Home Esercito Italiano NUOVI BERSAGLIERI RICEVONO IL FEZ

NUOVI BERSAGLIERI RICEVONO IL FEZ

0

22 Settembre 2021: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

I VFP1 del 7° Reggimento bersaglieri ricevono l’ambito copricapo di specialità.

Sulle note dell’Inno al Settimo è stato consegnato il “fez” ai giovani bersaglieri della brigata “Pinerolo


Si è svolta ieri, presso la Caserma “F.Trizio” di Altamura sede del 7° Reggimento Bersaglieri, la cerimonia di consegna del “fez”, copricapo di specialità dei bersaglieri.

I Volontari in Ferma Prefissata di un anno del 1° blocco 2° scaglione 2020, assegnati al reggimento inquadrato nella brigata meccanizzata “Pinerolo”, hanno ricevuto l’ambito copricapo distintivo dei valori e delle tradizioni bersaglieresche al termine di un impegnativo ciclo addestrativo di base.

Nel corso della cerimonia, svoltasi nel pieno rispetto delle disposizioni stabilite per il contenimento dell’emergenza sanitaria in atto, il colonnello Andrea Fraticelli, comandante del reggimento, dopo aver consegnato il “fez” ai giovani bersaglieri, ha ricordato i valori civili e militari su cui si basa la gloriosa specialità e come questi, da sempre, ispirino le azioni dei fanti piumati dell’Esercito.

La consegna dei fez, avvenuta alla presenza di rappresentanti della locale sezione dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, è stata allietata dalle note della Fanfara del 7° che per l’occasione ha intonato anche l’ “Inno al Settimo”.

Il fez cremisi con cordone e nappa azzurra detta “ricciolina”, fece la sua apparizione durante la guerra di Crimea del 1855, nella battaglia della Cernaia durante la quale, gli Zuavi, reparti scelti del corpo di spedizione francese, donarono questo loro caratteristico copricapo ai bersaglieri, in segno di riconoscimento del valore espresso dalle truppe italiane sul campo di battaglia.

© STATO MAGGIORE ESERCITO

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version