Esercito

VISITA DELEGAZIONE DELL'ESERCITO LIBICO

15 Dicembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Visita del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito libico, Maggior Generale Hussein Abdallah Ramadan. Si è svolta in questi giorni la visita di una delegazione libica, guidata dal Maggior Generale Hussein Abdallah Ramadan, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito libico. Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Marchiò, Comandante […]

Leggi

Marina Militare

TERMINATO L’IMPEGNO NELL’OPERAZIONE SEA GUARDIAN DEL CACCIATORPEDINIERE ANDREA DORIA

15 Dicembre 2017: FONTE – Marina Militare – Con l’ingresso in porto ad Aksaz, Turchia, lunedì 11 Dicembre, è terminato l’impegno del cacciatorpediniere Andrea Doria che ha agito da Flagship del Task Group 440.03 dell’Operazione NATO Sea Guardian. Nelle quasi due settimane di attività, nave Doria ed il gruppo navale comandato, composto dalla fregata turca TCG Gediz e supportato […]

Leggi

Aeronautica Militare

SARDEGNA: ELICOTTERO AM SOCCORRE TURISTA IN PERICOLO DI VITA A BORDO DI UNA NAVE DA CROCIERA

13 Dicembre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Il passeggero di nazionalità coreana si trovava a bordo di una nave da crociera a circa 160 km a sud ovest a largo della Sardegna Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 13 dicembre, un elicottero AB 212 dell’80° Centro Combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu, dipendente […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

CARABINIERI: VISITA DEL COMANDANTE INTERREGIONALE CARABINIERI “OGADEN” E CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE ONORIFICENZE

15 Dicembre 2017: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Nella “Sala degli Specchi” della Caserma “Pasquale INFELISI” sede del Comando Legione “Abruzzo e Molise”, nella mattinata odierna è giunto in visita il Comandante Interregionale Carabinieri “OGADEN”, Generale di Corpo d’Armata Giovanni NISTRI, nel corso della quale si è svolta […]

Leggi

Polizia di Stato

FERMATA A TORINO BANDA SPECIALIZZATA IN FURTI DI AUTO

15 Dicembre 2017: FONTE – Polizia di Stato – Polizia di Stato e Arma dei carabinieri hanno messo fine all’escalation di furti di auto di media e piccola cilindrata e di furti su mezzi commerciali nell’area metropolitana torinese periferia Nord. Le indagini, avviate dalla Polizia Stradale di Torino e di Susa nel giugno del 2016, si sono […]

Leggi

Guardia di Finanza

GLI AUGURI DELLA GUARDIA DI FINANZA DI GENOVA AI BAMBINI DELL'OSPEDALE PEDIATRICO "G. GASLINI".

15 Dicembre 2017: FONTE – Guardia di Finanza Comando Regionale Liguria – In occasione delle festività natalizie, il Comandante Regionale Liguria della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Francesco Mattana, si è recato in visita all’Ospedale Pediatrico “Giannina Gaslini” di Genova, ove è stato accolto dal Presidente Pietro Pongiglione, per formulare ai bambini ricoverati e […]

Leggi

Altre Istituzioni

GLI ARTIGLIERI D'ITALIA DONANO SETTE DEFIBRILLATORI ALLA POPOLAZIONE DI AMATRICE

28 Novembre 2017: FONTE –  Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia – Sempre ed ovunque, per l’Italia e il popolo italiano. A seguito dei luttuosi eventi dell’agosto 2016, l’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia, per iniziativa del Presidente, il Generale di Brigata Rocco Viglietta, ha lanciato tra i suoi affiliati una sottoscrizione a favore della popolazione di Amatrice. Gli […]

Leggi

FRODI FINANZIARE: SEQUESTRO DI BENI E DENARO A CONIUGI IMPRENDITORI

FRODI FINANZIARE: SEQUESTRO DI BENI E DENARO A CONIUGI IMPRENDITORI

06 Dicembre 2017: FONTE – Polizia di Stato –

Due coniugi imprenditori, con un curriculum criminale di tutto rispetto per quanto riguarda i reati finanziari, sono stati bloccati dai poliziotti della questura di Cagliari dopo un’indagine durata circa un anno. Per i due è stato disposto il provvedimento di sequestro finalizzato alla confisca di beni.

I due imprenditori sono stati sottoposti all’obbligo di soggiorno a Cagliari e al ritiro del passaporto con la sospensione di ogni documento che consenta di lasciare l’Italia.

I coniugi erano specializzati in bancarotta fraudolenta e frodi fiscali. L’uomo in passato era stato arrestato per traffico di stupefacenti.

L’indagine, fatta di raccolta e di analisi di dati prevenienti da fonti diverse come sentenze, querele, visure delle banche dati e rapporti bancari, ha avuto inizio da una querela relativa all’appropriazione indebita presentata proprio nei confronti dell’uomo e relativa agli incassi di un esercizio commerciale. Da qui i poliziotti hanno iniziato le indagini che li hanno portato a scoprire una vera e propria società finanziaria riconducibile ai due coniugi, gravitante nell’ambito delle sale Bingo, video Lottery e agenzie di scommesse.

Con l’operazione di stamattina sono stati sequestrati ai due 10 società, 25 conti correnti bancari e due depositi titoli, due polizze vita e una cassetta di sicurezza intestati ai coniugi o a vari prestanome, nonché esercizi commerciali consistenti in una sala Bingo, due sale Video Lottery, due bar tabacchi con annessa agenzia di scommesse, numerosi autoveicoli e immobili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *