Caccia la moglie e si barrica in casa con le figlie: arrestato un 38enne

16 luglio 2012: FONTE-Arma dei Carabinieri-I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Anzio hanno arrestato un 38enne incensurato, resosi responsabile di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo, l’altra notte, dopo l’ennesima lite familiare ha trascinato fuori casa la moglie barricandosi poi all’interno con le due figlie di pochi anni.

I militari, intervenuti su richiesta della donna, dopo una breve trattativa, sono riusciti a convincere l’uomo ad aprire autonomamente la porta di ingresso. Ciò nonostante l’ex guardia giurata di 38 anni, in evidente stato di alterazione, alla vista dei Carabinieri insisteva nella sua condotta cercando di evitare i controlli ed impedendo loro di accedere all’interno reagendo con violenza e minacce. I militari sono riusciti comunque a bloccarlo e ad arrestarlo per resistenza provvedendo a riaffidare immediatamente alla madre le bambine, dopo averne constatato il buono stato di salute ed escludendo ogni forma di violenza sulle stesse.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anzio in attesa di essere giudicato con rito direttissimo nel corso di questa mattinata.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati