Home Missioni all'Estero Cerimonia a Shindand

Cerimonia a Shindand

0

22 Febbraio 2013 : FONTE -ISAF Regional Command West –

Presso la base operativa avanzata ‘La Marmora’ di Shindand, dove è schierata la Task Support Unit Center, l’unità italiana su base 3° Reggimento Alpini comandata dal Colonnello Andrea Bertocchi, si è svolta nei giorni scorsi, la cerimonia in cui le Forze di sicurezza Afghane hanno formalmente assunto la leadership nei sedici Distretti che compongono la Provincia di Herat.


Notevole è stato il contributo della Task Support Unit Center ai progressi fatti registrare dalle Forze Armate locali. I militari del 3° Reggimento Alpini, del 32° Reggimento Genio Guastatori e del 9° Reggimento Fanteria “Bari” hanno assistito il processo di transizione della leadership sulla sicurezza, fornendo il proprio sostegno alle operazioni realizzate dai militari afghani. Il supporto da parte italiana continuerà ad esplicarsi in futuro con i Military Advisor Team per l’Esercito e la Polizia locali, forniti dal 132° Reggimento Carri e dall’Arma dei Carabinieri.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version