Esercito

CAMBIO AL RAGGRUPPAMENTO “PUGLIA”

14 Dicembre 2018: FONTE – 21°REGGIMENTO ARTIGLIERIA TERRESTRE “TRIESTE – Il Colonnello Giancarlo Recchioni cede il comando del Raggruppamento “Puglia” al Colonnello Vincenzo Tucci Foggia, 14 dicembre 2018 – In data odierna è avvenuto il cambio di comando del Raggruppamento “Puglia” nell’ Operazione Strade Sicure, tra il Colonnello Giancarlo Recchioni del 21° Reggimento artiglieria terrestre […]

Leggi

Marina Militare

CORDOGLIO DEL CAPO DI STATO MAGGIORE DELLA MARINA PER IL DECESSO DEL CAPITANO DI CORVETTA CARMINE SEMIOLI

14 Dicembre 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Valter Girardelli, esprime il cordoglio suo personale e degli uomini e delle donne della Forza Armata per il decesso del capitano di corvetta Carmine Semioli, direttore di macchina del sommergibile Venuti, coinvolto durante […]

Leggi

Aeronautica Militare

DIFESA AEREA: SCRAMBLE PER DUE CACCIA EUROFIGHTER DELL'AERONAUTICA MILITARE

15 Dicembre 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Il decollo immediato è stato richiesto dal centro operativo NATO di Torrejon per intercettare e controllare un vettore civile che aveva interrotto le comunicazioni radio. Nella mattinata di oggi, alle 10:25 circa, due caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in servizio di allarme per la difesa dello spazio […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ATESSA: ATTIVITA’ DI CONTROLLO STAORDINARIO DEL TERRITORIO

15 Dicembre 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Dalla serata di ieri 14 dicembre 2018 fino alle prime ore del mattino di oggi 15 dicembre 2018, i Carabinieri della Compagnia di Atessa, nell’ambito di apposito servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida in stato di […]

Leggi

Polizia di Stato

FIUMICINO, PRENDE I SOLDI E SCAPPA AL GATE

14 Dicembre 2018: FONTE – Polizia di Stato – Ha approfittato di un momento di distrazione del passeggero che stava facendo i controlli all’aeroporto di Fiumicino (Roma) per sottrargli due buste contenenti 3mila e 5mila euro. L’uomo è stato arrestato dalla Polizia di frontiera grazie anche alle telecamere di videosorveglianza che hanno permesso di incastrare l’uomo. I […]

Leggi

Guardia di Finanza

VASTA OPERAZIONE DI GUARDIA DI FINANZA E ISPETTORATO DEL LAVORO NEI LOCALI NOTTURNI DI OLBIA

13 Dicembre 2018: FONTE – GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE SASSARI – ISPETTORATO DEL LAVORO SASSARI – SCOPERTI 31 LAVORATORI IN NERO E DENUCIATO UN IMPRENDITORE PER FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. DISPOSTA LA CHIUSURA DI DUE ATTIVITA’ IMPRENDITORIALI Nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Provinciale di Sassari in sinergia con l’Ispettorato del Lavoro di Sassari e […]

Leggi

Altre Istituzioni

A NATALE SCEGLI “DONO RICERCA RIDONO LA VITA” E REGALA UN FUTURO AI BAMBINI MALATI

10 Dicembre 2018: FONTE – Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S. – Sostieni la campagna Patrocinata dallo Stato Maggiore della Difesa per l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S. Scegli i doni solidali del bambino con l’imbuto!   Il Natale è più bello se si sceglie di regalare un futuro ai bambini […]

Leggi

L’ESERCITO NELLA “TERRA DEI FUOCHI “

L'ESERCITO NELLA "TERRA DEI FUOCHI "

16 Aprile 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

Operazione congiunta dell’Esercito contro lo sversamento illegale di rifiuti ed i roghi.

Si è svolta nei giorni scorsi nel comune di Ercolano, un’operazione straordinaria di controllo e repressione dei reati ambientali nell’ambito dell’Operazione “Terra dei fuochi”, che ha visto l’impiego congiunto dei militari dell’Esercito del raggruppamento “Campania” Italiano, della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, nonché funzionari dell’ARPAC, dell’ASL, dell’Ispettorato del Lavoro, del Comando della Polizia locale e della Polizia Metropolitana.

Obiettivo dell’attività era quello di verificare il rispetto della normativa in materia ambientale che ha visto il controllo di 15 attività imprenditoriali e commerciali e l’attuazione di un mirato servizio congiunto di pattugliamento del territorio. Ben 14 sono state le aziende sequestrate, 44 le persone identificate di cui 13 denunciate all’Autorità Giudiziaria. Sono state sequestrate circa 250 tonnellate di materiale, in prevalenza di natura tessile e calzaturiero e contestate violazioni amministrative per circa 110.000 euro.

Il materiale sequestrato, oltre ad alimentare l’abusivismo commerciale ed il ciclo illecito di rifiuti usati, era destinato ad incrementare il fenomeno dell’abbandono e dell’incendio doloso di rifiuti. In particolare, all’interno del Parco nazionale del Vesuvio, sono state sequestrate, per smaltimento non autorizzato di rifiuti e scarti di lavorazioni, dodici aziende dedite al recupero, trattamento e commercializzazione di indumenti usati e sono stati sequestrati alcuni dei macchinari utilizzati per l’imballaggio.

Contestualmente sono stati segnalati all’Ispettorato del lavoro undici dipendenti non regolarmente inquadrati e contestate violazioni alla normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e denunciati i titolari delle aziende. All’interno di una delle aziende sono stati anche rinvenuti circa 250 capi di abbigliamento falsificati con loghi di noti marchi sportivi che ha portato alla denuncia del titolare per produzione e commercio di articoli contraffatti.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Stato Maggiore Esercito –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *