Esercito

CAMBIO AL RAGGRUPPAMENTO “PUGLIA”

14 Dicembre 2018: FONTE – 21°REGGIMENTO ARTIGLIERIA TERRESTRE “TRIESTE – Il Colonnello Giancarlo Recchioni cede il comando del Raggruppamento “Puglia” al Colonnello Vincenzo Tucci Foggia, 14 dicembre 2018 – In data odierna è avvenuto il cambio di comando del Raggruppamento “Puglia” nell’ Operazione Strade Sicure, tra il Colonnello Giancarlo Recchioni del 21° Reggimento artiglieria terrestre […]

Leggi

Marina Militare

CORDOGLIO DEL CAPO DI STATO MAGGIORE DELLA MARINA PER IL DECESSO DEL CAPITANO DI CORVETTA CARMINE SEMIOLI

14 Dicembre 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Valter Girardelli, esprime il cordoglio suo personale e degli uomini e delle donne della Forza Armata per il decesso del capitano di corvetta Carmine Semioli, direttore di macchina del sommergibile Venuti, coinvolto durante […]

Leggi

Aeronautica Militare

DIFESA AEREA: SCRAMBLE PER DUE CACCIA EUROFIGHTER DELL'AERONAUTICA MILITARE

15 Dicembre 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Il decollo immediato è stato richiesto dal centro operativo NATO di Torrejon per intercettare e controllare un vettore civile che aveva interrotto le comunicazioni radio. Nella mattinata di oggi, alle 10:25 circa, due caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in servizio di allarme per la difesa dello spazio […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ATESSA: ATTIVITA’ DI CONTROLLO STAORDINARIO DEL TERRITORIO

15 Dicembre 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Dalla serata di ieri 14 dicembre 2018 fino alle prime ore del mattino di oggi 15 dicembre 2018, i Carabinieri della Compagnia di Atessa, nell’ambito di apposito servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida in stato di […]

Leggi

Polizia di Stato

FIUMICINO, PRENDE I SOLDI E SCAPPA AL GATE

14 Dicembre 2018: FONTE – Polizia di Stato – Ha approfittato di un momento di distrazione del passeggero che stava facendo i controlli all’aeroporto di Fiumicino (Roma) per sottrargli due buste contenenti 3mila e 5mila euro. L’uomo è stato arrestato dalla Polizia di frontiera grazie anche alle telecamere di videosorveglianza che hanno permesso di incastrare l’uomo. I […]

Leggi

Guardia di Finanza

VASTA OPERAZIONE DI GUARDIA DI FINANZA E ISPETTORATO DEL LAVORO NEI LOCALI NOTTURNI DI OLBIA

13 Dicembre 2018: FONTE – GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE SASSARI – ISPETTORATO DEL LAVORO SASSARI – SCOPERTI 31 LAVORATORI IN NERO E DENUCIATO UN IMPRENDITORE PER FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. DISPOSTA LA CHIUSURA DI DUE ATTIVITA’ IMPRENDITORIALI Nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Provinciale di Sassari in sinergia con l’Ispettorato del Lavoro di Sassari e […]

Leggi

Altre Istituzioni

A NATALE SCEGLI “DONO RICERCA RIDONO LA VITA” E REGALA UN FUTURO AI BAMBINI MALATI

10 Dicembre 2018: FONTE – Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S. – Sostieni la campagna Patrocinata dallo Stato Maggiore della Difesa per l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S. Scegli i doni solidali del bambino con l’imbuto!   Il Natale è più bello se si sceglie di regalare un futuro ai bambini […]

Leggi

OPERAZIONE ATALANTA: ADDESTRAMENTO TRA LE NAVI MARGOTTINI E PATIÑO

OPERAZIONE ATALANTA: ADDESTRAMENTO TRA LE NAVI MARGOTTINI E PATIÑO

16 Aprile 2018: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

L’addestramento è una priorità per gli equipaggi delle navi militari, anche per quelli impegnati nell’op. Atalanta. La fregata italiana Margottini si addestra e si rifornisce in mare con la rifirnotrice spagnola Patiño

La fregata multimissione Carlo Margottini, impegnata nell’Oceano Indiano alla guida dell’Operazione Atalanta e sede del Comando (flagship) della Forza Navale, dopo aver condotto pattugliamento e familiarizzazione lungo la costa settentrionale somala, si è incontrata in mare con la nave rifornitrice spagnola Patiño, impegnata anch’essa lungo la costa della Somala orientale. Questo incontro in mare, a poco più di una settimana dall’inizio della missione, rappresenta il completamento di una fase in cui le unità navali, gli elicotteri organici ed i due velivoli MPRA (Maritime Patrol and Reconnaisance Aircraft), hanno svolto sorveglianza e manifestato agli occhi degli opertatori marittimi dell’area la presenza della Task Force europea.

Nelle acque antistanti il Corno d’Africa, infatti, le due unità hanno condotto un addestramento congiunto, principalmente incentrato sul rifornimento in mare, RAS (Refuelling at sea), ma più in generale l’addestramento congiunto è servito per rafforzare l’interoperabilità, la capacità di reazione rapida degli equipaggi nelle diverse esigenze operative e per testare il livello di prontezza degli stessi.

Il rifornimento in navigazione, visto il livello di coordinamento di cui ha bisogno per essere attuato, le ridotte distanze fra le navi in navigazione e la delicatezza nel manovrare attrezzature in tensione, rappresenta un ottimo momento formativo per gli equipaggi.

L’evento è stato altresì un momento formativo per i giovani Ufficiali di Vascello del Margottini e per gli equipaggi di entrambe le unità che hanno potuto esercitarsi in manovre cinematiche ad alevata difficoltà con una serie di manovre per cambi e passaggi nelle diverse configurazioni di forrmazione nelle quali è previsto che le unità militari navighino. L’attività è stata anche caratterizzata dall’impiego dei mezzi aeronavali della Task Force quali l’elicottero spagnolo SH-60B e l’aereo da pattugliamento marittimo P-3M Orion, anch’esso spagnolo, impegnato contestualmente nell’area di operazione per attività di ricognizione.

Il Force Commander dell’Operazione Atalanta, il Contrammiraglio Simone Malvagna è stato ricevuto a bordo di nave Patiño, accolto dal Comandante Ricardo Fernàndez Lòpez, dove ha avuto l’occasione di incontrare l’equipaggio spagnolo giunto quasi al termine del mandato sotto bandiera europea. Contemporaneamente alla visita del Force Commander a bordo dell’unità spagnola, una delegazione spagnola veniva ricevuta a bordo della flagship Margottini per favorire l’integrazione e la coesione tra gli equipaggi delle due nazioni e sostenere una sempre più efficace cooperazione e coordinamento nella lotta alla pirateria.

Al termine dell’attività le Unità della Task Force hanno ripreso il pattugliamento per mantenere una chiara situazione in mare e lungo la costa per una efficace deterrenza e contrasto alla pirateria in mare. 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Stato Maggiore Difesa –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *