Esercito

TERMINATA L'ESERCITAZIONE “UNA ACIES”

20 Luglio 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Futuri artiglieri dell’Esercito concludono il loro addestramento. ​È terminata ieri, con la visita del Comandante del Comando per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, l’esercitazione di tiro di artiglieria “Una Acies”, condotta dal Comando Artiglieria presso il poligono di Monteromano. […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: PARTONO DA TARANTO LE CAMPAGNE D’ISTRUZIONE 2018 DELLE NAVI DURAND DE LA PENNE E PALINURO

20 Luglio 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Lunedì 23 luglio dalla Stazione Navale Mar Grande della Marina Militare di Taranto, partiranno il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne e la nave scuola Palinuro per le rispettive campagne d’istruzione. A salutare gli equipaggi e gli allievi imbarcati, oltre ad amici e parenti, […]

Leggi

Aeronautica Militare

RAGAZZINA DISPERSA: ELICOTTERO DELL' AERONAUTICA MILITARE IN VOLO PER LA RICERCA

20 Luglio 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Un elicottero HH-139 dell’83° Centro Combat SAR di Cervia sta effettuando la ricerca di una bambina di 12 anni dispersa in zona Serle (Brescia) Un elicottero HH-139 dell’Aeronautica Militare sta partecipando, su richiesta della Prefettura di Brescia, alle ricerche della bambina di 12 anni affetta da autismo […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MONTE PORZIO (PU): I CARABINIERI ARRESTARONO UN TOPO D’AUTO

20 Luglio 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” COMPAGNIA DI FANO – I carabinieri di Monte Porzio hanno arrestato G.M. 48enne del posto sorpreso a rubare all’interno di un’autovettura in sosta. L’arresto scaturisce da specifici servizi predisposti dai militari della locale stazione a seguito dell’anomala escalation di furti in autovettura registrati in quella che da […]

Leggi

Polizia di Stato

TORINO: “OPERAZIONE ADVENTURE”, DROGA E RICETTAZIONE DI RICAMBI PER MOTO

20 Luglio 2018: FONTE – Polizia di Stato – Tutto è iniziato da una segnalazione alla Stradale da parte di un’associazione di motociclisti che avevano denunciato la ricorrenza di furti di moto Bmw ed in particolare di due modelli il “GS1000” e il “1200 Adventure”. La Polizia stradale ha selezionato quindi le denunce accertando che […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF TRIESTE: SEQUESTRO DI 50KG DI EROINA

20 Luglio 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Trieste –  PORTO DI TRIESTE – SEQUESTRATI 50 CHILOGRAMMI DI EROINA – ARRESTATO UN CITTADINO IRANIANO I militari del II Gruppo della Guardia di Finanza di Trieste ed i Funzionari del Servizio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane, in servizio presso il porto giuliano, hanno sequestrato un […]

Leggi

Altre Istituzioni

SWIM FOR SMILE 2018

19 Luglio 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud  – Per il terzo anno consecutivo lo Stretto di Messina a nuoto per parlare dell’importanza di una chirurgia sicura, tempestiva ed efficace nel trattamento delle labiopalatoschisi. Roma, 19 luglio 2018 – Per il terzo anno consecutivo, Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico e chirurgo volontario della Fondazione […]

Leggi

TRASPORTO SALVA-VITA NELLA NOTTE DA BARI A ROMA, NEONATO IN VOLO CON POLMONE ARTIFICIALE

TRASPORTO SALVA-VITA NELLA NOTTE DA BARI A ROMA, NEONATO IN VOLO CON POLMONE ARTIFICIALE

13 Settembre 2017: FONTE – Aeronautica Militare –

Ciampino, 13 settembre – E’ da poco passata la mezzanotte quando dalla pancia del C-130J appena atterrato sull’aeroporto di Ciampino si intravede la sagoma di un’ambulanza. Pochi minuti e le voci concitate dell’equipaggio del velivolo e dell’equipe medica prendono il posto del rumore dei quattro grandi turboelica.

A bordo c’è un paziente speciale, un bimbo di appena due giorni in pericolo di vita a causa di una grave insufficienza respiratoria riscontrata subito dopo il parto, così come speciale è l’apparato medico che lo ha tenuto in vita durante il volo, una sorta di polmone artificiale denominato ECMO (ExtraCorporeal Membrane Oxygenation) installato sulla stessa ambulanza che lo ha prelevato dall’ospedale “Di Venere” di Bari e che lo porterà poi all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

“Il volo è andato bene”, ci dice Matteo Di Nardo, medico del Bambin Gesù a capo dell’equipe ECMO che ha condotto questa missione. “Non è la prima volta per noi, la sinergia con l’Aeronautica Militare è continua e fondamentale per abbreviare i tempi di intervento e quindi dare più speranze di successo agli interventi sui nostri piccoli pazienti”.

L’Ospedale Bambino Gesù di Roma è il centro pediatrico di eccellenza per il Centro Sud, un punto di riferimento in particolare nel campo dell’assistenza ECMO. Per questa ragione, a seguito del coordinamento con l’ospedale pugliese dove era ricoverato il piccolo, la Prefettura di Bari ha chiesto all’Aeronautica Militare l’effettuazione del volo sanitario di urgenza, uno dei servizi per la collettività che l’Arma Azzurra svolge 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. In poche ore, la Sala Situazioni del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa H24 dell’Aeronautica Militare da dove vengono coordinati anche questo tipo di interventi, ha effettuato i coordinamenti del caso e disposto il decollo di uno dei velivoli ed equipaggi in prontezza. In serata il velivolo della 46^ Brigata Aerea è decollato dalla base stanziale di Pisa alla volta del capoluogo pugliese, dove nel frattempo era già giunta l’equipe medica specializzata del Bambin Gesù.

Sono migliaia ogni anno le ore di volo effettuate dai velivoli del 31° Stormo di Ciampino, del 14° Stormo di Pratica di Mare e dalla 46a Brigata Aerea di Pisa, assetti sempre in prima linea in caso di emergenza. Essenziale il ruolo di regia svolto dalle sale operative della Forza Armata, dove ufficiali e sottufficiali in turno 24 ore su 24 si occupano dei coordinamenti tra tutti i soggetti esterni richiedenti – Prefetture, ospedali, ambasciate, altri Dicasteri – ed i Reparti di volo stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *