Esercito

ESERCITO: DA SUBITO LA FATICA PROTAGONISTA DEI CAMPIONATI ALPINI

18 Febbraio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – San Candido (BZ) 18 febbraio 2019 – 2100 militari, sette giorni, migliaia di chilometri percorsi sulle piste della Pusteria e del Cadore sono i numeri che riassumono in estrema sintesi i campionati sciistici delle truppe Alpine, giunti alla 71^ edizione, aperti, nella giornata di ieri, dal […]

Leggi

Marina Militare

ISTITUTO GEOGRAFICO MILITARE E ISTITUTO IDROGRAFICO DELLA MARINA, OCCASIONE DI SCAMBIO A GENOVA

18 Febbraio 2019: FONTE – Marina Militare – Un’occasione per rinsaldare l’ultracentenario legame di collaborazione e reciproca stima tra i due Istituti L’Istituto Geografico Militare e l’Idrografico della Marina, organi Cartografici dello Stato italiano, sono un’eccellenza nazionale delle Forze armate e un chiaro esempio di capacità duale e complementare della Difesa in supporto alla comunità civile. I […]

Leggi

Aeronautica Militare

DONNA DISPERSA RECUPERATA DA UN ELICOTTERO DELL’AERONAUTICA MILITARE

09 Febbraio 2019: FONTE – Aeronautica Militare – La donna, un’ottaduenne della provincia di Isernia, è stata rintracciata dagli uomini del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e recuperata da un elicottero HH139 dell’Aeronautica Militare Un elicottero HH 139 del 85° Centro SAR (Search And Rescue) di Pratica di Mare, dipendente dal 15° […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL 7° NUCLEO ELICOTTERI CARABINIERI DI PONTECAGNANO (SA)

18 Febbraio 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News –

Leggi

Polizia di Stato

IMMIGRAZIONE CLANDESTINA: 11 ARRESTI A TORINO

16 Febbraio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Facevano entrare clandestinamente stranieri in Italia principalmente in Sicilia e Sardegna, curando il loro spostamento fin verso le mete del nord Europa, garantendo loro anche un alloggio temporaneo e documenti falsi. Undici persone sono state arrestate questa mattina dai poliziotti della Squadra mobile di Torino, in collaborazione con […]

Leggi

Guardia di Finanza

MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA FIORI DI PRIMAVERA - ARRESTATE 27 PERSONE

12 Febbraio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di        Lecce – Dalle prime luci dell’alba oltre 100 militari del Comando Provinciale di Lecce e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma della G. di F., coordinati dalla Direzione Nazionale Antimafia e dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, sono impegnati in una […]

Leggi

Altre Istituzioni

UNDICIDUE@2019

07 Febbraio 2019: FONTE – Stella d’Italia News – 11 FEBBRAIO 2019 PALAZZO LASCARIS DI VENTIMIGLIA – TORINO, VIA V. ALFIERI 15 “Sappiamo che questo del NUE 112 è un tema molto sentito dai cittadini. Si tratta del recepimento di una Direttiva Europea. Insieme al Ministero dell’Interno stiamo effettuando un’analisi dell’attività svolta in quei territori […]

Leggi

SEQUESTRO DI UN APPOSTAMENTO FISSO DA CACCIA E DI UNO STAGNO ARTIFICIALE IN CORSO DI APPRONTAMENTO PER FINALITÀ DI BRACCONAGGIO

SEQUESTRO DI UN APPOSTAMENTO FISSO DA CACCIA E DI UNO STAGNO ARTIFICIALE IN CORSO DI APPRONTAMENTO PER FINALITÀ DI BRACCONAGGIO

14 Settembre 2018: FONTE – Regione Carabinieri Forestale Campania Gruppo di Caserta –

Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Castel Volturno (CE), nell’ambito di un ordinario servizio di controllo del territorio e di contrasto al bracconaggio, hanno proceduto, in comune di Casal di Principe (CE), alla località “Torre del Monaco”, al sequestro preventivo di un bacino d’acqua artificiale, in gergo denominato “vasca”, in corso di abusiva realizzazione, avente una forma rettangolare, con i lati maggiori della lunghezza di circa 120 mt. e gli altri due lati della lunghezza di circa 100 mt., con una profondità media di circa 0.50 mt..

All’atto dell’accertamento si stava provvedendo al riempimento della “vasca” alimentandola impropriamente con una bocchetta di irrigazione del consorzio di bonifica.

Tale bacino artificiale in poco tempo avrebbe assunto la conformazione di un vero e proprio stagno capace di attrarre l’avifauna acquatica migratoria durante il passo migratorio, agevolandosi illecitamente in tal modo nella fase di bracconaggio di detti esemplari.

Inoltre, lungo la sponda sud di tale bacino artificiale è risultato già essere presente un appostamento fisso da caccia, in gergo chiamato “botte” o “bunker”, realizzato con struttura in elementi di ferro e legno, parzialmente interrato, di forma rettangolare avente superficie di circa 12 mq (4 mt. x 3 mt.) ed un’altezza di circa 1.30 mt. Struttura anch’essa sottoposta a sequestro in quanto risultata abusivamente realizzata.

I proprietari del terreno C.C. dell’età di anni 38 e N.C. dell’età di anni 36, entrambi da Santa Maria Capua Vetere (CE), sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di abusiva realizzazione di opere edili in assenza di titolo urbanistico-edilizio e per il mutamento di destinazione d’uso dell’area agricola in assenza di autorizzazione.

L’operato sequestro è stato convalidato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – Regione Carabinieri Forestale Campania Gruppo di Caserta –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *