Esercito

ESERCITO: GIURANO GLI ALLIEVI DELLA “TEULIÈ”

23 Marzo 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Milano, 23 marzo 2019. Si è svolta questa mattina, in piazza Duomo, la cerimonia di giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana degli 86 allievi del 1° anno della Scuola Militare “Teuliè”. L’atto solenne, suggellato con la tradizionale formula del “Lo giuro”, è stato rimarcato dalla  presenza […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: I PALOMBARI DEL COMSUBIN INTERVENGONO D’URGENZA NELLE ACQUE DI SAN CATALDO (LE) PER NEUTRALIZZARE 51 ORDIGNI ESPLOSIVI

23 Marzo 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Gli ordigni esplosivi, risalenti alla seconda guerra mondiale, sono stati rinvenuti da un cittadino lungo il bagnasciuga Dal 13 al 22 marzo 2019 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin), distaccati presso il Nucleo SDAI (Sminamento […]

Leggi

Aeronautica Militare

STORMO AL CENTRO: LA TRASFORMAZIONE DELL'AERONAUTICA MILITARE PRENDE FORMA

22 Marzo 2019: FONTE – Aeronautica Militare – A Ghedi l’incontro dei Comandanti di Stormo per un punto di situazione ed un confronto sullo stato di avanzamento dei programmi del Piano Squadra 4.0 Il 20 e 21 marzo, presso il 6° Stormo di Ghedi (BS), il Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti ha presieduto l’incontro […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL COMANDANTE GENERALE DELL’ARMA HA RESO GLI ONORI AI 12 CARABINIERI DECORATI DI MEDAGLIA D’ORO AL MERITO CIVILE, TRUCIDATI IL 25 MARZO 1944 IN LOCALITÀ MALGA BALA

23 Marzo 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Comando Provinciale Carabinieri “Friuli Venezia Giulia” – Oggi 23 marzo 2019, a Tarvisio (UD), nel corso di una solenne cerimonia organizzata dall’Arma dei Carabinieri e dall’Amministrazione comunale, il Comandante Generale dell’Arma, Generale C.A. Giovanni NISTRI, – nel 75° dell’Anniversario – ha reso onore ai 12 […]

Leggi

Polizia di Stato

VARESE: IN SERVIZIO LE “VOLANTI E-BIKE”

23 Marzo 2019: FONTE – Polizia di Stato – Il controllo del territorio a Varese ora è più capillare da quando si sono aggiunte anche tre E-Bike, donate alla Questura dall’imprenditore Alfredo Ambrosetti. Le due ruote, assegnate all’Ufficio prevenzione generale, saranno utilizzate per servizi mirati nelle zone pedonali, in particolare nel centro storico, nelle zone verdi e […]

Leggi

Guardia di Finanza

FINANZIAMENTO AL TERRORISMO IN ABRUZZO: PERQUISIZIONI IN CORSO SU SOGGETTI DI ORIGINE TUNISINA

22 Marzo 2019: FONTE – COMANDO GENERALE GUARDIA DI FINANZA –  PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI L’AQUILA – DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA E ANTITERRORISMO –  Nell’ambito di una complessa indagine coordinata e diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia ed Antiterrorismo di L’Aquila, in data odierna sono state disposte ed eseguite numerose attività di perquisizione nei […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANNIVERSARIO UNITA NAZIONALE DELLA COSTITUZIONE DELL’INNO DELLA BANDIERA INAUGURAZIONE MUSEO REALIZZATO DAL COORDINAMENTO GIOVANI ALPINI SEZIONE ALTO ADIGE E GRUPPO ALPINI LAIVES

17 Marzo 2019: FONTE – Sezione Alpini Alto Adige – Grandi soddisfazione oggi per la Sezione Alpini Alto Adige che oltre a partecipare come negli anni scorsi alla cerimonia dell’unità Nazionale della Costituzione organizzata dal comune di Laives quest’anno ha realizzato tramite il Coordinamento Giovani Alpini della Sezione il museo per il Centenario della fine […]

Leggi

OPERAZIONE ATALANTA: ADDESTRAMENTO TRA LE NAVI MARGOTTINI E PATIÑO

OPERAZIONE ATALANTA: ADDESTRAMENTO TRA LE NAVI MARGOTTINI E PATIÑO

16 Aprile 2018: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

L’addestramento è una priorità per gli equipaggi delle navi militari, anche per quelli impegnati nell’op. Atalanta. La fregata italiana Margottini si addestra e si rifornisce in mare con la rifirnotrice spagnola Patiño

La fregata multimissione Carlo Margottini, impegnata nell’Oceano Indiano alla guida dell’Operazione Atalanta e sede del Comando (flagship) della Forza Navale, dopo aver condotto pattugliamento e familiarizzazione lungo la costa settentrionale somala, si è incontrata in mare con la nave rifornitrice spagnola Patiño, impegnata anch’essa lungo la costa della Somala orientale. Questo incontro in mare, a poco più di una settimana dall’inizio della missione, rappresenta il completamento di una fase in cui le unità navali, gli elicotteri organici ed i due velivoli MPRA (Maritime Patrol and Reconnaisance Aircraft), hanno svolto sorveglianza e manifestato agli occhi degli opertatori marittimi dell’area la presenza della Task Force europea.

Nelle acque antistanti il Corno d’Africa, infatti, le due unità hanno condotto un addestramento congiunto, principalmente incentrato sul rifornimento in mare, RAS (Refuelling at sea), ma più in generale l’addestramento congiunto è servito per rafforzare l’interoperabilità, la capacità di reazione rapida degli equipaggi nelle diverse esigenze operative e per testare il livello di prontezza degli stessi.

Il rifornimento in navigazione, visto il livello di coordinamento di cui ha bisogno per essere attuato, le ridotte distanze fra le navi in navigazione e la delicatezza nel manovrare attrezzature in tensione, rappresenta un ottimo momento formativo per gli equipaggi.

L’evento è stato altresì un momento formativo per i giovani Ufficiali di Vascello del Margottini e per gli equipaggi di entrambe le unità che hanno potuto esercitarsi in manovre cinematiche ad alevata difficoltà con una serie di manovre per cambi e passaggi nelle diverse configurazioni di forrmazione nelle quali è previsto che le unità militari navighino. L’attività è stata anche caratterizzata dall’impiego dei mezzi aeronavali della Task Force quali l’elicottero spagnolo SH-60B e l’aereo da pattugliamento marittimo P-3M Orion, anch’esso spagnolo, impegnato contestualmente nell’area di operazione per attività di ricognizione.

Il Force Commander dell’Operazione Atalanta, il Contrammiraglio Simone Malvagna è stato ricevuto a bordo di nave Patiño, accolto dal Comandante Ricardo Fernàndez Lòpez, dove ha avuto l’occasione di incontrare l’equipaggio spagnolo giunto quasi al termine del mandato sotto bandiera europea. Contemporaneamente alla visita del Force Commander a bordo dell’unità spagnola, una delegazione spagnola veniva ricevuta a bordo della flagship Margottini per favorire l’integrazione e la coesione tra gli equipaggi delle due nazioni e sostenere una sempre più efficace cooperazione e coordinamento nella lotta alla pirateria.

Al termine dell’attività le Unità della Task Force hanno ripreso il pattugliamento per mantenere una chiara situazione in mare e lungo la costa per una efficace deterrenza e contrasto alla pirateria in mare. 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Stato Maggiore Difesa –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *