Esercito

TIRATORI SCELTI IN ADDESTRAMENTO

23 Aprile 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Perfezionamento del tiro a distanza, autovalutazione dei nuclei tiratori scelti attraverso l’utilizzo delle differenti armi in dotazione e condotta di un’attività di orienteering notturna con addestramento a stazioni. È stato questo lo scopo della “Devil’s bullseye”, l’esercitazione per tiratori scelti condotta dall’8 al 18 aprile nel […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: COMMEMORAZIONE DEL 74° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE D’ITALIA

23 Aprile 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Il prossimo 25 aprile, alle ore 10.00, presso Piazza della Vittoria, la Marina Militare in collaborazione con il Comune di Taranto, celebrerà il 74° Anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo, per ricordare coloro che hanno sacrificato la propria vita per assicurare un futuro prospero […]

Leggi

Aeronautica Militare

NELLA NOTTE DI PASQUA DUE VOLI PER SALVARE DUE UOMINI IN PERICOLO DI VITA

23 Aprile 2019: FONTE – Aeronautica Militare – L’elicottero HH139 dell’82° Centro C.S.A.R. di Trapani è decollato dalla base siciliana per trasportare un uomo in imminente pericolo di vita da Lipari (ME) ed un altro da Marettimo (TP) Nella notte di Pasqua, un elicottero  HH-139A dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue – Ricerca e […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

AMBIENTE: INDAGATE 13 PERSONE PER REATI DI DISASTRO AMBIENTALE E UNA MISURA CAUTELATE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI

23 Aprile 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Carabinieri NOE di Potenza – In data odierna, a conclusione di una lunga e complessa attivita’ investigativa svolta attraverso accertamenti tecnici, indagini tradizionali, consulenze tecniche e l’acquisizione e lo studio di una ponderosa documentazione – su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, che ha coordinato le indagini• […]

Leggi

Polizia di Stato

RAGUSA: MINACCIAVA I FAMILIARI PER LA DROGA, ARRESTATO STALKER

23 Aprile 2019: FONTE – Polizia di Stato – Gli agenti della Squadra mobile di Ragusa hanno arrestato un uomo di anni 46 anni, con l’accusa di estorsione e stalking ai danni della madre e dei fratelli. L’attività investigativa della Mobile ragusana è iniziata due mesi fa su richiesta della procura della Repubblica, per accertare i fatti relativi alla […]

Leggi

Guardia di Finanza

SICUREZZA PRODOTTI: SEQUESTRATI A ROMA OLTRE 9 MILIONI DI ARTICOLI PERICOLOSI, PRONTI A ESSERE VENDUTI PER LE FESTIVITÀ PASQUALI, E DENUNCIATI 4 RESPONSABILI

20 Aprile 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Roma – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, nei giorni scorsi, hanno sottoposto a sequestro oltre 9 milioni di articoli pericolosi per la salute dei consumatori e non conformi alle norme, denunciando 4 soggetti cinesi all’Autorità Giudiziaria capitolina. Nell’ambito dell’intensificazione […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANNIVERSARIO UNITA NAZIONALE DELLA COSTITUZIONE DELL’INNO DELLA BANDIERA INAUGURAZIONE MUSEO REALIZZATO DAL COORDINAMENTO GIOVANI ALPINI SEZIONE ALTO ADIGE E GRUPPO ALPINI LAIVES

17 Marzo 2019: FONTE – Sezione Alpini Alto Adige – Grandi soddisfazione oggi per la Sezione Alpini Alto Adige che oltre a partecipare come negli anni scorsi alla cerimonia dell’unità Nazionale della Costituzione organizzata dal comune di Laives quest’anno ha realizzato tramite il Coordinamento Giovani Alpini della Sezione il museo per il Centenario della fine […]

Leggi

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA: 4° CORSO PER GENDER ADVISOR

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA: 4° CORSO PER GENDER ADVISOR

12 Aprile 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

Formati 44 ufficiali e 11 funzionari civili della Difesa sul tema della prospettiva di genere

Oggi a Roma si è concluso il 4° Corso per Gender Advisor organizzato dallo Stato Maggiore della Difesa per formare consulenti in materia di prospettiva di genere da impiegare nelle operazioni militari e più in generale nell’organizzazione della Difesa.

Il corso Gender Advisor, seguito da 44 ufficiali delle Forze Armate e dell’Arma dei Carabinieri e 11 funzionari civili della Difesa, ha approfondito temi quali il sistema delle risoluzioni ONU su “Donne, Pace e Sicurezza” e il fenomeno degli stupri di guerra e alla violenza di genere.

Sono state trattate anche tematiche relative alla discriminazione tra i sessi e le attività di contrasto adottate a livello nazionale e internazionale, alla diffusione di pregiudizi e stereotipi, alle devianze comportamentali che si configurano come molestie, mobbing, stalking e agli strumenti normativi e comunicativi da acquisire per fronteggiarle.

Il Gender Advisor rappresenta una nuova figura professionale che nasce nel quadro delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite su “Donne, Pace e Sicurezza” che prevedono, per le Forze Amate e le Forze di Polizia impegnate nelle operazioni di peacekeeping, l’adozione di una prospettiva di genere mirata a proteggere e a coinvolgere la popolazione femminile nei processi di ricostruzione post–conflitto.

Qualcosa di più sul 4° corso Gender Advisor

Il corso, svolto presso il Centro Alti Studi della Difesa, era articolato in tre moduli di una settimana ciascuno, il primo dei quali di preparazione a distanza nel corso dei quali i frequentatori si sono avvalsi di docenti universitari, esperti civili e militari e funzionari del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio.

Al termine della prima settimana in aula, i funzionari civili della Difesa hanno ricevuto l’attestato di ‘Focal Point per Pari opportunità, integrazione di genere e divieto di discriminazione’, mentre gli ufficiali hanno proseguito con un’ulteriore settimana dedicata alla disamina teorica e pratica degli aspetti legati alle operazioni militari conseguendo alla fine la qualifica di ‘Gender Advisor’.

Il Gender Advisor

​La NATO e l’Unione Europea hanno elaborato una dottrina che istituisce la figura del Gender Advisor che ha il compito di assistere la Leadership e lo staff nella pianificazione e nella condotta delle operazioni militari di stabilizzazione, tenendo conto delle diverse esigenze di protezione di uomini e donne, sostenendo al tempo stesso le comunità e le realtà femminili, spesso oggetto di violenze di genere.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE DIFESA –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *