Home Missioni all'Estero Herat: termina la missione dei militari albanesi della Force Protection

Herat: termina la missione dei militari albanesi della Force Protection

0

22 Luglio 2013 – ORE 20,50 : FONTE – ISAF RC-W –

Dopo più di cinque anni, è terminata oggi la missione dei militari Albanesi, attualmente circa 110, impiegati a difesa del perimetro di ‘Camp Arena’ e a protezione delle forze del Regional Command West (RC-W), il contingente multinazionale a guida Brigata Alpina ‘Julia’.

In forza presso la Forward Support Base (FSB) di Herat sin da gennaio 2008 infatti, oltre 2.000 militari schipetari sono stati impiegati negli anni quali unità di Force Protection assieme ai colleghi italiani dell’Esercito e dell’Aeronautica Militare.

Presenti alla cerimonia il Generale di Brigata Ignazio Gamba, comandante di RC-W, e il Colonnello dell’Aeronautica Spagnola Fernando De La Cruz Caravaca, comandante della FSB. Il generale, nel salutare i militari in partenza, si è sinceramente congratulato con il loro Comandante, Maggiore Albert Doci, per l’impegno profuso dai militari albanesi a garanzia della sicurezza delle installazioni e per i risultati raggiunti in questi anni.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version