Esercito

ESERCITO: DA SUBITO LA FATICA PROTAGONISTA DEI CAMPIONATI ALPINI

18 Febbraio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – San Candido (BZ) 18 febbraio 2019 – 2100 militari, sette giorni, migliaia di chilometri percorsi sulle piste della Pusteria e del Cadore sono i numeri che riassumono in estrema sintesi i campionati sciistici delle truppe Alpine, giunti alla 71^ edizione, aperti, nella giornata di ieri, dal […]

Leggi

Marina Militare

ISTITUTO GEOGRAFICO MILITARE E ISTITUTO IDROGRAFICO DELLA MARINA, OCCASIONE DI SCAMBIO A GENOVA

18 Febbraio 2019: FONTE – Marina Militare – Un’occasione per rinsaldare l’ultracentenario legame di collaborazione e reciproca stima tra i due Istituti L’Istituto Geografico Militare e l’Idrografico della Marina, organi Cartografici dello Stato italiano, sono un’eccellenza nazionale delle Forze armate e un chiaro esempio di capacità duale e complementare della Difesa in supporto alla comunità civile. I […]

Leggi

Aeronautica Militare

DONNA DISPERSA RECUPERATA DA UN ELICOTTERO DELL’AERONAUTICA MILITARE

09 Febbraio 2019: FONTE – Aeronautica Militare – La donna, un’ottaduenne della provincia di Isernia, è stata rintracciata dagli uomini del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e recuperata da un elicottero HH139 dell’Aeronautica Militare Un elicottero HH 139 del 85° Centro SAR (Search And Rescue) di Pratica di Mare, dipendente dal 15° […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL 7° NUCLEO ELICOTTERI CARABINIERI DI PONTECAGNANO (SA)

18 Febbraio 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News –

Leggi

Polizia di Stato

IMMIGRAZIONE CLANDESTINA: 11 ARRESTI A TORINO

16 Febbraio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Facevano entrare clandestinamente stranieri in Italia principalmente in Sicilia e Sardegna, curando il loro spostamento fin verso le mete del nord Europa, garantendo loro anche un alloggio temporaneo e documenti falsi. Undici persone sono state arrestate questa mattina dai poliziotti della Squadra mobile di Torino, in collaborazione con […]

Leggi

Guardia di Finanza

MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA FIORI DI PRIMAVERA - ARRESTATE 27 PERSONE

12 Febbraio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di        Lecce – Dalle prime luci dell’alba oltre 100 militari del Comando Provinciale di Lecce e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma della G. di F., coordinati dalla Direzione Nazionale Antimafia e dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, sono impegnati in una […]

Leggi

Altre Istituzioni

UNDICIDUE@2019

07 Febbraio 2019: FONTE – Stella d’Italia News – 11 FEBBRAIO 2019 PALAZZO LASCARIS DI VENTIMIGLIA – TORINO, VIA V. ALFIERI 15 “Sappiamo che questo del NUE 112 è un tema molto sentito dai cittadini. Si tratta del recepimento di una Direttiva Europea. Insieme al Ministero dell’Interno stiamo effettuando un’analisi dell’attività svolta in quei territori […]

Leggi

MISSIONE IN IRAQ: CONCLUSO L’ADDESTRAMENTO AL”DESERT BATTALION”

MISSIONE IN IRAQ: CONCLUSO L’ADDESTRAMENTO AL”DESERT BATTALION”

28 Giugno 2018: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

Missione in Iraq: Istruttori del 185° Reggimento Ricognizione e Acquisizione Obiettivi concludono con successo l’addestramento a favore di 338 militari del ”Desert Battalion”

​La Task Force Advise and Assist, inserita nel contingente nazionale italiano in missione in Iraq, ha concluso con successo un’intensa fase addestrativa in favore di 338 militari della 1^ e della 2^ compagnia del Desert Battalion, unità di fanteria volta a condurre operazioni di wide area security nel deserto dell’Anbar a ovest di Baghdad.

Gli Acquisitori Obiettivi dell’Esercito Italiano, che costituiscono la TF Advise and Assist, hanno condotto l’attività unitamente al personale dell’Iraqi Security Forces Developement Cell dell’US Marines Corps.

Il corso, si inserisce nel contesto delle molteplici attività che gli addestratori dell’Esercito Italiano forniscono a favore delle forze di sicurezza irachene, – è durato 11 settimane mirando a sviluppare capacità sia individuali che collettive. Tra le varie attività addestrative rivestono un maggior peso l’impiego di armi individuali e d’appoggio, le basi del primo soccorso, la capacità di individuazione e neutralizzazione di Improvised Explosive Devices, e le procedure tecniche tattiche di fanteria sia a livello squadra che a livello plotone. L’offerta formativa viene completata, oltre che con una progressiva attività fisica quotidiana, con delle lezioni di leadership, diritto dei conflitti armati e impiego della cartografia digitale.

I rappresentanti delle Forze di Sicurezza Irachene, intervenuti alla cerimonie di consegna degli attestati di partecipazione, hanno espresso grande soddisfazione per l’eccellente livello addestrativo raggiunto dai frequentatori.

La formazione delle Forze Armate irachene continua a rappresentare una priorità per la coalizione internazionale ed, in tale ottica, l’addestramento di dette forze di sicurezza testimonia lo sforzo nazionale compiuto, ed ancora in atto, per la sconfitta di ISIS e per la stabilizzazione e normalizzazione del Paese.

L’Italia contribuisce all’Operazione “Inherent Resolve” di contrasto al terrorismo internazionale, schierando in Iraq circa 700 soldati dell’Esercito e circa 100 Carabinieri impegnati nell’addestramento delle Forze di Sicurezza irachene e curde (Peshmerga), garantisce la sicurezza dei lavori presso la Diga di Mosul oltre a fornire un dispositivo di elicotteri che assicura la mobilità ed il trasporto del personale della Coalizione.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – STATO MAGGIORE DIFESA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *