Esercito

CAMBIO AL VERTICE DELLA BRIGATA AOSTA

20 Ottobre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – La cerimonia di avvicendamento del Comandante in occasione del 186° anniversario della costituzione della Brigata. Ieri mattina, nel piazzale della caserma Crisafulli Zuccarello, sede del 5° reggimento fanteria, si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Comandante della Brigata “Aosta” contestualmente alla celebrazione del 186° anniversario […]

Leggi

Marina Militare

CONCLUSA L’11ESIMA EDIZIONE DEL “REGIONAL SEAPOWER SYMPOSUM” DI VENEZIA

20 Ottobre 2017: FONTE – Marina Militare – Il Ministro della Difesa, senatrice Roberta Pinotti, interviene alla cerimonia di chiusura presso la Sala Squadratori dell’Arsenale di Venezia Si è concluso oggi l’11° Regional Seapower Symposium, il forum marittimo internazionale, svoltosi presso la Sala Squadratori dell’Arsenale di Venezia che ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle […]

Leggi

Aeronautica Militare

L'AERONAUTICA MILITARE IMPEGNATA IN UN TRASPORTO SANITARIO D'URGENZA

20 Ottobre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare ha appena effettuato il volo sanitario a favore di una bambina di 43 giorni che necessitava urgentemente di assistenza medica. Si è da poco concluso un trasporto sanitario effettuato con un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

Pane coriaceo per il Generale

21 Ottobre 2017: FONTE -Redazione Stella d’Italia News- Oggi alle 1730, nell’ex refettorio del convento degli Olivetani a Le Grazie (SP) verrà presentato il libro autobiografico del Gen. C.A. Car. Sergio Boscarato, evento importante a cui si potrà partecipare anche senza invito. Non è duro il pane che durante la lunga carriera militare nell’Arma dei […]

Leggi

Polizia di Stato

#TRAFFICPOLICE2017: TECNOLOGIE 4.0 PER LA SICUREZZA STRADALE

20 Ottobre 2017: FONTE – Polizia di Stato – Meno incidenti stradali è lo scopo che si vuole raggiungere con l’evento Traffic Police 2017 che si svolgerà a Roma il 25 e 26 ottobre. Un convegno che radunerà esperti di fama internazionale, organizzato dalla Polizia stradale e dedicato alla sicurezza al volante. L’obiettivo è quello […]

Leggi

Guardia di Finanza

GUARDIA DI FINANZA, CATANIA: OPERAZIONE “DIRTY OIL”. ARRESTATO A LAMPEDUSA IL MALTESE DARREN DEBONO

20 Ottobre 2017: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Catania – I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, grazie alla collaborazione dei colleghi della Brigata di Lampedusa e di quelli della Sezione Navale di Catania, lì rischierati con una propria unità, nella mattinata odierna hanno tratto in arresto, sull’isola pelagia, […]

Leggi

Altre Istituzioni

145° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DEGLI ALPINI

16 Ottobre 2017: FONTE – ANA Sezione Alpini Alto Adige – Si sono svolti nel migliore dei modi i festeggiamenti organizzati dalla Sezione Alpini Alto Adige in occasione del 145° anniversario di fondazione del Corpo. Al ritmo scandito dalla fanfara sezionale di Trento, i Gruppi ANA presenti in Regione hanno sfilato per via Claudia Augusta […]

Leggi

OPERAZIONE ATALANTA: NON È RARO, MUOVENDOSI PER LE STRADE DI GIBUTI IN UNIFORME ITALIANA, SENTIRE “VIVA L’ITALIA”

OPERAZIONE ATALANTA: NON È RARO, MUOVENDOSI PER LE STRADE DI GIBUTI IN UNIFORME ITALIANA, SENTIRE “VIVA L’ITALIA”

11 Ottobre 2017: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

La scorsa settimana, durante la sosta logistica nel porto di Gibuti, l’equipaggio della Fregata italiana Virginio Fasan, Unità di Bandiera dell’Operazione antipirateria Atalanta, sotto il comando italiano dell’Ammiraglio Fabio Gregori, ha effettuato diverse attività in supporto alla popolazione locale presso alcuni istituti di assistenza sociale e d’istruzione della città.

In particolare, una rappresentanza dell’equipaggio italiano, insieme ad alcuni militari in servizio presso la Base Militare Italiana di Supporto (BMIS) di Gibuti, si è recata in visita in alcuni dei luoghi più bisognosi della città come il centro assistenziale “Centre de Protection des Enfants” e l’Orfanotrofio Nazionale di Daryel per donare generi alimentari di prima necessità tra cui riso, olio e farina.

L’equipaggio di Nave Fasan ha poi effettuato una visita alla scuola materna “Notre Dame de Boulaos” dove è stato accolto in festa dai bambini, consegnando materiale scolastico quali quaderni, penne e altre utilità per i piccoli studenti. Il gruppo di bambini sordomuti della scuola ha potuto trascorrere qualche ora a bordo della Nave dove, con grande interesse, ha potuto visitare i locali operativi tra cui la plancia e l’hangar.

L’obiettivo delle attività di CIMIC, che i nostri militari mettono in pratica nei luoghi in cui sono chiamati ad operare, è quello di supportare gli abitanti dei luoghi meno agiati favorendo, come attività di cornice, un sostegno mirato a soddisfare le esigenze primarie della popolazione.

Un esempio concreto di ciò, sono quei progetti che i militari italiani attuano, come nel caso di Gibuti, per supportare le strutture assistenziali e dell’istruzione tramite la consegna di beni di prima necessità quali cibo e libri.

Questi aspetti di CIMIC, rappresentando un concreto aiuto allo sviluppo della società locale, consentono al personale delle forze armate italiane di stringere solidi legami di integrazione e collaborazione con le istituzioni locali, favorendo l’accettazione della presenza delle stesse e ponendo le basi per un intervento costruttivo. Non è raro, muovendosi per Gibuti in uniforme italiana, sentire “Viva l’Italia”.

Nave Fasan, comandata dal Capitano di Fregata Sebastiano Rossitto, da oltre due mesi impegnata nel contrasto alla pirateria nell’area del Corno d’Africa (Golfo di Aden e bacino Somalo), il 5 ottobre ha ripreso il mare per continuare nella sua missione di assicurare la libertà di navigazione del traffico mercantile, nonché la protezione delle unità che trasportano gli aiuti umanitari del World Food Programme (WFP) in quest’area che, oggigiorno, risulta essere crocevia delle più importanti rotte commerciali e di transito.

FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – STATO MAGGIORE DIFESA –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *