Esercito

AVVICENDAMENTO AL COMANDO DELLA "JULIA"

07 Dicembre 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   La città di Udine ringrazia il Generale di Brigata Paolo Fabbri e dà il benvenuto al parigrado Alberto Vezzoli   La città di Udine ha salutato Ufficiali, Sottufficiali e Graduati della “Julia” in rientro dal Libano. Il contingente nazionale, formato da circa 1000 militari, alla […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: I PALOMBARI DEL COMSUBIN INTERVENGONO D’URGENZA NELLE ACQUE DI CIRÒ MARINA (KR) PER RIMUOVERE RESIDUATI BELLICI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

07 Dicembre 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Gli ordigni esplosivi sono stati notati da un pescatore subacqueo sul relitto della Regia Torpediniera Lince affondata a pochi metri dalla costa di Punta Alice   Dal 21 al 23 novembre e dal 3 al 7 dicembre 2018 si è svolta una delicata operazione […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA: TRASPORTO URGENTE PER NEONATO IN IMMINENTE PERICOLO DI VITA DA VERONA A ROMA

07 Dicembre 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Un C130J della 46^ Brigata Aerea dell’Aeronautica Militare impegnato in un volo sanitario urgente a favore di un bimbo di due settimane   Intorno alle 4:00 di questa mattina, venerdì 07 dicembre, un neonato di sole due settimane di vita ed in gravi condizioni di salute è […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SAN LORENZO IN CAMPO, COLTIVAVA MARIJUANA NEL GARAGE ED OCCULTAVA UN PANETTO DI HASHISH NEGLI SLIP, ARRESTATO DAI CARABINIERI UN ARTIGIANO DEL POSTO

07 Dicembre 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” Compagnia di Fano – San Lorenzo in Campo, i carabinieri della stazione di Pergola, nel corso di un’operazione congiunta con i colleghi di San Lorenzo in Campo, hanno arrestato per coltivazione di marijuana e spaccio di hashish M.P., quarantatrenne artigiano del posto con vari precedenti. Nel corso […]

Leggi

Polizia di Stato

FESTA DELL’IMMACOLATA: I CONSIGLI PER METTERSI IN VIAGGIO

07 Dicembre 2018: FONTE – Polizia di Stato – La festività dell’Immacolata Concezione, sabato 8 dicembre, coincide storicamente con l’inizio della stagione sciistica e con l’apertura dei numerosi “mercatini di Natale” in diverse località del Paese. E in questo periodo saranno molte le persone che si metteranno in viaggio soprattutto per raggiungere le località del […]

Leggi

Guardia di Finanza

SEQUESTRATE 30 TONNELLATE DI TABACCHI E 12 ARRESTI

07 Dicembre 2018: FONTE- Guardia di Finanza Comando Provinciale di Napoli – Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nella mattinata odierna, hanno dato esecuzione ad una complessa attività di polizia giudiziaria all’esito della quale è stato scoperto un opificio abusivo per la produzione illecita di sigarette di contrabbando e sono stati […]

Leggi

Altre Istituzioni

GRANDE SUCCESSO PER LA XIV EDIZIONE DI WINE FOR SMILE

06 Dicembre 2018: FONTE – FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS – BRIZZI COMUNICAZIONE S.R.L. – 4 dicembre 2018, Circolo Canottieri Aniene L’evento benefico annuale di Operation Smile Italia Onlus è giusto alla XIV edizione   Roma, 6 dicembre 2018 – Il connubio tra vini italiani eccellenti e la solidarietà è tornato martedì sera al Circolo […]

Leggi

MARINA MILITARE: PARTONO DA TARANTO LE CAMPAGNE D’ISTRUZIONE 2018 DELLE NAVI DURAND DE LA PENNE E PALINURO

MARINA MILITARE: PARTONO DA TARANTO LE CAMPAGNE D’ISTRUZIONE 2018 DELLE NAVI DURAND DE LA PENNE E PALINURO

20 Luglio 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –

Lunedì 23 luglio dalla Stazione Navale Mar Grande della Marina Militare di Taranto, partiranno il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne e la nave scuola Palinuro per le rispettive campagne d’istruzione. A salutare gli equipaggi e gli allievi imbarcati, oltre ad amici e parenti, sarà il Comandante in Capo della Squadra navale, ammiraglio di squadra Donato Marzano.

I 125 allievi della 2ª classe dell’Accademia Navale del corso “Dunatos” continuano, con l’imbarco su nave Durand de la Penne,  un percorso di crescita professionale iniziato lo scorso anno a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci, nel  contesto della nave prettamente militare, diverso e strettamente operativo.

Gli allievi avranno così l’opportunità di entrare in contatto con la realtà operativa tipica, che contribuirà a rafforzare in loro i valori fondanti che contraddistinguono gli uomini e le donne della forza armata. La Campagna entrerà, infatti, subito nel vivo e la nave, al comando del capitano di vascello Armando Simi, sarà da subito impegnata nell’Operazione Mare Sicuro per poi spostarsi oltre lo stretto di Gibilterra, in una missione di presenza, sorveglianza e naval diplomacy nel Golfo di Guinea.

La Campagna d’Istruzione 2018 di nave Durand de la Penne toccherà i porti di Augusta, Cartagena (Spagna), Dakar (Senegal), Lagos (Nigeria), Accra-Tema (Ghana), Casablanca (Marocco), con il compito di portare l’eccellenza italiana all’estero attraverso l’organizzazione di eventi culturali e di promozione, in collaborazione con le rappresentanze diplomatiche nazionali nei Paesi ospitanti.

Nave Palinuro è, invece, impegnata nella sua 54ª Campagna d’Istruzione e imbarca 35 Allievi Marescialli del corso “Kratos” della Scuola Sottufficiali di Taranto che, a bordo della nave, apprenderanno le scienze nautiche e marinaresche acquisendo così una conoscenza diretta delle varie attività associate all’esercizio della professione dell’“andar per mare” in modo da radicare un’adeguata padronanza e confidenza con il futuro ambiente di lavoro.

Partita lo scorso 24 maggio da La Spezia, nave Palinuro ha già toccato i porti di Ancona, in occasione delle celebrazioni della Giornata della Marina, di Vasto, di Augusta, di Trapani ed infine di Gaeta per fare poi rotta verso Taranto. La campagna degli Allievi Marescialli porterà la nave nei porti di Kos (Grecia), Istanbul (Turchia), Costanza (Romania), Batumi (Georgia) e Argostoli – Cefalonia (Grecia).

Durante la 54ª Campagna d’istruzione 2018, nave Palinuro porta con sé la bandiera del GASLINI di Genova, donata alla nave dal presidente dell’Ospedale Pediatrico lo scorso 17 maggio a La Spezia, in occasione degli 80 anni dell’istituto.

La Campagna d’istruzione delle navi Durand de la Penne e Palinuro termineranno a Livorno il prossimo 23 settembre, insieme alla campagna di nave Amerigo Vespucci e delle unità a vela minori della Marina, tutte impegnate nell’addestramento del personale della Forza Armata.

Approfondimenti De La Penne

Link sito web Campagna De La Penne

La nave

Varata il 20 ottobre 1989, consegnata alla Marina Militare il 18 marzo 1993. Il Porto di assegnazione è Taranto e la dipendenza gerarchica è COMFORAL – CINCNAV. Motto: “Utique vince”.

Nata inizialmente con il nome Animoso, nel 1992 il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare decise di intitolare l’Unità all’Eroe della seconda guerra mondiale Luigi Durand de la Penne e scomparso il 17 gennaio dello stesso anno, diventando la prima Unità con questo nome.

Terminati i lavori di fine garanzia, il 19 settembre 1994, l’Unità cambiava la sede di assegnazione da La Spezia a Taranto.

Dal 12 luglio 1996 al 4 aprile 1997 l’Unità ha partecipato alla campagna denominata “Periplo del mondo – Distant Oceans” visitando 34 porti esteri e percorrendo in totale 51027 miglia.

Approfondimenti Palinuro

Link sito web Campagna Palinuro

Le tappe della Campagna

La nave e le sue vele

Nave Scuola Palinuro è una “Nave Goletta”. Il termine indica che la nave è armata con tre alberi di cui quello prodiero, detto trinchetto, è armato con vele quadre, mentre gli alberi di maestra e di mezzana sono armati con vele di taglio (rande, frecce e vele di strallo).

A questi alberi si aggiunge il bompresso, un quarto albero che sporge quasi orizzontalmente dall’estremità prodiera, anch’esso armato con vele di taglio (fiocchi). La superficie velica complessiva è di circa 1.000 mq., distribuiti su quindici vele.

L’altezza degli alberi sul livello del mare è di 35 metri per il trinchetto, 34,5 metri per la maestra e di 30 metri per l’albero di mezzana.

Lo scafo, così come gli alberi, è in acciaio chiodato ed è suddiviso in tre ponti. Sotto il ponte principale (detto di coperta) sono ubicati i locali di vita dell’equipaggio e degli Allievi, mentre sopra sono collocate le sovrastrutture del castello prodiero e del cassero poppiero.

Sul cassero, all’estrema poppa, è situata la Plancia di Comando, invece al suo interno sono ubicati gli alloggi e i locali di vita degli Ufficiali e dei Sottufficiali, la cucina e il forno.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – MARINA MILITARE – ITALIAN NAVY –    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *