Esercito

AVVICENDAMENTO AL COMANDO DELLA "JULIA"

07 Dicembre 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   La città di Udine ringrazia il Generale di Brigata Paolo Fabbri e dà il benvenuto al parigrado Alberto Vezzoli   La città di Udine ha salutato Ufficiali, Sottufficiali e Graduati della “Julia” in rientro dal Libano. Il contingente nazionale, formato da circa 1000 militari, alla […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: I PALOMBARI DEL COMSUBIN INTERVENGONO D’URGENZA NELLE ACQUE DI CIRÒ MARINA (KR) PER RIMUOVERE RESIDUATI BELLICI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

07 Dicembre 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Gli ordigni esplosivi sono stati notati da un pescatore subacqueo sul relitto della Regia Torpediniera Lince affondata a pochi metri dalla costa di Punta Alice   Dal 21 al 23 novembre e dal 3 al 7 dicembre 2018 si è svolta una delicata operazione […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA: TRASPORTO URGENTE PER NEONATO IN IMMINENTE PERICOLO DI VITA DA VERONA A ROMA

07 Dicembre 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Un C130J della 46^ Brigata Aerea dell’Aeronautica Militare impegnato in un volo sanitario urgente a favore di un bimbo di due settimane   Intorno alle 4:00 di questa mattina, venerdì 07 dicembre, un neonato di sole due settimane di vita ed in gravi condizioni di salute è […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SAN LORENZO IN CAMPO, COLTIVAVA MARIJUANA NEL GARAGE ED OCCULTAVA UN PANETTO DI HASHISH NEGLI SLIP, ARRESTATO DAI CARABINIERI UN ARTIGIANO DEL POSTO

07 Dicembre 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” Compagnia di Fano – San Lorenzo in Campo, i carabinieri della stazione di Pergola, nel corso di un’operazione congiunta con i colleghi di San Lorenzo in Campo, hanno arrestato per coltivazione di marijuana e spaccio di hashish M.P., quarantatrenne artigiano del posto con vari precedenti. Nel corso […]

Leggi

Polizia di Stato

FESTA DELL’IMMACOLATA: I CONSIGLI PER METTERSI IN VIAGGIO

07 Dicembre 2018: FONTE – Polizia di Stato – La festività dell’Immacolata Concezione, sabato 8 dicembre, coincide storicamente con l’inizio della stagione sciistica e con l’apertura dei numerosi “mercatini di Natale” in diverse località del Paese. E in questo periodo saranno molte le persone che si metteranno in viaggio soprattutto per raggiungere le località del […]

Leggi

Guardia di Finanza

SEQUESTRATE 30 TONNELLATE DI TABACCHI E 12 ARRESTI

07 Dicembre 2018: FONTE- Guardia di Finanza Comando Provinciale di Napoli – Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nella mattinata odierna, hanno dato esecuzione ad una complessa attività di polizia giudiziaria all’esito della quale è stato scoperto un opificio abusivo per la produzione illecita di sigarette di contrabbando e sono stati […]

Leggi

Altre Istituzioni

GRANDE SUCCESSO PER LA XIV EDIZIONE DI WINE FOR SMILE

06 Dicembre 2018: FONTE – FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS – BRIZZI COMUNICAZIONE S.R.L. – 4 dicembre 2018, Circolo Canottieri Aniene L’evento benefico annuale di Operation Smile Italia Onlus è giusto alla XIV edizione   Roma, 6 dicembre 2018 – Il connubio tra vini italiani eccellenti e la solidarietà è tornato martedì sera al Circolo […]

Leggi

COMPLETATO LO SCHIERAMENTO A PRESIDIO DELLA ZONA ROSSA DI PONTE MORANDI

COMPLETATO LO SCHIERAMENTO A PRESIDIO DELLA ZONA ROSSA DI PONTE MORANDI

17 Settembre 2018: FONTE – STATO MAGGIORE ESERCITO –

Nella notte il passaggio di consegne tra la polizia di Stato e la polizia locale con gli alpini della “Taurinense”.

L’Esercito ha concluso nella notte lo schieramento delle proprie unità a presidio della “zona rossa” circoscritta dopo crollo di ponte Morandi, assumendo il controllo dei varchi d’accesso all’area ritenuta a rischio per ulteriori crolli.

Il presidio dei varchi della “Zona Rossa” a Genova svolto dai soldati dell’Esercito tratto dalle Unità della brigata Alpina “Taurinense”, in concorso alle Forze di Pubblica Sicurezza”, rappresenta una misura di implementazione ulteriore della sicurezza dei cittadini, con una duplice valenza: la prima è quella di evitare il coinvolgimento di cittadini in caso di crolli e salvaguardare i beni materiali della popolazione allontanata dalle proprie abitazioni dopo il crollo del ponte Morandi, ritenuti più preziosi e necessari; la seconda è quella di liberare il personale delle Forze di Polizia e permettergli di concentrare il proprio sforzo sulle attività di prevenzione e contrasto della criminalità cittadina.

La necessità del presidio della “zona rossa” sul Polcevera da parte dell’Esercito era emersa durante la riunione del CCS (Centro Coordinamento Soccorsi) per alleggerire il peso che sta sopportando la polizia locale e per permettere a polizia a carabinieri di ritornare pienamente a controllare il territorio.

L’impiego del personale dell’Esercito, avvenuta in tempi brevi, rappresenta la capacità di essere professionalmente preparati a fronteggiare eventi e disastri inaspettati ed improvvisi, che hanno sicuramente un impatto negativo sul vivere della popolazione civile, in analogia con quanto recentemente accaduto in alcune zone terremotate del centro Italia in linea con le caratteristiche di dualità d’impiego e resilienza che la Forza Armata ha sviluppato negli ultimi decenni.

Le metodologie di addestramento militari, l’attitudine ad operare in maniera prolungata attraverso procedure e comportamenti appresi in trent’anni di operazioni internazionali, hanno reso l’Esercito uno Strumento militare agile e flessibile in grado di sviluppare capacità multiscopo e interconnessioni persistenti tra i settori militare e civile attraverso una rete collaborativa omnicomprensiva.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE ESERCITO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *