Esercito

ESERCITO: GIURANO GLI ALLIEVI DELLA “TEULIÈ”

23 Marzo 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Milano, 23 marzo 2019. Si è svolta questa mattina, in piazza Duomo, la cerimonia di giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana degli 86 allievi del 1° anno della Scuola Militare “Teuliè”. L’atto solenne, suggellato con la tradizionale formula del “Lo giuro”, è stato rimarcato dalla  presenza […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: I PALOMBARI DEL COMSUBIN INTERVENGONO D’URGENZA NELLE ACQUE DI SAN CATALDO (LE) PER NEUTRALIZZARE 51 ORDIGNI ESPLOSIVI

23 Marzo 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Gli ordigni esplosivi, risalenti alla seconda guerra mondiale, sono stati rinvenuti da un cittadino lungo il bagnasciuga Dal 13 al 22 marzo 2019 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin), distaccati presso il Nucleo SDAI (Sminamento […]

Leggi

Aeronautica Militare

STORMO AL CENTRO: LA TRASFORMAZIONE DELL'AERONAUTICA MILITARE PRENDE FORMA

22 Marzo 2019: FONTE – Aeronautica Militare – A Ghedi l’incontro dei Comandanti di Stormo per un punto di situazione ed un confronto sullo stato di avanzamento dei programmi del Piano Squadra 4.0 Il 20 e 21 marzo, presso il 6° Stormo di Ghedi (BS), il Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti ha presieduto l’incontro […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL COMANDANTE GENERALE DELL’ARMA HA RESO GLI ONORI AI 12 CARABINIERI DECORATI DI MEDAGLIA D’ORO AL MERITO CIVILE, TRUCIDATI IL 25 MARZO 1944 IN LOCALITÀ MALGA BALA

23 Marzo 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Comando Provinciale Carabinieri “Friuli Venezia Giulia” – Oggi 23 marzo 2019, a Tarvisio (UD), nel corso di una solenne cerimonia organizzata dall’Arma dei Carabinieri e dall’Amministrazione comunale, il Comandante Generale dell’Arma, Generale C.A. Giovanni NISTRI, – nel 75° dell’Anniversario – ha reso onore ai 12 […]

Leggi

Polizia di Stato

VARESE: IN SERVIZIO LE “VOLANTI E-BIKE”

23 Marzo 2019: FONTE – Polizia di Stato – Il controllo del territorio a Varese ora è più capillare da quando si sono aggiunte anche tre E-Bike, donate alla Questura dall’imprenditore Alfredo Ambrosetti. Le due ruote, assegnate all’Ufficio prevenzione generale, saranno utilizzate per servizi mirati nelle zone pedonali, in particolare nel centro storico, nelle zone verdi e […]

Leggi

Guardia di Finanza

FINANZIAMENTO AL TERRORISMO IN ABRUZZO: PERQUISIZIONI IN CORSO SU SOGGETTI DI ORIGINE TUNISINA

22 Marzo 2019: FONTE – COMANDO GENERALE GUARDIA DI FINANZA –  PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI L’AQUILA – DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA E ANTITERRORISMO –  Nell’ambito di una complessa indagine coordinata e diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia ed Antiterrorismo di L’Aquila, in data odierna sono state disposte ed eseguite numerose attività di perquisizione nei […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANNIVERSARIO UNITA NAZIONALE DELLA COSTITUZIONE DELL’INNO DELLA BANDIERA INAUGURAZIONE MUSEO REALIZZATO DAL COORDINAMENTO GIOVANI ALPINI SEZIONE ALTO ADIGE E GRUPPO ALPINI LAIVES

17 Marzo 2019: FONTE – Sezione Alpini Alto Adige – Grandi soddisfazione oggi per la Sezione Alpini Alto Adige che oltre a partecipare come negli anni scorsi alla cerimonia dell’unità Nazionale della Costituzione organizzata dal comune di Laives quest’anno ha realizzato tramite il Coordinamento Giovani Alpini della Sezione il museo per il Centenario della fine […]

Leggi

GDF MASSA CARRARA: DENUNCIATI 14 DIPENDENTI DELLA CTT: RUBAVANO GASOLIO E ATTREZZI DAL DEPOSITO

GDF MASSA CARRARA: DENUNCIATI 14 DIPENDENTI DELLA CTT: RUBAVANO GASOLIO E ATTREZZI DAL DEPOSITO

18 Ottobre 2018: FONTE –  Comando Provinciale Guardia di Finanza Massa Carrara –

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Massa Carrara e la Sezione Polizia Stradale della Polizia di Stato di Massa Carrara hanno avviato, alla fine dello scorso anno una complessa indagine di polizia giudiziaria. In tale ambito, è stato accertato come parte del gasolio e dei ricambi, nella disponibilità della azienda municipalizzata dei trasporti pubblici di Massa (CTT), necessari per il rifornimento e la manutenzione dei mezzi pubblici che servono il capoluogo apuano, venivano in realtà trafugati ed utilizzati per fini personali dai dipendenti della suddetta municipalizzata incriminati.

L’attività investigativa è stata espletata sia con servizi classici di polizia giudiziaria che con l’ausilio di apparecchiature tecniche per la video registrazione, installate presso la citata azienda di trasporti che allo stato degli atti risulta esclusivamente quale parte danneggiata dalle condotte illecite dei dipendenti. Al termine dell’attività sono stati segnalati alla competente A.G. complessivamente 14 indagati per reati contro la pubblica amministrazione e reati contro il patrimonio. Alla luce delle risultanze investigative e della gravità dei fatti riscontrati, la Procura della Repubblica di Massa, nella persona del Pubblico Ministero dr.ssa Roberta Moramarco ha richiesto per gli indagati l’emissione di misure cautelari agli arresti domiciliari. Il competente GIP del Tribunale di Massa ha emesso una ordinanza di applicazione alla sottoposizione dell’obbligo di firma per 5 soggetti coinvolti.

In data 17 ottobre u.s., personale del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Massa Carrara e della Sezione Polizia Stradale della Polizia di Stato di Massa Carrara ha dato esecuzione al citato provvedimento del Tribunale di Massa oltre ad effettuare 10 perquisizioni personali e domiciliari disposte dal Pubblico Ministero titolare delle indagini.

Le misure sono state disposte nei confronti di dipendenti della Compagnia di Trasporti cittadina a maggioranza pubblica COMPAGNIA TRASPORTI TOSCANA NORD S.R.L. (CTT NORD S.R.L.) e dipendenti della cooperativa con soci pubblici COOPLAT – COOPERATIVA LAVORATORI AUSILIARI DEL TRAFFICO L.A.T. che in forza di specifico contratto prestano la loro attività lavorativa presso la predetta azienda di trasporti.

I reati contestati dalla Procura massese sono quelli di peculato e furto aggravato perpetrati dai citati dipendenti che, nel periodo monitorato, si sono appropriati di beni appartenenti alla CTT NORD S.R.L. quali gasolio per autotrazione, ricambi meccanici, prodotti per officine meccaniche oltre ad aver utilizzato l’autorimessa dell’azienda per la riparazione e la manutenzione di automezzi privati.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀCOMANDO PROVINCIALE GUARDIA DI FINANZA MASSA CARRARA-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *