Train the Trainer ad Herat

26 Marzo 2013 : FONTE –  Contingente Italiano in Afghanistan –

Si è conclusa nei giorni passati una serie di corsi professionali che ha visto la partecipazione di numerosi militari del genio inquadrati nel 207° Corpo d’Armata dell’Esercito nazionale afghano.
I corsi, incentrati sul contrasto agli ordigni esplosivi rudimentali, si sono svolti con l’assistenza dei militari italiani del genio inquadrati nel Military Advisor Team, l’unità su base 132° reggimento carri di Cordenons (Pordenone) che segue l’evoluzione dei reparti afghani nella regione occidentale dell’Afghanistan.
Recentemente il Military Advisor Team, comandato dal colonnello Mario Nicola Greco, ha facilitato numerosi moduli di training, tra i quali figura innanzitutto la formazione degli addestratori afghani – secondo l’approccio “train the trainer” – seguita da corsi di informatica, evacuazione medica, topografia, lingua inglese, comunicazioni radio, combattimento nei centri abitati, gestione integrata della logistica e del personale.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati