Esercito

ESERCITO: IMMEDIATAMENTE ORDINATO IL RITIRO DELLA LIBERATORIA

18 Ottobre 2018: FONTE – STATO MAGGIORE ESERCITO – In merito all’articolo pubblicato questa mattina su “Il Fatto Quotidiano”, relativo ad una dichiarazione liberatoria fatta firmare ai soldati della Brigata Garibaldi a premessa del loro impiego in Teatro Operativo, si precisa che si tratta di un’iniziativa impropria in quanto né lo Stato Maggiore dell’Esercito né […]

Leggi

Marina Militare

WEEKEND DI EVENTI E RICONOSCIMENTI PER LO SPORT DELLA MARINA

18 Ottobre 2018: FONTE – MARINA MILITARE – Dopo successi dell’estate, continuano le soddisfazioni per il Gruppo Sportivo della Marina Militare; quattro sono gli eventi da ricordare della scorsa settimana A Gioia Del Colle (BA) si è svolto il 51° Campionato del Mondo militare CISM di Tiro a Volo, nella specialità di skeet e fossa olimpica; la competizione ha visto […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA: ULTIMO ATLANTIC TRASFERITO CON UN VOLO SPECIALE AL MUSEO STORICO DI VIGNA DI VALLE

18 Ottobre 2018: FONTE – AERONAUTICA MILITARE – Il trasferimento, da Pratica di Mare al lago di Bracciano, è stato effettuato in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco grazie ad uno speciale elicottero da trasporto ​E’ “atterrato” da pochi istanti sulle sponde del Lago di Bracciano, dove entrerà a far parte integrante […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

RAPINE: AGGREDIVANO RAGAZZI PER STRADA, ARRESTATI

19 Ottobre 2018: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Roma – Erano diventati, in breve tempo, il terrore della zona di piazza Bologna, dove scorrazzavano mettendo a segno rapine e dispetti a passanti e commercianti. I Carabinieri della Stazione Roma piazza Bologna erano sulle loro tracce dallo scorso mese di aprile e, al […]

Leggi

Polizia di Stato

DROGA: 6 ARRESTI A COSENZA

19 Ottobre 2018: FONTE – Polizia di Stato – L’indagine è partita da una mamma che, stanca delle continue richieste di soldi da parte del figlio tossicodipendente, ha denunciato vari episodi di spaccio nel centro di Cosenza. Da qui sono partite le indagini che hanno portato all’arresto di 6 persone e una denuncia da parte […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF TORINO: FALSO “MADE IN ITALY”, SEQUESTRO PER UN VALORE DI OLTRE 500.000 EURO

18 Ottobre 2018: FONTE –  GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE TORINO – 15.000 articoli di maglieria falsi, migliaia di etichette ed imballi pronti per il confezionamento dei capi di abbigliamento, il tutto per un valore di oltre 500.000 euro. E’ il bilancio di un sequestro effettuato nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza di Torino […]

Leggi

Altre Istituzioni

MOSTRA DAL BISENZIO AL PIAVE. LA GRANDE GUERRA DI GIOVANNI CIPRIANI

16 Ottobre 2018: FONTE – Niccolò Lucarelli – Il 27 ottobre di cento anni fa, cadeva sul Piave il Sergente Maggiore Giovanni Cipriani, cittadino pratese e militare del Regio Esercito nel III Reggimento Fanteria, e decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Un secolo dopo, nell’ambito delle commemorazioni ufficiali della Grande Guerra, Asterisco Associazione […]

Leggi

NAVE DORIA FLAGSHIP DELL’OPERAZIONE NATO “SEA GUARDIAN”

NAVE DORIA FLAGSHIP DELL'OPERAZIONE NATO "SEA GUARDIAN"

06 Dicembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

​Il Cacciatorpediniere Andrea Doria della Marina Militare, ha appena concluso la sua prima settimana di partecipazione al Gruppo Navale della NATO impegnato nell’operazione marittima Sea Guardian, quale nave comando del Task Group 440.03.

L’Operazione Sea Guardian, nata dopo il Summit di Varsavia del 2016, ha lo scopo di incrementare il coordinamento tra l’attività della NATO e quelle dell’Unione Europea condotte con l’operazione EUNAVFORMED Sophia nel Mediterraneo, al fine di migliorare la difesa europea e la sicurezza collettiva assicurando maggiori sinergie e sfruttando le peculiarità di ciascuna organizzazione. È un’operazione altamente flessibile, in grado di garantire un ampio spettro di compiti operativi di sicurezza marittima che includono la sorveglianza degli spazi marittimi di interesse e il contrasto al terrorismo marittimo assicurando nel contempo la formazione a favore delle forze di sicurezza dei paesi rivieraschi (Maritime Security Capacity-Building). Oltre a queste attività l’Operazione può esercitare l’interdizione marittima, la tutela della libertà di navigazione, la protezione delle infrastrutture marittime sensibili e il contrasto alla proliferazione delle armi di distruzione di massa.

Nell’ambito di un’attività di pattugliamento, lo scorso 27 novembre il boarding team di  nave Doria, ha condotto una visita consensuale a bordo di un peschereccio egiziano, parte di una piccola flotta di quattro pescherecci. Il team italiano si è quindi confrontato e ha scambiato informazioni con il comandante del mezzo e l’equipaggio dell’Andrea Doria ha anche fornito supporto tecnico finalizzato alla risoluzione di una avaria relativa al sistema di messa a mare delle reti del peschereccio.

Il Cacciatorpediniere DDG Andrea Doria (D553), appartiene alla classe di Unità Navali denominata Orizzonte di cui fanno parte l’unità gemella, il Cacciatorpediniere DDG Caio Duilio (D 554), e due Unità della Marina Militare Francese (Forbin e Chevalier Paul).

FOTOGRAFIE E TESTO DI PROPRIETA’ – STATO MAGGIORE DIFESA –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *