Esercito

BAFFI E CANOE - 6ª PUNTATA

20 Maggio 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Professionalità e tenacia! Dopo 6 settimane finalmente Baffi! Buona Visione! TESTO VIDEO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Stato Maggiore Esercito –

Leggi

Marina Militare

NAVE VIRGINIO FASAN IN SOSTA NEL PORTO DI CIVITAVECCHIA AL TERMINE DELL’ESERCITAZIONE MARE APERTO

20 Maggio 2018: FONTE – Marina Militare – Dal 19 al 21 maggio la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Virginio Fasan della Marina Militare sosterà nel porto di Civitavecchia, al termine della sua partecipazione all’esercitazione Mare Aperto, svoltasi per dieci giorni nel Mediterraneo Centrale, insieme  alle componenti delle altre forze nazionali e Nato, con lo scopo […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA MILITARE: VOLO DI EMERGENZA DALLA SARDEGNA PER UNA BAMBINA

19 Maggio 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Si è da poco concluso un trasporto sanitario da Alghero a Genova a favore di una bambina di 9 anni in imminente pericolo di vita Nella mattina di martedì 15 maggio, un Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare ha effettuato un trasporto sanitario dall’aeroporto di Alghero […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI URBINO OMAGGIA L'ARMA DEI CC PER L'IMPEGNO NELLE MISSIONI INTERNAZIONALI

21 Maggio 2018: FONTE – Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri – Nel pomeriggio, presso la Chiesa dei Carmelitani Scalzi adiacente l’Accademia di Belle Arti, il Presidente dell’Accademia, Sen. Giorgio Londei ha consegnato al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri una cartella d’arte dal titolo “Oltre i confini”. Presenti in rappresentanza Regione Marche il consigliere […]

Leggi

Polizia di Stato

GDF IMPERIA - POLIZIA DI STATO: LE MANI DELLO STATO TRA I "PANNI SPORCHI" DEI RINALDI"

18 Maggio 2018: FONTE – Questura di Imperia Squadra Mobile -Guardia di Finanza Comando Provinciale di Imperia – Le armi dell’antimafia colpiscono i Rinaldi: Polizia di Stato e Guardia di Finanza sequestrano anche la lavanderia a gettoni “Le mille bolle blu”, che rappresentava l’unica fonte di reddito apparentemente lecita della nota famiglia sanremese. Nei giorni […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF PALERMO: PROIEZIONE VIDEO-DOCUMENTARIO SUL CC.DD. METODO FALCONE

21 Maggio 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Regionale Sicilia – “IL METODO FALCONE. DALLE PRIME INDAGINI BANCARIE ALLE ATTUALI INVESTIGAZIONI ECONOMICO – FINANZIARIE.” UN VIDEO-DOCUMENTARIO SULLA “SQUADRA” DI FINANZIERI CHE COLLABORÒ CON LO STORICO POOL ANTIMAFIA DELL’UFFICIO ISTRUZIONE DI PALERMO Una squadra di finanzieri lavorò gomito a gomito con i magistrati del pool […]

Leggi

Altre Istituzioni

E’ INIZIATA LA 91^ ADUNATA NAZIONALE DEGLI ALPINI

10 Maggio 2018: FONTE – Comando Truppe Alpine – La banda dell’Esercito ha concluso ieri sera gli eventi di avvicinamento alla manifestazione Trento, 10 maggio 2018. Con l’inaugurazione della Cittadella degli Alpini e l’Alzabandiera al parco Santa Chiara (un’ora dopo l’inaugurazione della Cittadella della Protezione Civile in piazza Dante) è cominciata la 91^ Adunata Nazionale […]

Leggi

IRAQ: CONCLUSO IL BASIC WIDE AREA SECURITY COURSE IN FAVORE DELLE FORZE DI SICUREZZA IRACHENE DELLA REGIONE AUTONOMA DEL KURDISTAN

IRAQ: CONCLUSO IL BASIC WIDE AREA SECURITY COURSE IN FAVORE DELLE FORZE DI SICUREZZA IRACHENE DELLA REGIONE AUTONOMA DEL KURDISTAN

15 Gennaio 2018: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

Continuano i cicli addestrativi delle forze di sicurezza irachene nell’ambito dell’OPERAZIONE “PRIMA PARTHICA”.

​Gli istruttori della missione Prima Parthica hanno concluso il corso Basic Wide Area Security Course (WAS) a favore delle Forze di Sicurezza irachene della Regione Autonoma del Kurdistan.

Il corso – organizzato in collaborazione con i militari delle altre otto nazioni che compongono il Kurdistan Training Coordination Center (KTCC) – è durato 6 settimane ed ha permesso di addestrare le forze locali ad impiegare al meglio il proprio equipaggiamento, oltre ad acquisire le basi delle tecniche di fanteria.

L’addestramento

Il ciclo di lezioni ha previsto lo svolgimento di un addestramento basato su una combinazione di attività individuali e di squadra al fine di ottenere la qualifica di fante.

Le principali attività effettuate, oltre un addestramento fisico quotidiano, sono state incentrate su nozioni di C-IED, regole d’ingaggio, soccorso sotto fuoco nemico, tiro con armi portatili, pattuglie individuali e di squadra.

Tale addestramento si inserisce nel contesto dei molteplici corsi forniti dagli addestratori dell’Esercito alle forze di sicurezza irachene presso la Scuola di Fanteria di Sulaymaniya, dove l’Italia detiene il coordinamento delle attività addestrative (Training Coordination).

L’apprezzamento iracheno

La formazione che viene effettuata dai militari Italiani inquadrati nel KTCC è da sempre particolarmente apprezzata tanto che, il Comando del centro addestrativo iracheno ha voluto inserire il nome del centro “Scuola di Fanteria di Sulaymanyah” anche in lingua sull’ingresso della caserma in segno di riconoscimento e apprezzamento per l’operato svolto dagli addestratori italiani.

Il percorso di stabilizzazione

L’addestramento delle forze irachene finalizzato ad un loro progresso nel campo militare è una priorità nel percorso di stabilizzazione di un Paese martoriato da anni di atrocità, guerre e privazioni e costituisce uno dei pilastri fondamentali delle attività della Coalizione internazionale antiDaesh, di cui l’Italia è uno dei maggiori contributori. 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – STATO MAGGIORE DIFESA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *