Esercito

L'ESERCITO PER LA SICUREZZA STRADALE

23 Aprile 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Con il Convegno dal titolo “La sicurezza stradale…un impegno di tutti”, si è conclusa la 6^ edizione del progetto “Sii saggio, guida sicuro”. Nei giorni scorsi presso la Sala Polifunzionale di Palazzo “Salerno” sede del Comando Forze Operative Sud, si è tenuto il Convegno dal titolo “La […]

Leggi

Marina Militare

NAVE ORIONE, DOPPIA MISSIONE: ANTI-INQUINAMENTO E VIGILANZA PESCA

23 Aprile 2018: FONTE – Marina Militare – Prima di raggiungere le flotte dei pescherecci nello Stretto di Sicilia, il pattugliatore della Marina ha effettuato sorveglianza anti-inquinamento nei pressi degli impianti offshore per la ricerca di idrocarburi Dopo aver sostituito nave Sirio, il pattugliatore Orione della Marina militare ha lasciato la base di Augusta (SR) […]

Leggi

Aeronautica Militare

GLI ALLIEVI DEL CORSO VULCANO V GIURANO FEDELTA’ ALLA PATRIA

19 Aprile 2018: FONTE -Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Presente il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti Testo e foto Aeronautica Militare La solenne cerimonia si è svolta sul Piazzale delle Medaglie d’Oro, alla presenza del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli, e di numerose […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SORPRESO A RUBARE IN UN GARAGE, SPRUZZA SPRAY AL PEPERONCINO PER SCAPPARE

23 Aprile 2018: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Roma –  Si è introdotto furtivamente in un garage privato per rubare e una volta scoperto dalla proprietaria e da una vicina di casa, ha spruzzato nei loro occhi dello spray al peperoncino per scappare. La sua fuga però è durata poco perché i Carabinieri della […]

Leggi

Polizia di Stato

BULLISMO: MINACCE AL PROFESSORE, DENUNCIATI 6 STUDENTI

21 Aprile 2018: FONTE – Polizia di Stato – Sono stati denunciati dagli uomini della Squadra mobile di Lucca per essere responsabili della condotta violenta e derisoria avvenuta qualche giorno fa nei confronti del proprio insegnante d’italiano all’interno dell’aula di un Istituto tecnico della città. Si tratta di 6 studenti minorenni, tra questi anche i […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF MACERATA: DENUNCIATI 53 DIRIGENTI DELLA REGIONE MARCHE PER ABUSO D’UFFICIO

23 Aprile 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Macerata – GUARDIA DI FINANZA MACERATA: DENUNCIATI 53 DIRIGENTI DELLA REGIONE MARCHE PER ABUSO D’UFFICIO, PER AVER PROCEDUTO ALL’INDEBITA ASSUNZIONE, A TEMPO INDETERMINATO E SENZA CONCORSO, DI CENTINAIA DI LAVORATORI. Operazione del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Macerata a tutela della Spesa Pubblica: denunciati […]

Leggi

Altre Istituzioni

“LUOGHI PER LA MEMORIA 2018”

24 Aprile 2018: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Testo e foto Raffaele Fusilli Tra venerdì 20 e domenica 22 aprile nel comune di Bellizzi (SA), organizzato dall’associazione “Amici del Tricolore” in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’Istituto Comprensivo Statale, si è svolto l’evento “Luoghi per la memoria”, una rievocazione storica inerente i due conflitti […]

Leggi

IL GENERALE GRAZIANO SI CONGRATULA CON I MILITARI IMPEGNATI PER IL NUBIFRAGIO A LIVORNO

IL GENERALE GRAZIANO SI CONGRATULA CON I MILITARI IMPEGNATI PER IL NUBIFRAGIO A LIVORNO

23 Settembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Difesa-

“Vi ringrazio per tutto quello che avete fatto. Avete fatto benissimo, come sempre”. Queste le parole del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, che, durante una visita istituzionale a Livorno con il Ministro della Difesa, ha voluto incontrare e intrattenersi con il personale delle Forze Armate, delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile intervenuto per l’emergenza maltempo che ha colpito la città.
Nel rivolgersi al personale militare, il Generale Graziano ha voluto sottolineare come le Forze Armate dispongano di “squadre ricognizione dei guastatori del Genio pronte a muoversi in pochissimi minuti, elicotteri in grado di volare di notte per consentire il controllo del territorio e assicurare il trasporto di uomini e mezzi, unità in grado di intervenire dall’aria e dal mare, preziose capacità esprimibili dalle Forze Speciali. Sono capacità uniche delle Forze Armate. Di norma, le impieghiamo all’estero e nella sicurezza esterna, ma sono capacità duali perché possono essere messe anche al servizio della collettività nazionale, come nel caso di emergenze e eventi naturali catastrofici. È importante che queste qualità, oltre alle vostre qualità umane, siano riconosciute e che il Paese, come sistema, ne tragga il giusto vantaggio, perché il nostro primo dovere è la difesa e la sicurezza del popolo italiano”.
Le Forze Armate erano intervenute da subito per prestare i primi soccorsi alla popolazione colpita dal nubifragio che si era abbattuto sulla città di Livorno. Dapprima con il personale dell’Esercito appartenente al dispositivo dell’Operazione “Strade Sicure” e, successivamente, con circa un centinaio di militari messi a disposizione dalla Brigata Paracadutisti “Folgore” e dall’Accademia Navale della Marina Militare, le Forze Armate si sono prodigate nelle attività di soccorso, di vigilanza e di rimozione dei detriti e dl fango. In un secondo momento, erano intervenuti anche i militari del 2° reggimento Genio di Piacenza con mezzi speciali. Uomini e donne con le stellette hanno operato al fianco delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e dei volontari a conferma del sollecito impegno della Difesa a supporto della collettività per far fronte alle emergenze del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *