Sicurezza nei cieli pontini

25 Marzo 2013 : FONTE – Aeronautica Militare –

Presso l’aula “Graziani” dell’aeroporto di Latina, mercoledì 20 Marzo circa cinquanta operatori di aeroclubs e superfici di volo dell’agropontino e zone limitrofe, hanno preso parte alla conferenza sulla diffusione della cultura aeronautica e sicurezza del volo.

Ha partecipato all’evento anche una rappresentanza del personale del 72° Stormo di Frosinone, del Comando Aeroporto/C.V.V. di Guidonia, e del Centro Aviazione della Guardia di Finanza di Pratica di Mare (Roma).

L’incontro, è stato organizzato e coordinato dal Tenente Colonnello Luca Fraschetti, Capo Ufficio della Sicurezza Volo del 70° Stormo, che in tale occasione ha illustrato il piano redatto dal Mid Air Collision Avoidance (M.A.C.A.) allo scopo di condividere e regolamentare le procedure relative al traffico aereo locale nonchè incrementare la sicurezza del volo nella prevenzione dei rischi, esaminando tutte le problematiche connesse al traffico dei velivoli da diporto.


Il Colonnello Salvatore Romeo, Comandante del 70° Stormo, nel fare gli onori di casa, ha ringraziato gli ospiti per aver aderito all’invito contribuendo di fatto ad accrescere la sicurezza nei cieli pontini.

Dopo il briefing di presentazione dell’aeroporto di Latina e dell’attività dello Stormo, è seguito un briefing specifico sul traffico aereo locale.

E’ stato, inoltre, affrontato il tema della sicurezza e della prevenzione nell’attività di volo, con specifico riferimento al piano di prevenzione delle collisioni in volo finalizzato a segnalare ed evidenziare i punti di maggiore criticità nella condivisione dello spazio aereo tra velivoli militari e velivoli da diporto. Al termine dell’incontro, presso l’hangar del Gruppo Efficienza Aeromobili, i partecipanti hanno toccato con mano il velivolo Aermacchi T.260B.

Presso il Reparto pontino vengono svolti, da oltre cinquant’anni, i corsi di pilotaggio per i futuri piloti dell’Aeronautica Militare, di altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonchè di alcuni Paesi esteri.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati