Roma – Rinvenute e sequestrate borse piene di armi

12 Novembre 2012 : FONTE – Arma dei Carabinieri –

Non conosce sosta l’attività dei Carabinieri di Roma volta a contrastare il fenomeno della detenzione illegale di armi da fuoco. Da giorni, i Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato stavano perlustrando le campagne nei dintorni del quartiere quando hanno rinvenuto in una zona rurale di Montespaccato, alcune armi da fuoco e numerosi proiettili nascosti tra le siepi. I Carabinieri, nei pressi di una strada sterrata, hanno notato alcune borse di plastica abbandonate dentro un cespuglio. Incuriositi dalla circostanza, hanno aperto le borse per verificarne il contenuto. All’interno hanno rinvenuto 3 pistole semiautomatiche, 2 pistole a tamburo, tutte con matricola abrasa, 1 fucile, circa 1000 proiettili cal. 9×21, 4 passamontagna e 2 giubbotti antiproiettile.

Le armi da fuoco rinvenute e sequestrate saranno oggetto di ulteriori analisi tecniche da parte degli specialisti del RIS Carabinieri di Roma, al fine di verificare se sono state utilizzate in passato per commettere fatti criminosi.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati