Gennaro Masino Rientra

28 Marzo 2013: FONTE –  132° Reggimento Artiglieria Terrestre ‘Ariete’ –

Dopo quasi due anni di convalescenza, il Capitano Gennaro Masino è rientrato ieri tra i ranghi del 132° Reggimento Artiglieria Corazzata “Ariete”.


Il giovane ufficiale, originario di Paterno (PZ), era rimasto gravemente ferito nel corso dell’attacco terroristico sferrato da elementi ostili il 30 maggio 2011 contro Camp Vianini, sede del Provincial Reconstruction Team di Herat in Afghanistan.


Il Comandante di Reggimento, Colonnello Marco Cianfanelli, alla presenza di tutti gli Artiglieri Corazzati del 132° Reggimento, ha porto questa mattina il più caloroso e sentito abbraccio al Capitano Masino dopo la lunga assenza dovuta ai postumi delle lesioni subite, consegnandogli la medaglia commemorativa per la partecipazione all’Operazione ISAF in Afghanistan.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati