Home Ultime Tiro a volo: Marina Militare brillante in Coppa del Mondo

Tiro a volo: Marina Militare brillante in Coppa del Mondo

0

26 Marzo 2013 : FONTE – Marina Militare –

Ottima affermazione della Marina Militare ad Acapulco, grazie ad Antonio Barillà del Centro Sportivo Agonistico del Comando Subacquei e Incursori (Comsubin) che ha raggiunto, all’esordio stagionale di Coppa del Mondo, la sua prima vera finale in campo internazionale.


La prima prova di Coppa, disputata dal 12 al 22 marzo, ha visto a confronto i migliori tiratori di tiro a volo dell’intero panorama internazionale, in una situazione non facile per l’atleta della Marina Militare che ha vissuto un pre-gara non facile caratterizzato da una serie di imprevisti che hanno impedito un appropriato test del campo di gara: la squadra azzurra, guidata dal C.T. Mirco Cenci, ha infatti ricevuto i propri fucili solo il giorno prima della competizione a causa dell’abbondante nevicata che ha colpito l’aeroporto di Parigi, in cui faceva scalo il velivolo che trasportava l’attrezzatura.

Un risultato e una soddisfazione dunque ancora più apprezzati per questo atleta specialista di Double Trap che aveva raggiunto un’ottima sesta posizione in qualificazione di Coppa del Mondo. Il Sottocapo Antonio Barillà Barillà, calabrese di Villa San Giuseppe (RC), con il punteggio di 134/150, a poca distanza dal vincitore, il poliziotto Daniele Di Spigno, ex Marina Militare. Ai tricolori invernali di Double Trap, disputati al TAV Umbriavedre-Todi di Massa Martana (PG), buona prova anche degli atleti del Centro Sportivo Agonistico di Comsubin. Alessandro Chianese e Ferdinando Rossi hanno concluso le serie regolamentari con un risultato pari merito al terzo posto, a quota 98. Nello spareggio ha avuto la meglio Chianese che si è messo al collo la medaglia di bronzo costringendo Rossi fuori dal podio.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version