MAURIZIO TALMONE, IL FIGLIO DELL’INDUSTRIALE TORINESE DEL CIOCCOLATO, UCCISO IN SOMALIA

12 Gennaio 2022: FONTE – Stella d’Italia News –

di Alberto Alpozzi

Era l’11 ottobre 1893 quando il giovane ufficiale della Regia Marina in servizio coloniale nell’Oceano Indiano venne assassinato a tradimento su una spiaggia della Somalia.

Maurizio Talmone, figlio dell’industriale torinese del cioccolato aveva frequentato l’Accademia Navale di Livorno, dove fu compagno di studi del Duca degli Abruzzi e dalla quale uscì con il grado di guardiamarina, per poi seguire il corso superiore ed essere promosso luogotenente di vascello.

Imbarcato sulla Regia Nave Staffetta in servizio coloniale tra il Mar Rosso, Golfo di Aden e Oceano Indiano… CONTINUA A LEGGERE QUI

© Alberto Alpozzi

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati