Ancora soccorsi in mare per Nave Comandante Foscari

26 Ottobre 2012 : FONTE-Marina Militare-

Doppio intervento di soccorso per Nave Comandante Foscari, in attività di vigilanza pesca e di controllo flussi migratori nel Canale di Sicilia. L’unità, dopo aver completato le attività di supporto alla liberazione del moto pesca Twenty One, è intervenuta ieri pomeriggio nel soccorso di un’imbarcazione in difficoltà con 69 persone a bordo di cui 8 donne e circa 15 minori.

Al momento della richiesta di aiuto l’imbarcazione si trovava  a 70 miglia sud est di Lampedusa. La nave ha raggiunto il barcone verso le 19 e ha messo a mare le sue idrobarche per fornire salvagente e viveri. Verificata la situazione di sicurezza del natante, il Comandante di Nave Foscari, Capitano di Fregata Mario De Rosa, ha dichiarato l’evento un soccorso marittimo (SAR) in coordinamento con il Comando Generale delle Capitanerie di Porto.

Le persone sull’imbarcazione in difficoltà sono state quindi trasbordate su due motovedette della Guardia Costiera, mentre a bordo del foscari sono saliti una donna che accusava malessere insieme al marito. Tutti e 69 i migranti sono quindi stati trasportati fino a Lampedusa, dove sono arrivati nella notte.

Due giorni fa Nave Foscari era intervenuta in soccorso di altre imbarcazioni.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati