Esercito

SCUOLA SOTTUFFICIALI IN ADDESTRAMENTO

19 Novembre 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito –  Conclusa l’esercitazione “Signa Inferre”. Settimana intensa per gli Allievi Marescialli del XXI Corso “Esempio” e per i Marescialli a nomina diretta con specializzazione “Sanità” impegnati nell’esercitazione “Signa Inferre”, ciclo di attività continuative, diurne e notturne fuori sede, condotte presso il Poligono di “Pian di Spille” (VT). […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: ONORI MILITARI AL SOTTOCAPO SILURISTA CARLO ACEFALO

20 Novembre 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   A Savona la cerimonia solenne per il rientro delle marinaio caduto durante il Secondo Conflitto Mondiale Il 23 novembre alle ore 14.30 si svolgerà a Savona la cerimonia per rendere gli onori militari alle spoglie del sottocapo Carlo Acefalo, marinaio silurista deceduto a […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA: CONCLUSO A KUWAIT CITY IL TOUR IN MEDIO ORIENTE DELLE FRECCE TRICOLORI E DEL REPARTO SPERIMENTALE VOLO

19 Novembre 2018: FONTE – AERONAUTICA MILITARE – Prima tappa in Qatar, poi Bahrain ed infine il Kuwait. Dieci giorni di in Medio Oriente per mostrare le capacità e le eccellenze aerospaziali del Made in Italy. A Kuwait City presente anche il Capo di Stato Maggiore AM, Gen. S.A. Alberto Rosso   Con la presentazione […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

A TORINO I CARABINIERI INCONTRANO LE SCUOLE: 1000 STUDENTI PRESENTI A “LA TUA ARMA PER LA SICUREZZA E L’AMBIENTE”

20 Novembre 2018: FONTE – Comando Generale Arma dei Carabinieri – Grande successo per la quinta tappa de “La tua Arma per la Sicurezza e l’Ambiente” che si è tenuta al Teatro Nuovo di Torino e ha visto il coinvolgimento di un migliaio di ragazzi provenienti dai licei torinesi. L’obiettivo del format è quello di sensibilizzare le nuove generazioni sul ruolo dell’Arma dei Carabinieri, attiva da sempre nella difesa del […]

Leggi

Polizia di Stato

AGRIGENTO: FERMATI FIANCHEGGIATORI DEL BOSS SUTERA

20 Novembre 2018: FONTE – POLIZIA DI STATO –   Si è chiusa l’indagine che nei giorni scorsi aveva portato in carcere il boss agrigentino Leo Sutera. Oggi sono stati arrestati, dagli uomini dello Sco e della squadra mobile di Agrigento,quattro fiancheggiatori del mafioso. In particolare i tre, con ruoli diversi, garantivano la sicurezza e la […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE BORDERLESS - SEQUESTRO PREVENTIVO DI BENI PER UN CONTROVALORE DI CIRCA 460MILA EURO

20 Novembre 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Catania – All’esito di articolate indagini, su delega di questa Procura Distrettuale, i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania e della Sezione Operativa Navale di Catania, unitamente al Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata (SCICO), hanno proceduto all’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo d’urgenza […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANCHE LE PENTOLE HANNO UN CUORE… D’ORO 2018

14 Novembre 2018: FONTE – FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS – BRIZZI COMUNICAZIONE S.R.L. –       Con una serata di gala a Palazzo Biandrà, sede milanese di Mediolanum, lunedì 12 novembre, è tornata la manifestazione benefica di Gloria Brolatti Anche le Pentole hanno un Cuore… d’oro 2018, che unisce il tema del cibo e […]

Leggi

AGGREDISCE I CARABINIERI DURANTE UN CONTROLLO DI POLIZIA: ARRESTATO

AGGREDISCE I CARABINIERI DURANTE UN CONTROLLO DI POLIZIA: ARRESTATO

12 Luglio 2018: FONTE – ARMA DEI CARABINIERI Comando Provinciale di Rimini – 

Nella tarda serata di ieri, a Rimini, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia, impegnati nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza, per i reati di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, un 35/enne riminese, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

In particolare, numerose chiamate al numero di emergenza 112 avevano segnalato una persona molesta che si aggirava sul lungomare Murri infastidendo i passanti e gli avventori dei numerosi esercizi commerciali presenti. Giunti sul posto i militari individuavano il soggetto, in evidente stato di alterazione dovuto all’eccessiva assunzione di alcool, che, alla vista degli operanti, iniziava subito ad inveire nei loro confronti, proferendo frasi ingiuriose, minacciandoli ed assumendo un atteggiamento ostile, mostrando i pugni in segno di sfida. I militari, pertanto, cercavano di instaurare un dialogo con l’uomo, invitandolo a tranquillizzarsi ed a seguirli per procedere ad un controllo di polizia. Dopo qualche attimo di tranquillità, in cui l’uomo seguiva i militari verso l’autovettura di servizio, la situazione degenerava con gesto repentino, si scagliava contro gli operanti, colpendoli con calci e pugni, venendo bloccato dopo una breve colluttazione. Nonostante fosse stato immobilizzato, l’uomo continuava ad opporre resistenza, venendo a fatica caricato a bordo dell’autovettura di servizio per essere condotto in caserma. Ivi giunto, lo stesso perdurava nel suo atteggiamento ostile nei confronti dei militari, tentando di colpire chiunque gli passasse a tiro, inveendo e minacciando tutti i presenti in ufficio. Riportato alla calma, l’uomo veniva identificato e tratto in arresto. Espletate le formalità di rito, lo stesso è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Al termine dell’udienza di convalida, svoltasi nel corso della mattinata odierna presso il Tribunale di Rimini, l’arresto è stato convalidato ed all’uomo gli è stata applicata la misura dell’obbligo di dimora nel comune di Rimini con il divieto di allontanarsi dalla propria abitazione tra le ore 20.00 alle ore 04.00 successive

TESTO DI PROPRIETA’- ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE DI RIMINI –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *