Esercito

BAFFI E CANOE - 6ª PUNTATA

20 Maggio 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Professionalità e tenacia! Dopo 6 settimane finalmente Baffi! Buona Visione! TESTO VIDEO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Stato Maggiore Esercito –

Leggi

Marina Militare

NAVE VIRGINIO FASAN IN SOSTA NEL PORTO DI CIVITAVECCHIA AL TERMINE DELL’ESERCITAZIONE MARE APERTO

20 Maggio 2018: FONTE – Marina Militare – Dal 19 al 21 maggio la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Virginio Fasan della Marina Militare sosterà nel porto di Civitavecchia, al termine della sua partecipazione all’esercitazione Mare Aperto, svoltasi per dieci giorni nel Mediterraneo Centrale, insieme  alle componenti delle altre forze nazionali e Nato, con lo scopo […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA MILITARE: VOLO DI EMERGENZA DALLA SARDEGNA PER UNA BAMBINA

19 Maggio 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Si è da poco concluso un trasporto sanitario da Alghero a Genova a favore di una bambina di 9 anni in imminente pericolo di vita Nella mattina di martedì 15 maggio, un Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare ha effettuato un trasporto sanitario dall’aeroporto di Alghero […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI URBINO OMAGGIA L'ARMA DEI CC PER L'IMPEGNO NELLE MISSIONI INTERNAZIONALI

21 Maggio 2018: FONTE – Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri – Nel pomeriggio, presso la Chiesa dei Carmelitani Scalzi adiacente l’Accademia di Belle Arti, il Presidente dell’Accademia, Sen. Giorgio Londei ha consegnato al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri una cartella d’arte dal titolo “Oltre i confini”. Presenti in rappresentanza Regione Marche il consigliere […]

Leggi

Polizia di Stato

GDF IMPERIA - POLIZIA DI STATO: LE MANI DELLO STATO TRA I "PANNI SPORCHI" DEI RINALDI"

18 Maggio 2018: FONTE – Questura di Imperia Squadra Mobile -Guardia di Finanza Comando Provinciale di Imperia – Le armi dell’antimafia colpiscono i Rinaldi: Polizia di Stato e Guardia di Finanza sequestrano anche la lavanderia a gettoni “Le mille bolle blu”, che rappresentava l’unica fonte di reddito apparentemente lecita della nota famiglia sanremese. Nei giorni […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF PALERMO: PROIEZIONE VIDEO-DOCUMENTARIO SUL CC.DD. METODO FALCONE

21 Maggio 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Regionale Sicilia – “IL METODO FALCONE. DALLE PRIME INDAGINI BANCARIE ALLE ATTUALI INVESTIGAZIONI ECONOMICO – FINANZIARIE.” UN VIDEO-DOCUMENTARIO SULLA “SQUADRA” DI FINANZIERI CHE COLLABORÒ CON LO STORICO POOL ANTIMAFIA DELL’UFFICIO ISTRUZIONE DI PALERMO Una squadra di finanzieri lavorò gomito a gomito con i magistrati del pool […]

Leggi

Altre Istituzioni

E’ INIZIATA LA 91^ ADUNATA NAZIONALE DEGLI ALPINI

10 Maggio 2018: FONTE – Comando Truppe Alpine – La banda dell’Esercito ha concluso ieri sera gli eventi di avvicinamento alla manifestazione Trento, 10 maggio 2018. Con l’inaugurazione della Cittadella degli Alpini e l’Alzabandiera al parco Santa Chiara (un’ora dopo l’inaugurazione della Cittadella della Protezione Civile in piazza Dante) è cominciata la 91^ Adunata Nazionale […]

Leggi

Il balletto del governo

Il balletto del governo

19 Aprile 2018: FONTE -Unione Stella d’Italia-

Allora? lo facciamo o no questo governo?

Mentre il Centro-Destra sempre di più a guida Lega e l’evanescente e inconcludente galassia delle cinque stelle non trovano un punto di incontro l’eminenza molto grigia dell’ultima stagione dei governi non espressione della volontà popolare si è recato in visita di Stato in Romania per decantare quanto lui e quelli prima di lui abbiano fatto per il bene del nostro Paese.

Trovo piuttosto strano che un governo dimissionario se ne vada a svolazzare in giro per il mondo in visite di stato ma forse non lo è così strano, forse pensando male ma si sa che alla fine a pensare male non si sbaglia mai più di tanto e ora io penso che l’altra eminenza grigissima che siede sullo scranno più alto abbia già deciso di rimasticare il volere popolare e risputare fuori un governo ben accetto dalle banche, dalla speculazione internazionale e soprattutto dai nostri veri padroni, da quell’asse franco-tedesco chiamato Unione Europea che, a sua volta, ha come padrone gli Stati Uniti d’America.

Se così fosse è ovvio che il governo decaduto continui a fare finta di niente e forse anche la capziosa impuntatura del manichino sorridente che fa le bizze contro l’uomo più inquisito d’Italia e forse del mondo si può spiegare, forse anche chi dirige il manichino ha interesse che tutto cambi perché non cambi nulla.

Andrea Marrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *