Esercito

STRADE SICURE IN CAMPANIA

25 Settembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Bloccato un individuo intento a molestare una ragazza nei pressi della Stazione Centrale di Napoli. Quella di ieri è stata una domenica di intensa attività per i militari di Strade Sicure del Raggruppamento Campania che operano al comando del Reggimento “Cavalleggeri Guide” (19°).Nei pressi della Stazione Centrale di Napoli […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: CONVEGNO ANNUALE SUL CASTELLO ARAGONESE DI TARANTO

25 Settembre 2017: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Mercoledì 27 settembre alle 17.00, presso la Galleria Meridionale del Castello Aragonese di Taranto, si svolgerà il Convegno annuale sul Castello Aragonese di Taranto durante il quale saranno illustrati i risultati conseguiti dalla Marina Militare e dai suoi Partner nell’opera di valorizzazione culturale dell’importante […]

Leggi

Aeronautica Militare

CONCLUSO NELLA NOTTE TRASPORTO SANITARIO D'URGENZA DALLA SARDEGNA PER RAGAZZO IN PERICOLO DI VITA

26 Settembre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Il giovane è stato trasportato da Olbia a Roma a bordo di un Falcon 50 dell’Aeronautica Militare Si è concluso nella tarda serata di domenica 24 settembre un trasporto sanitario d’urgenza da Olbia a Roma a favore di un giovane di quattordici anni in imminente pericolo di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MILANO – MAXI BLITZ DEI CARABINIERI CONTRO ‘NDRANGHETA, TRAFFICO INTERNAZIONALE DI STUPEFACENTI E CORRUZIONE. ESEGUITE 27 MISURE CAUTELARI

26 Settembre 2017: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “LOMBARDIA” Comando Provinciale di Milano – Nella mattinata odierna, nelle province di Milano, Monza e Brianza, Como, Pavia e Reggio Calabria, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano, collaborati da quelli territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a 3 provvedimenti applicativi di misure cautelari personali nei confronti di 27 […]

Leggi

Polizia di Stato

GABRIELLI A CAMPOBASSO PER PARTECIPARE AD UN CONVEGNO

25 Settembre 2017: FONTE – Polizia di Stato – Il capo della Polizia Franco Gabrielli, questa mattina, ha fatto visita alla Scuola allievi agenti di Campobasso per incontrare i neo-frequentatori del IX corso Vice ispettori, e poi si è recato presso la scuola “Leopoldo Pilla” per incontrare gli studenti. Il prefetto Gabrielli è stato infatti […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF TARANTO: ESEGUITE 4 ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE E SEQUESTRATI BENI PER 1.460.000 EURO

25 Settembre 2017: FONTE – GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE TARANTO – GUARDIA DI FINANZA: ESEGUITE 4 ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE E SEQUESTRATI BENI PER 1 MILIONE E 460 MILA EURO. I Finanzieri del Gruppo di Taranto hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare di arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Taranto […]

Leggi

Altre Istituzioni

Messi male

21 Settembre 2017 -Fonte- Unione Stella d’Italia L’incoscienza della nostra classe politica è proverbiale ma mai come in questo momento storico dalla stupidità e ignavia sta rasentando la criminalità. Prendiamo per esempio il caso dei vaccini. Determinate malattie si potevano dire debellate in Italia ma poi una serie di governi “tecnici” imposti dall’alto, governi che […]

Leggi

FANO (PU): I CARABINIERI DELLA RADIOMOBILE HANNO ARRESTATO UN 28ENNE PAKISTANO SORPRESO CON 1 ETTO DI MARJUANA

FANO (PU): I CARABINIERI DELLA RADIOMOBILE HANNO ARRESTATO UN 28ENNE PAKISTANO SORPRESO CON 1 ETTO DI MARJUANA

13 Settembre 2017: FONTE – Legione Carabinieri “Marche” Compagnia di Fano –

Vittima della truffa del pacco. Credeva di aver acquistato 600 grammi di marjuana ma erano panini

I Carabinieri della radiomobile di Fano hanno tratto in arresto B.L. 28enne pakistano sorpreso con 1 etto di marjuana.

Il pusher era partito da Arezzo per rifornirsi di erba. Aveva un connazionale di riferimento ad Ancona il quale lo aveva messo in contatto con un marocchino che si “muoveva” nei dintorni della stazione ferroviaria.

Dopo una serrata trattativa erano giunti ad un accordo: 600 grammi di marijuana in cambio di 640 euro, ovviamente in contanti.

Conclusa la trattiva il pakistano era risalito sul treno in direzione Bologna per poi ridiscendere in direzione Arezzo. Durante il viaggio, però, incappa in un controllore che in assenza del biglietto lo fa scendere alla stazione di Fano.  L’uomo, a quel punto, in attesa del prossimo treno ha iniziato a bighellonare nei pressi della stazione ignaro del fatto che il luogo venga costantemente presidiato dalle forze di polizia. Difatti dopo poco ha catturato l’attenzione dei militari della radiomobile di Fano che lo hanno avvicinato. Il pakistano ha gettato lo zaino che aveva indosso e si è dato alla fuga. Uno dei militari ha recuperato subito la sacca e l’altro, dopo una breve rincorsa, ha placcato lo straniero ed a fatica è riuscito a mettergli le manette. Nelle fasi concitate dell’arresto è intervenuta a supporto dei carabinieri una pattuglia del locale commissariato grazie al pronto e stretto coordinamento delle centrali operative delle due forze di polizia.

Dallo zaino spunterà fuori un involucro perfettamente imballato del peso di circa 500 grammi che, da un primo saggio risultava contenere marjuana.

Condotto in caserma, dopo le formalità di rito, l’involucro è stato completamente aperto per effettuare le analisi ed il campionamento dello stupefacente.

A quel punto la sorpresa: dietro una coltre di marjuana si celava un involucro interno contenente 4 panini secchi. In pratica il marocchino aveva messo in atto la classica “truffa del pacco” alla Totò e Peppino.

Capito l’inganno il pakistano ricostruiva minuziosamente i contatti ed il percorso chiarendo perfettamente tutti i contorni della vicenda.

Tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, veniva trattenuto nelle celle di sicurezza. Il giorno successivo il giudice ha convalidato l’arresto e condannato l’uomo con rito direttissimo a 5 mesi e 10 giorni di carcere liberandolo immediatamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *