Esercito

VISITA DELEGAZIONE DELL'ESERCITO LIBICO

15 Dicembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Visita del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito libico, Maggior Generale Hussein Abdallah Ramadan. Si è svolta in questi giorni la visita di una delegazione libica, guidata dal Maggior Generale Hussein Abdallah Ramadan, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito libico. Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Marchiò, Comandante […]

Leggi

Marina Militare

TERMINATO L’IMPEGNO NELL’OPERAZIONE SEA GUARDIAN DEL CACCIATORPEDINIERE ANDREA DORIA

15 Dicembre 2017: FONTE – Marina Militare – Con l’ingresso in porto ad Aksaz, Turchia, lunedì 11 Dicembre, è terminato l’impegno del cacciatorpediniere Andrea Doria che ha agito da Flagship del Task Group 440.03 dell’Operazione NATO Sea Guardian. Nelle quasi due settimane di attività, nave Doria ed il gruppo navale comandato, composto dalla fregata turca TCG Gediz e supportato […]

Leggi

Aeronautica Militare

SARDEGNA: ELICOTTERO AM SOCCORRE TURISTA IN PERICOLO DI VITA A BORDO DI UNA NAVE DA CROCIERA

13 Dicembre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Il passeggero di nazionalità coreana si trovava a bordo di una nave da crociera a circa 160 km a sud ovest a largo della Sardegna Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 13 dicembre, un elicottero AB 212 dell’80° Centro Combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu, dipendente […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

CARABINIERI: VISITA DEL COMANDANTE INTERREGIONALE CARABINIERI “OGADEN” E CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE ONORIFICENZE

15 Dicembre 2017: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Nella “Sala degli Specchi” della Caserma “Pasquale INFELISI” sede del Comando Legione “Abruzzo e Molise”, nella mattinata odierna è giunto in visita il Comandante Interregionale Carabinieri “OGADEN”, Generale di Corpo d’Armata Giovanni NISTRI, nel corso della quale si è svolta […]

Leggi

Polizia di Stato

FERMATA A TORINO BANDA SPECIALIZZATA IN FURTI DI AUTO

15 Dicembre 2017: FONTE – Polizia di Stato – Polizia di Stato e Arma dei carabinieri hanno messo fine all’escalation di furti di auto di media e piccola cilindrata e di furti su mezzi commerciali nell’area metropolitana torinese periferia Nord. Le indagini, avviate dalla Polizia Stradale di Torino e di Susa nel giugno del 2016, si sono […]

Leggi

Guardia di Finanza

GLI AUGURI DELLA GUARDIA DI FINANZA DI GENOVA AI BAMBINI DELL'OSPEDALE PEDIATRICO "G. GASLINI".

15 Dicembre 2017: FONTE – Guardia di Finanza Comando Regionale Liguria – In occasione delle festività natalizie, il Comandante Regionale Liguria della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Francesco Mattana, si è recato in visita all’Ospedale Pediatrico “Giannina Gaslini” di Genova, ove è stato accolto dal Presidente Pietro Pongiglione, per formulare ai bambini ricoverati e […]

Leggi

Altre Istituzioni

GLI ARTIGLIERI D'ITALIA DONANO SETTE DEFIBRILLATORI ALLA POPOLAZIONE DI AMATRICE

28 Novembre 2017: FONTE –  Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia – Sempre ed ovunque, per l’Italia e il popolo italiano. A seguito dei luttuosi eventi dell’agosto 2016, l’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia, per iniziativa del Presidente, il Generale di Brigata Rocco Viglietta, ha lanciato tra i suoi affiliati una sottoscrizione a favore della popolazione di Amatrice. Gli […]

Leggi

SCUOLA MILITARE NUNZIATELLA, IL 230° CORSO GIURA ALLA PRESENZA DEL CAPO DELLO STATO

SCUOLA MILITARE NUNZIATELLA, IL 230° CORSO GIURA ALLA PRESENZA DEL CAPO DELLO STATO

19 Novembre 2017: FONTE -Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News

Si è svolta ieri in Piazza del Plebiscito a Napoli la solenne cerimonia del giuramento degli Allievi del 230° Corso della Scuola Militare “Nunziatella”.
L’atto solenne è stato rimarcato dalla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Ministro della Difesa, Senatrice Roberta Pinotti, del Consigliere del Presidente della Repubblica e Segretario del Consiglio Supremo di Difesa, Generale Rolando Mosca Moschini, del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico e del Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino.
La presenza delle massime autorità dello Stato, sia del mondo civile che militare, ha sottolineato l’importanza del passo che i novanta giovani Allievi, di cui ventuno donne, hanno compiuto.
Il giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana, con la tradizionale formula “lo giuro!”, rimarrà un ricordo e un impegno indelebile nelle loro vite, rinnovando e testimoniando i sacri valori che contraddistinguono la Scuola Militare dell’Esercito.
Cittadini che da sempre si differenziano per spirito di abnegazione, senso del dovere e senso del sacrificio, che hanno portato oggi e in passato ogni militare, a sacrificare il bene supremo della vita in nome della Patria.
Nel corso del suo intervento il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, rivolgendosi agli allievi ha detto “sono, le qualità morali unite a una formazione culturale d’eccellenza e forgiate nella disciplina e nel rigore militare di questa antica scuola dell’Esercito, che creano una comunità di allievi ed “ex allievi”, cittadini di spicco, militari di successo, piuttosto che imprenditori o professionisti affermati, uniti gli uni agli altri da un legame saldissimo e indissolubile.”
Momento saliente della Cerimonia è stata la simbolica consegna dello spadino ad un Allievo del primo anno da parte di un Allievo del terzo anno; lo spadino, emblema di appartenenza alla Scuola Militare “Nunziatella”, rappresenta l’importante passaggio di consegne, tradizioni e valori che vengono tramandati alle nuove generazioni.
Cornice unica dell’evento è stata la monumentale Piazza del Plebiscito, gremita da familiari, parenti ed ex-allievi, giunti per l’occasione da ogni parte d’Italia per assistere alla cerimonia, rimarcando così la solennità del momento e accompagnando, idealmente quasi per mano, gli Allievi in questo momento di crescita.
La folta presenza di “ex-Allievi”, che hanno preso anch’essi posto nello schieramento, ha rappresentato un ideale passaggio di consegne tra chi è stato a suo tempo Allievo e chi si appresta a diventare un giovane membro della grande famiglia della “Nunziatella”.
Il giuramento ha visto lo schieramento dei reparti in armi in uniforme storica, lo sfilamento dei Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, la resa degli onori ai Gonfaloni della Città di Napoli, decorati di Medaglia d’Oro al Valor Militare, della Regione Campania, della Città metropolitana di Napoli ed in particolare della gloriosa Bandiera d’Istituto, decorata con la Medaglia di Bronzo al Valore dell’Esercito; da sottolineare la presenza di due esponenti con bandiera del collegio militare inglese di Eton.
Il Reggimento di formazione, così costituito, agli ordini del Comandante della Scuola Militare “Nunziatella”, Colonnello Fabio Aceto, ha visto tra le proprie fila la Banda della Brigata Granatieri di Sardegna e la Batteria Tamburi della Scuola.
La cerimonia ha avuto termine con lo sfilamento in parata del Reggimento di formazione e dei numerosi ex-Allievi giunti da tutte le regioni d’Italia.

Foto EI, Raffaele Fusilli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *