25 Ottobre 2012 :  Fonte – Contingente Italiano in Libano –  Presso la base di Shama in Libano, il Contingente italiano ha organizzato e condotto un “summit” interconfessionale che ha coinvolto le maggiori autorità religiose presenti nel sud del Paese.
All’incontro, gestito con la supervisione del Maggiore Antonio Marchisano, assistente spirituale dei caschi blu italiani, sono intervenuti l’arcivescovo greco-cattolico di Tiro George Bakouni, l’arcivescovo maronita Shukrallah Nabil el Hege e l’Imam sunnita della moschea di Tiro Hasan Moussa.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati