Esercito

L’82° COMMEMORA I CADUTI SUL FRONTE RUSSO

17 Gennaio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – L’82° Reggimento Fanteria “Torino” commemora il 76° anniversario dei Fatti d’Arme sul Fronte Russo del 1943. ‘82° Reggimento Fanteria “Torino” ha commemorato il 76° anniversario dei Fatti d’Arme di Tscherkowo avvenuti sul fronte russo il 16 gennaio del 1943. In Russia, l’Unità dell’Esercito Italiano, diede prova delle […]

Leggi

Marina Militare

FOTO-NOTIZIA: MARINA MILITARE: BREVETTATI AL COMSUBIN 12 NUOVI INCURSORI

18 Gennaio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – “L’indossare il basco verde è un segno distintivo carico di responsabilita”, ha detto il Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio Valter Girardelli presente alla cerimonia, rivolto ai neo-incursori, pronti a svolgere le operazioni subacquee, anfibie e terrestri. TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – […]

Leggi

Aeronautica Militare

BAMBINA DI UN MESE TRASPORTATA D'URGENZA DA CAGLIARI A ROMA

17 Gennaio 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Tre voli sanitari urgenti in pochi giorni effettuati dall’Aeronautica Militare. Uno dei pazienti è una neonata di un mese di vita Questa mattina una bimba di appena un mese, in gravi condizioni di salute, è stata trasportata, accompagnata dai genitori e da un’equipe medica, da Cagliari a […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL MINISTRO DELLA DIFESA ELISABETTA TRENTA INAUGURA IL MONUMENTO DEDICATO AI 5 CARABINIERI SICILIANI CADUTI A NASSIRIYA.

18 Gennaio 2019: FONTE – Comando Generale Arma dei Carabinieri – Questo pomeriggio, presso la Caserma “A. Bonsignore” di Messina, sede del Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”, il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha inaugurato il monumento dedicato ai 5 Carabinieri Siciliani caduti a Nassiriya. Alla cerimonia hanno partecipato, con la presenza dei familiari delle vittime […]

Leggi

Polizia di Stato

ISERNIA: OPERAZIONE “LASCIATELI GIOCARE”

18 Gennaio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Ancora violenza in una scuola materna: accertati a Isernia circa 150 episodi di maltrattamenti nei confronti di bambini di 2/3 anni commessi da due maestre. Gli uomini della Squadra mobile di Isernia in pochi giorni hanno ricostruito il vissuto quotidiano dei piccoli sui quali le maestre […]

Leggi

Guardia di Finanza

ARRESTI DOMICILIARI PER 2 IMPRENDITORI TOSCANI PER REATI TRIBUTARI E BANCAROTTA FRAUDOLENTA

18 Gennaio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Firenze – Dalle prime luci dell’alba, i Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze stanno dando esecuzione, nelle province di Firenze, Prato e Livorno e in Campania, a un’ordinanza di misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari presso il Tribunale […]

Leggi

Altre Istituzioni

SANITA’-VIGNALE: TAGLIATI DUE POSTI LETTO PEDIATRI SU TRE. CHIAMPARINO E SAITTA CANCELLANO IL REGINA MARGHERITA E LA SANITA’ PEDIATRICA PIEMONTESE.

15 gennaio 2019: FONTE -Movimento Nazionale per la Sovranità- “Saitta e Chiamparino dopo l’Oftalmico, cancelleranno anche il Regina Margherita e con lui verranno taglieranno ben due posti letto pediatrici ogni tre. Peggio non potevano fare” lo commenta il presidente del Movimento Nazionale per la Sovranità Gian Luca Vignale a margine dell’audizione del sindacato ANAAO ASSOMED […]

Leggi

LA GIORNATA DELLA MARINA MILITARE A NAPOLI

LA GIORNATA DELLA MARINA MILITARE A NAPOLI

13 Giugno 2018: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News

Testo e foto Raffaele Fusilli

Alle ore 10.00 di martedì 12 giugno, a bordo della Fregata EURO (unità appartenente alla Classe Maestrale) ormeggiata presso la Stazione Marittima, ha avuto luogo la celebrazione della Giornata della Marina; a bordo, nel corso dell’Assemblea Generale e successivamente alla lettura dei messaggi augurali, si è avuta la consegna di alcune onorificenze.
La scelta di tale data ricorda l’“Impresa di Premuda”: esattamente cento anni fa, la sera del 9 giugno 1918, due motoscafi armati siluranti (MAS), al comando del Capitano di Corvetta Luigi Rizzo e del Guardiamarina Giuseppe Aonzo partirono da Ancona per la storica azione; all’alba del 10 giugno, al largo dell’isola dalmata, il Comandante Rizzo sferrò l’attacco alla flotta astro ungarica riuscendo ad affondare la corazzata Santo Stefano; l’incursione bloccò la veemenza della flotta nemica.
Alla cerimonia hanno preso parte Autorità Istituzionali Civili, Militari e Religiose della sede e rappresentanze di tutti i Comandi/Enti della Marina Militare che insistono sul territorio nonché dei Gruppi ANMI campani (Avellino, Monte di Procida, Nocera, Pompei, Salerno).
Nel pomeriggio, Nave EURO è stata oggetto di visite da parte della popolazione.

Credits

L’autore ringrazia per il cortese ed indispensabile supporto il Quartier Generale della Marina Militare di Napoli ed il Delegato Regionale ANMI per la Campania C/Amm (R) Antonio Politi.

Una risposta a LA GIORNATA DELLA MARINA MILITARE A NAPOLI

  • Giornata memorabile che non bisogna mai dimenticarla perché noi marinai una volta indossata la divisa si diventa marinai per sempre ed è un enorme piacere intervenire come Gruppo dell’A.N.M.I. Grazie per questo spedito articolo.Presidente Gruppo POMPEI Gennaro Panariello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *