Esercito

ESERCITO: IMMEDIATAMENTE ORDINATO IL RITIRO DELLA LIBERATORIA

18 Ottobre 2018: FONTE – STATO MAGGIORE ESERCITO – In merito all’articolo pubblicato questa mattina su “Il Fatto Quotidiano”, relativo ad una dichiarazione liberatoria fatta firmare ai soldati della Brigata Garibaldi a premessa del loro impiego in Teatro Operativo, si precisa che si tratta di un’iniziativa impropria in quanto né lo Stato Maggiore dell’Esercito né […]

Leggi

Marina Militare

WEEKEND DI EVENTI E RICONOSCIMENTI PER LO SPORT DELLA MARINA

18 Ottobre 2018: FONTE – MARINA MILITARE – Dopo successi dell’estate, continuano le soddisfazioni per il Gruppo Sportivo della Marina Militare; quattro sono gli eventi da ricordare della scorsa settimana A Gioia Del Colle (BA) si è svolto il 51° Campionato del Mondo militare CISM di Tiro a Volo, nella specialità di skeet e fossa olimpica; la competizione ha visto […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA: ULTIMO ATLANTIC TRASFERITO CON UN VOLO SPECIALE AL MUSEO STORICO DI VIGNA DI VALLE

18 Ottobre 2018: FONTE – AERONAUTICA MILITARE – Il trasferimento, da Pratica di Mare al lago di Bracciano, è stato effettuato in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco grazie ad uno speciale elicottero da trasporto ​E’ “atterrato” da pochi istanti sulle sponde del Lago di Bracciano, dove entrerà a far parte integrante […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

DROGA: CONTROLLI SERRATI NELLA CAPITALE PER CONTRASTARE I FENOMENI DI SPACCIO

18 Ottobre 2018: FONTE – ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE DI ROMA – Nelle ultime 24 ore, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno proseguito la stretta contro lo spaccio di droga nelle piazze dello spaccio all’Esquilino, San Lorenzo e anche piazza Vittorio Emanuele II. In manette sono finiti 5 spacciatori, tutti stranieri, sorpresi […]

Leggi

Polizia di Stato

GDF MASSA CARRARA: DENUNCIATI 14 DIPENDENTI DELLA CTT: RUBAVANO GASOLIO E ATTREZZI DAL DEPOSITO

18 Ottobre 2018: FONTE –  Comando Provinciale Guardia di Finanza Massa Carrara – Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Massa Carrara e la Sezione Polizia Stradale della Polizia di Stato di Massa Carrara hanno avviato, alla fine dello scorso anno una complessa indagine di polizia giudiziaria. In tale ambito, è stato […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF TORINO: FALSO “MADE IN ITALY”, SEQUESTRO PER UN VALORE DI OLTRE 500.000 EURO

18 Ottobre 2018: FONTE –  GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE TORINO – 15.000 articoli di maglieria falsi, migliaia di etichette ed imballi pronti per il confezionamento dei capi di abbigliamento, il tutto per un valore di oltre 500.000 euro. E’ il bilancio di un sequestro effettuato nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza di Torino […]

Leggi

Altre Istituzioni

MOSTRA DAL BISENZIO AL PIAVE. LA GRANDE GUERRA DI GIOVANNI CIPRIANI

16 Ottobre 2018: FONTE – Niccolò Lucarelli – Il 27 ottobre di cento anni fa, cadeva sul Piave il Sergente Maggiore Giovanni Cipriani, cittadino pratese e militare del Regio Esercito nel III Reggimento Fanteria, e decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Un secolo dopo, nell’ambito delle commemorazioni ufficiali della Grande Guerra, Asterisco Associazione […]

Leggi

FURTI: UN PREDONE DELLA SPIAGGIA ARRESTATO DAI CARABINIERI

FURTI: UN PREDONE DELLA SPIAGGIA ARRESTATO DAI CARABINIERI

08 Agosto 2018: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Rimini –

Prosegue a tutto tondo l’attività posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Rimini, al comando del Capitano Sabato Landi, che, come disposto dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, Ten. Col. Giuseppe Sportelli, con l’entrata nel vivo della stagione estiva, grazie anche ai rinforzi inviati dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, hanno intensificato la presenza sul territorio, diversificando le modalità di intervento al fine di contrastare in maniera incisiva le varie fenomenologie di reato.

Nel corso di tali servizi, nel primo pomeriggio di ieri lunedì 06 agosto, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno tratto in arresto in flagranza, per il reato di furto aggravato, A. E. I., siriano classe 1990, domiciliato in provincia di Reggio Emilia, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

L’uomo, transitando a piedi sulla spiaggia, dallo stabilimento balneare 103 fino all’86, approfittando dell’assenza dei turisti, allontanatasi per fare un bagno per contrastare la calura del primo pomeriggio, asportava dalle borse lasciate incustodite sotto gli ombrelloni n. 4 cellulari venendo poi fermato dai militari, giunti tempestivamente sul posto grazie anche all’impiego dei nuovi veicoli Quooder dati in dotazione alla Compagnia di Rimini, intervenuti prontamente su richiesta delle vittime accortesi dei furti subiti. La refurtiva veniva restituita ai legittimi proprietari mentre l’uomo, espletate le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Nel corso della mattinata odierna, a seguito di udienza di convalida svoltasi presso il Tribunale di Rimini, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa della prima udienza dibattimentale.

L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di legalità avanzate dai cittadini. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati.

TESTO DI PROPRIETA’ –  ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE DI RIMINI –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *