Esercito

PER L’ESERCITO 1000 ORE DI VOLO A ERBIL

23 Febbraio 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Prestigioso traguardo per l’Airmobile “Task Group Griffon” Nei giorni scorsi, dopo quasi due anni di impiego in Teatro operativo iracheno, gli UH90 dell’Esercito, dell’Airmobile Task Group (ATG) Griffon, impiegati nell’ambito all’Operazione “Inherent Resolve”, hanno superato le 1000 ore di volo operative in Iraq. Il Task Group […]

Leggi

Marina Militare

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. 600 STUDENTI NELL'ARSENALE MILITARE DI TARANTO

23 Febbraio 2018: FONTE – Marina Militare –   L’Alternanza Scuola-Lavoro coinvolgerà numerosi tecnici e amministrativi in un impegno rilevante, dovendo combinare le normali attività dello Stabilimento con i corsi agli studenti   Nella mattinata del 20 febbraio 2018, presso la storica “Sala a tracciare” dell’Arsenale Militare Marittimo di Taranto, si è svolta la cerimonia d’apertura della […]

Leggi

Aeronautica Militare

AL VIA LA CAMPAGNA BLAZING SHIELD A CHINA LAKE

23 Febbraio 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Eurofighter, Tornado e C-27J rischierati presso i poligoni di guerra elettronica della Naval Air Weapons Station (NAWS) di China Lake in California (USA) Il 20 febbraio è stata avviata ufficialmente presso la Naval Air Weapons Station (NAWS) China Lake la fase di volo della campagna Blazing Shield, una delle più complesse e […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

PROMETTEVA CURE MEDICHE IMMEDIATE ED ESENTI DA TICKET PER COLORO CHE ACQUISTAVANO I MEDICINALI NELLA FARMACIA DEL FIGLIO

24 Febbraio 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Ortopedico sospeso dall’esercizio della sua professione. Farmaci scontati ma soprattutto cure mediche immediate ed esenti da ticket. Queste le lusinghe di un noto ortopedico ortonese di 68 anni per i suoi pazienti “fedeli” che avrebbero accettato di acquistare i medicinali […]

Leggi

Polizia di Stato

RAPINATORE SERIALE ARRESTATO GRAZIE A WHATSAPP

23 Febbraio 2018: FONTE – Polizia di Stato – Sono sempre più diffusi i gruppi su Whatsapp, soprattutto quelli di lavoro, nei quali i colleghi comunicano e si scambiano informazioni relative alla loro occupazione. Anche i poliziotti che svolgono il controllo del territorio a Pescara utilizzano lo stesso sistema, e proprio grazie a questo, sono riusciti a […]

Leggi

Guardia di Finanza

GUARDIA DI FINANZA REGGIO CALABRIA: SEQUESTRO DI KG 74 DI COCAINA PURISSIMA AL PORTO DI GIOIA TAURO

24 Febbraio 2018: FONTE- Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria Direzione Distrettuale Antimafia – Gli uomini del Comando Provinciale di Reggio Calabria, unitamente a funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio Antifrode di Gioia Tauro, con il coordinamento della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia – hanno individuato e sequestrato questa settimana […]

Leggi

Altre Istituzioni

SERATA SOTTO LE STELLE

12 Gennaio 2018: FONTE – Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da VINCI” di Martina Franca – “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, il verso con il quale si chiude la cantica dell’Inferno di Dante, può essere assunto a corollario della suggestiva e partecipata “SERATA SOTTO LE STELLE”, organizzata dall’Istituto “Leonardo da Vinci”, nell’ambito delle […]

Leggi

ESTONIA: IL 52° MISSION SUPPORT GROUP DELLA US AIR FORCE INCONTRA IL PERSONALE DELLA TFA 36° STORMO

ESTONIA: IL 52° MISSION SUPPORT GROUP DELLA US AIR FORCE INCONTRA IL PERSONALE DELLA TFA 36° STORMO

13 Febbraio 2018: FONTE – Aeronautica Militare –

Illustrati al personale americano i compiti della missione di Air Policing

La scorsa settimana è avvenuto un incontro tra una delegazione del 52° Mission Support Group dell’Aeronautica degli Stati Uniti e il personale della TFA (Task Force Air) 36° Stormo rischierata presso la base militare di Amari, in Estonia.

Il personale del 52°, comandato dal Colonnello Steven Zubowicz, è in Estonia a supporto dell’attività del 112° Expeditionary Fighter Squadron, che per circa due mesi sarà rischierato su Amari con velivoli F-16 a svolgere attività addestrativa con le Nazioni Alleate.

Il Colonnello Eros Zaniboni, comandante della TFA, ha esposto al personale americano i compiti della Missione di Air Policing sotto il Comando e Controllo della NATO per la tutela dello spazio aereo delle repubbliche baltiche, illustrando le caratteristiche del velivolo Eurofighter e dell’equipaggiamento in dotazione al reparto italiano.

All’incontro ha partecipato anche il Tenente Colonnello Gregory Barasch, comandante del rischieramento USAF insieme ai piloti del 112° Expeditionary Fighter Squadron, che si sono dimostrati molto interessati alle caratteristiche del “Typhoon” italiano auspicando una attività addestrativa congiunta.

L’Air Policing (AP) è una capacità di cui si è dotata la NATO a partire dalla metà degli anni cinquanta e consiste nell’integrazione in un unico sistema di difesa aerea e missilistico degli analoghi sistemi nazionali a disposizione dai paesi membri.

L’attività di Air Policing è condotta sin dal tempo di pace e consiste nella continua sorveglianza e identificazione di tutte le violazioni all’integrità dello spazio aereo NATO alle quali si fa fronte prendendo le appropriate azioni utili a contrastarle, come ad esempio il decollo rapido di velivoli caccia-intercettori, il cosiddetto scramble.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Aeronautica Militare –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *