Consegna dello Spadino alla Scuola Sottufficiali

27 Marzo 2013 : FONTE – Comando per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito –

Presso la Scuola Sottufficiali dell’Esercito di Viterbo, alla presenza del Comandante, Generale di Divisione Roberto Ranucci, si è tenuta nei giorni scorsi, la cerimonia di consegna dello spadino agli Allievi Marescialli del 15° Corso “Ardire”.
“L’odierna cerimonia – ha sottolineato il Generale Ranucci rivolgendosi agli Allievi – sancisce un momento importante del vostro percorso formativo perché da oggi acquisite formalmente lo status di Allievo Maresciallo, che significa consapevolezza di aver intrapreso un percorso impegnativo sotto tutti gli aspetti, soprattutto quello etico, in quanto avete ormai consolidato l’intima adesione spirituale ad uno stile di vita particolare che vi porterà, ne sono sicuro, a divenire Comandanti del ruolo Marescialli; ruolo che affonda le proprie radici ideali nelle tradizioni militari più antiche e si alimenta, attraverso l’esempio dei colleghi più anziani, delle virtù militari e professionali che l’Istituto si pregia di impartire”.
Al termine della cerimonia, il Reggimento Allievi Marescialli ha preso parte alla celebrazione annuale del Precetto Pasquale interforze presso la Cattedrale di “San Lorenzo”.
La funzione è stata officiata dal Vescovo di Viterbo, Monsignor Lino Fumagalli.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati