Artificieri in Azione

27 Marzo 2013 : FONTE – 8° Reggimento Genio Guastatori “Folgore” –

Un team di artificieri dell’8° Reggimento Genio Guastatori “FOLGORE” di Legnago (VR) è stato allertato ieri dalla Prefettura di Rovigo, per disinnescare un presunto ordigno bellico rinvenuto da passanti sul molo del porto peschereccio in località Porto Tolle (RO).


Nel corso dell’intervento gli specialistici del genio hanno accertato che il presunto ordigno (conservato ottimamente), abbandonato frettolosamente da qualche peschereccio al rientro da una battuta di pesca, non è altro che un simulacro di bomba di profondità da 350 libbre inerte (senza massa esplosiva) utilizzato dall’aviazione alleata durante il secondo conflitto mondiale.


Il manufatto, dopo essere stato sottoposto ad un’attenta analisi per verificare l’assenza di qualsiasi sostanza o congegno esplosivo, è stato rimosso e trasportato in altro luogo per la successiva distruzione.
Le operazioni, svoltesi in una totale cornice di sicurezza, si sono concluse in mattinata riducendo al minimo i disagi per la popolazione residente e garantendo la veloce ripresa delle attività portuali della nota località polesana.

 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati