Esercito

CAMBIO AL VERTICE DELLA BRIGATA AOSTA

20 Ottobre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – La cerimonia di avvicendamento del Comandante in occasione del 186° anniversario della costituzione della Brigata. Ieri mattina, nel piazzale della caserma Crisafulli Zuccarello, sede del 5° reggimento fanteria, si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Comandante della Brigata “Aosta” contestualmente alla celebrazione del 186° anniversario […]

Leggi

Marina Militare

CONCLUSA L’11ESIMA EDIZIONE DEL “REGIONAL SEAPOWER SYMPOSUM” DI VENEZIA

20 Ottobre 2017: FONTE – Marina Militare – Il Ministro della Difesa, senatrice Roberta Pinotti, interviene alla cerimonia di chiusura presso la Sala Squadratori dell’Arsenale di Venezia Si è concluso oggi l’11° Regional Seapower Symposium, il forum marittimo internazionale, svoltosi presso la Sala Squadratori dell’Arsenale di Venezia che ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle […]

Leggi

Aeronautica Militare

L'AERONAUTICA MILITARE IMPEGNATA IN UN TRASPORTO SANITARIO D'URGENZA

20 Ottobre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare ha appena effettuato il volo sanitario a favore di una bambina di 43 giorni che necessitava urgentemente di assistenza medica. Si è da poco concluso un trasporto sanitario effettuato con un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

Pane coriaceo per il Generale

21 Ottobre 2017: FONTE -Redazione Stella d’Italia News- Oggi alle 1730, nell’ex refettorio del convento degli Olivetani a Le Grazie (SP) verrà presentato il libro autobiografico del Gen. C.A. Car. Sergio Boscarato, evento importante a cui si potrà partecipare anche senza invito. Non è duro il pane che durante la lunga carriera militare nell’Arma dei […]

Leggi

Polizia di Stato

#TRAFFICPOLICE2017: TECNOLOGIE 4.0 PER LA SICUREZZA STRADALE

20 Ottobre 2017: FONTE – Polizia di Stato – Meno incidenti stradali è lo scopo che si vuole raggiungere con l’evento Traffic Police 2017 che si svolgerà a Roma il 25 e 26 ottobre. Un convegno che radunerà esperti di fama internazionale, organizzato dalla Polizia stradale e dedicato alla sicurezza al volante. L’obiettivo è quello […]

Leggi

Guardia di Finanza

GUARDIA DI FINANZA, CATANIA: OPERAZIONE “DIRTY OIL”. ARRESTATO A LAMPEDUSA IL MALTESE DARREN DEBONO

20 Ottobre 2017: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Catania – I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, grazie alla collaborazione dei colleghi della Brigata di Lampedusa e di quelli della Sezione Navale di Catania, lì rischierati con una propria unità, nella mattinata odierna hanno tratto in arresto, sull’isola pelagia, […]

Leggi

Altre Istituzioni

145° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DEGLI ALPINI

16 Ottobre 2017: FONTE – ANA Sezione Alpini Alto Adige – Si sono svolti nel migliore dei modi i festeggiamenti organizzati dalla Sezione Alpini Alto Adige in occasione del 145° anniversario di fondazione del Corpo. Al ritmo scandito dalla fanfara sezionale di Trento, i Gruppi ANA presenti in Regione hanno sfilato per via Claudia Augusta […]

Leggi

MUSEO STORICO DELL’ARMA. INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA FLAGS & FIEP – BANDIERE E GENDARMERIE

MUSEO STORICO DELL’ARMA. INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA FLAGS & FIEP – BANDIERE E GENDARMERIE

11 Ottobre 2017: FONTE – Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri –

Il 13 ottobre prossimo, alle ore 17.00, presso il Salone d’Onore del Museo Storico dell’Arma dei Carabinieri, in piazza Risorgimento a Roma, sarà inaugurata la mostra di arte contemporanea FLAGS & FIEP. Bandiere e Gendarmerie, dell’artista Angelo Savarese, presentata dal critico d’arte Raffaele Tamiozzo e dal Direttore del Dipartimento Arte del MAXXI di Roma, Bartolomeo Pietromarchi. L’evento si colloca nell’ambito della seconda edizione della manifestazione Rome Art Week e vedrà l’apertura al pubblico il giorno seguente in occasione della 13^ Giornata del Contemporaneo, promossa dall’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani.

La mostra propone tredici opere realizzate dall’artista Savarese dedicate alle bandiere delle nazioni le cui forze di polizia a status militare aderiscono all’associazione internazionale “FIEP” (dalle iniziali dei Paesi di appartenenza dei membri fondatori, France, Italia – rappresentata dall’Arma dei Carabinieri, España, Portugal), nel ventennale della definitiva costituzione del sodalizio. La FIEP, secondo quanto stabilito dal suo Statuto, ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle relazioni tra i suoi membri, promuovere un’innovativa e attiva riflessione sulle forme di cooperazione, valutare i modelli di organizzazione esistenti e promuovere il modello delle Forze di Polizia ad ordinamento militare, in conformità con gli accordi internazionali e le normative nazionali dei singoli Paesi, nonché attivare uno scambio di informazioni ed esperienze in vari settori.

Apre la mostra la Bandiera italiana, riproposta dall’artista in una forma inconsueta: Savarese ha destrutturato le bande verticali del Tricolore e le ha ricomposte in forme quadrangolari concentriche, capaci di racchiudere simbolicamente i valori fondanti del Paese, rappresentati dagli articoli della Costituzione incisi all’interno dell’opera, sottolineando così la straordinaria forza simbolica della Bandiera. La particolarità di questa collezione di opere dell’artista risiede proprio nella tecnica della “scrittura su tela”, con la quale egli narra la storia e la cultura del popolo al quale la bandiera appartiene. Lo fa inscrivendo a rilievo frasi tratte dagli inni nazionali, dalle norme su cui si fondano i Paesi, oppure relative ad eventi che hanno avuto risalto nella storia di quelle nazioni.

Il percorso espositivo della mostra si sviluppa quasi a suggerire l’idea un’unica lunga pennellata che dal Tricolore, in cui si materializzano la coscienza e l’orgoglio dell’appartenenza al popolo italiano, percorre e penetra le altre dodici Bandiere, espressione delle nazioni rappresentate nella FIEP, le cui Gendarmerie e Forze di Polizia a ordinamento militare sono accumunate dai medesimi compiti al   servizio dei rispettivi cittadini.

La mostra sarà visitabile gratuitamente negli orari di apertura del Museo, tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 13.00 nonché il giovedì pomeriggio nell’orario dalle 17.00 alle 20.00 sino al prossimo 19 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *