Esercito

GRANATIERI, 360 ANNI DI STORIA

18 Aprile 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Celebrato oggi il 360° anniversario della fondazione dei Granatieri di Sardegna. Si è svolta, ieri, nella caserma “Gandin” alla presenza del decano dei Granatieri di Sardegna e Presidente del Centro Alti Studi della Difesa, Generale di Corpo d’Armata Massimiliano del Casale, del Comandante della Brigata Meccanizzata Granatieri […]

Leggi

Marina Militare

DALL’ELICOTTERO SH-3D ALL’EH101, IL LUOGOTENENTE VINCENZO IOZZI È L’OPERATORE DI VOLO IN SERVIZIO DELLA MARINA MILITARE CHE HA EFFETTUATO PIÙ ORE DI VOLO

16 Aprile 2019: FONTE – Marina Militare – Il luogotenente Vincenzo Iozzi, Operatore di Volo di elicotteri EH-101 della Marina Militare, ha da poco raggiunto l’importante traguardo delle 6000 ore di volo effettuate a bordo degli elicotteri della Forza Armata. Tale ragguardevole risultato è stato conseguito nel corso di 28 anni di onorata carriera trascorsa in cabina degli elicotteriSH-3D ed EH-101 della Marina […]

Leggi

Aeronautica Militare

SCRAMBLE: I CACCIA ITALIANI INTERCETTANO UN VELIVOLO SUI CIELI DEL MONTENEGRO

10 Aprile 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa – Primo scramble operativo nell’ambito della missione NATO Air Policing sul Montenegro attivata lo scorso giugno Due caccia Eurofighter del 36° Stormo dell’Aeronautica Militare, in servizio di allarme NATO, si sono alzati in volo questa mattina dalla base aerea di Gioia del Colle (BA) per intercettare un […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

I CARABINIERI DEL NOE DI SASSARI OPERANO SEQUESTRI E DENUNCIANO 15 PERSONE

19 Aprile 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Nucleo Operativo Ecologico Carabinieri di Sassari – CONTROLLI AMBIENTALI NELLE PROVINCIE DI SASSARI, NUORO E SUL LITORALE NORD – OCCIDENTALE SARDO: I CARABINIERI DEL NOE DI SASSARI OPERANO SEQUESTRI E DENUNCIANO 15 PERSONE I Carabinieri del N.O.E. di Sassari, nell’ambito di controlli ambientali sul ciclo […]

Leggi

Polizia di Stato

OPERAZIONE “ORO ROSSO”: LA POLIZIA FERROVIARIA CONTRO I FURTI DI RAME

19 Aprile 2019: FONTE – Polizia di Stato – Sono 13 le tonnellate di metalli di provenienza illecita recuperate, 1.814 persone controllate, 6 quelle denunciate; sono state inoltre accertate violazioni amministrative per un importo totale di circa 26.500 euro. Questi sono alcuni dei numeri dell’Operazione “Oro rosso” che la Ferroviaria ha portato a termine su […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE “FLY DOWN”

17 Aprile 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Firenze – Ufficio delle Dogane di Firenze – OPERAZIONE “FLY DOWN” AEROPORTO DI FIRENZE SEQUESTRATO AEREO CESSNA, CONFERITO IN UN TRUST INGLESE, PER CONTRABBANDO AGGRAVATO Nelle ultime ore i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANNIVERSARIO UNITA NAZIONALE DELLA COSTITUZIONE DELL’INNO DELLA BANDIERA INAUGURAZIONE MUSEO REALIZZATO DAL COORDINAMENTO GIOVANI ALPINI SEZIONE ALTO ADIGE E GRUPPO ALPINI LAIVES

17 Marzo 2019: FONTE – Sezione Alpini Alto Adige – Grandi soddisfazione oggi per la Sezione Alpini Alto Adige che oltre a partecipare come negli anni scorsi alla cerimonia dell’unità Nazionale della Costituzione organizzata dal comune di Laives quest’anno ha realizzato tramite il Coordinamento Giovani Alpini della Sezione il museo per il Centenario della fine […]

Leggi

CIAMPINO: DISINNESCATE TRE BOMBE NELL’AREA DELL’AEROPORTO ROMANO

CIAMPINO: DISINNESCATE TRE BOMBE NELL’AREA DELL’AEROPORTO ROMANO

08 Febbraio 2019: FONTE – Aeronautica Militare –

Il Comando del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare ha operato in stretto coordinamento con i responsabili dello scalo civile che hanno disposto la chiusura temporanea del traffico aereo sullo scalo romano

Alle 11:40 di giovedì 7 febbraio, durante i lavori di scavo vicino alla pista dell’aeroporto di Ciampino, sono stati rinvenuti tre ordigni di fabbricazione tedesca – risalenti alla Seconda Guerra Mondiale – dal peso di 150 kg contenenti circa 75 kg di esplosivo.

Immediato l’intervento degli artificieri del 6º Reggimento Genio Pionieri dell’Esercito Italiano che hanno lavorato incessantemente al fine di bonificare e neutralizzare gli ordigni nel più breve tempo possibile.

Al fine di effettuare le attività di bonifica in completa sicurezza, Società Aeroporti di Roma, responsabile dello scalo, ne ha disposto la temporanea chiusura al traffico aereo, riaperto poi a partire dalle ore 18.00, e l’evacuazione dello stesso. Il Comando del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare, responsabile della parte militare dell’aeroporto, ha operato in stretto coordinamento con i responsabili dello scalo civile, mettendo in atto tutte le predisposizioni di sicurezza delle aree di propria competenza e del traffico aereo militare, e mettendo a disposizione mezzi di soccorso durante le delicate operazioni degli artificieri.

Per rimuove i residuati bellici è stato necessario inoltre l’intervento di un team specializzato dell’Esercito Italiano che ha provveduto, con opportune tecniche, a caricare gli ordini su un mezzo, limitando al minimo gli impulsi elettromagnetici che avrebbero potuto causarne l’innesco.

Le bombe sono quindi state trasferite alla cava di Santa Maria delle Mole per il successivo brillamento.

L’attività odierna è stata svolta in un’ottica “dual use”, ovvero la capacità di cooperare con le autorità civili a favore della cittadinanza, in caso di pubbliche calamità, per la bonifica dei residuati bellici e quella operativa espressa nelle missioni di pace all’estero.

Ciò – come indicato nelle Linee Programmatiche del Dicastero – con la consapevolezza di dover sostenere, e al contempo ampliare, le opportunità di duplice uso delle capacità della Difesa per scopi non militari. Un approccio che consentirà al Paese di accrescere la sua sicurezza collettiva nei confronti di tutte quelle minacce ed eventi calamitosi che possono perturbare il regolare svolgimento della vita dei cittadini.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – AERONAUTICA MILITARE –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *