Comandante Esercito dell’Oman assiste ad Attività addestrative dell’ Esercito Italiano

25 Marzo 2013 : FONTE –  Stato Maggiore Esercito –

Ha concluso giovedì scorso la sua visita in Italia, il Comandante del Regio Esercito del Sultanato dell’Oman, Maggior Generale Matar bin Salim bin Rashid Al Balushi, nel corso della quale ha assistito ad attività addestrative e visitato alcuni reparti dell’Esercito Italiano, a testimonianza del consolidamento della particolare e privilegiata relazione che la Forza Armata ha instaurato con l’Esercito omanita.
Giunto a Roma nei giorni scorsi, è stato ricevuto dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Claudio Graziano, che dopo un breve colloquio ha consegnato al Generale Matar Al Balushi l’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, per l’eccezionale impegno profuso nell’intensificazione dei rapporti bilaterali, nel settore della Difesa, tra l’Italia e l’Oman.
In particolare, lo sviluppo della cooperazione tra gli eserciti italiano e omanita non riguarda solo l’addestramento dei reparti ma anche la condivisione della componente tecnica dello strumento militare terrestre.
Il Generale Matar al Balushi, nel corso del suo soggiorno in Italia, ha visitato il “Reggimento Lancieri di Montebello” in Roma, dove è stata allestita una mostra statica con i principali mezzi e materiali in dotazione al Reparto e poi, accompagnato dal Generale Graziano, ha assistito ad un’esercitazione del Comando delle Truppe Alpine, presso un’area addestrativa dell’alta Pusteria, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, i rangers del 4° reggimento alpini paracadutisti e gli alpini del 6°reggimento di Brunico.
Nella stessa giornata, il Comandante del Regio Esercito del Sultanato dell’Oman ha partecipato a una dimostrazione di guida sicura, in ambiente tattico, dove sono stati impiegati i VTLM Lince con torretta remotizzata.
Il Generale Matar al Balushi ha potuto anche visitare alcuni stand espositivi ove erano presenti gli equipaggiamenti e le tecnologie più avanzate in dotazione all’Esercito Italiano.
Il generale Matar al Balushi al termine della sua visita ha ringraziato l’Italia e l’Esercito per l’ospitalità e confermato gli ottimi rapporti diplomatici tra l’Italia e l’Oman.

 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati