Esercito

AVVICENDAMENTO ALLA "PINEROLO"

24 Settembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Nuovo Comandante alla Brigata “Pinerolo” Si è svolta ieri mattina presso la Caserma “Vitrani” di Bari, la cerimonia di cambio del comando della Brigata “Pinerolo” tra il Generale di Brigata Gianpaolo Mirra, cedente, ed il pari grado Francesco Bruno, subentrante, alla presenza del Comandante del Comando […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: CONVEGNO ANNUALE SUL CASTELLO ARAGONESE DI TARANTO

25 Settembre 2017: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Mercoledì 27 settembre alle 17.00, presso la Galleria Meridionale del Castello Aragonese di Taranto, si svolgerà il Convegno annuale sul Castello Aragonese di Taranto durante il quale saranno illustrati i risultati conseguiti dalla Marina Militare e dai suoi Partner nell’opera di valorizzazione culturale dell’importante […]

Leggi

Aeronautica Militare

CONCLUSO NELLA NOTTE TRASPORTO SANITARIO D'URGENZA DALLA SARDEGNA PER RAGAZZO IN PERICOLO DI VITA

26 Settembre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Il giovane è stato trasportato da Olbia a Roma a bordo di un Falcon 50 dell’Aeronautica Militare Si è concluso nella tarda serata di domenica 24 settembre un trasporto sanitario d’urgenza da Olbia a Roma a favore di un giovane di quattordici anni in imminente pericolo di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MILANO – MAXI BLITZ DEI CARABINIERI CONTRO ‘NDRANGHETA, TRAFFICO INTERNAZIONALE DI STUPEFACENTI E CORRUZIONE. ESEGUITE 27 MISURE CAUTELARI

26 Settembre 2017: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “LOMBARDIA” Comando Provinciale di Milano – Nella mattinata odierna, nelle province di Milano, Monza e Brianza, Como, Pavia e Reggio Calabria, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano, collaborati da quelli territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a 3 provvedimenti applicativi di misure cautelari personali nei confronti di 27 […]

Leggi

Polizia di Stato

GABRIELLI A CAMPOBASSO PER PARTECIPARE AD UN CONVEGNO

25 Settembre 2017: FONTE – Polizia di Stato – Il capo della Polizia Franco Gabrielli, questa mattina, ha fatto visita alla Scuola allievi agenti di Campobasso per incontrare i neo-frequentatori del IX corso Vice ispettori, e poi si è recato presso la scuola “Leopoldo Pilla” per incontrare gli studenti. Il prefetto Gabrielli è stato infatti […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF N.S. SPESA PUBBLICA: PERCEPIVANO ASSEGNI SOCIALI MA ERANO RESIDENTI ALL’ESTERO. DENUNCIATI IN 370

26 Settembre 2017: FONTE –  Guardia Di Finanza Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie – OPERAZIONE “PEOPLE OUT” GUARDIA DI FINANZA: PERCEPIVANO ASSEGNI SOCIALI MA ERANO RESIDENTI ALL’ESTERO. DENUNCIATI IN 370. Nell’ambito del rapporto di collaborazione tra la Guardia di Finanza e l’INPS, finalizzato a prevenire e reprimere truffe ai danni dello Stato, […]

Leggi

Altre Istituzioni

Messi male

21 Settembre 2017 -Fonte- Unione Stella d’Italia L’incoscienza della nostra classe politica è proverbiale ma mai come in questo momento storico dalla stupidità e ignavia sta rasentando la criminalità. Prendiamo per esempio il caso dei vaccini. Determinate malattie si potevano dire debellate in Italia ma poi una serie di governi “tecnici” imposti dall’alto, governi che […]

Leggi

COLLI AL METAURO (PU): I CARABINIERI DI SALTARA HANNO ARRESTATO UN UCRAINO 38ENNE SORPRESO A RUBARE RAME.

COLLI AL METAURO (PU): I CARABINIERI DI SALTARA HANNO ARRESTATO UN UCRAINO 38ENNE SORPRESO A RUBARE RAME.

12 Settembre 2017: FONTE – Legione Carabinieri “Marche” Compagnia di Fano –

I carabinieri di Saltara hanno tratto in arresto un ucraino 38enne sorpreso a rubare rame all’interno di un capannone industriale in disuso.

La segnalazione era arrivata da un passante che aveva notato un uomo con una pesante sacca degli attrezzi raggiungere una vecchia fabbrica di Calcinelli dopo essere sceso da un’autovettura grigia che lo aveva accompagnato.

Giunta la pattuglia sul posto ed effettuato un sopralluogo all’interno dell’opificio, i militari hanno sorpreso l’uomo interno a staccare i cavi di rame da una cabina elettrica. Alla vista dei militari l’uomo si è dato alla fuga sfondando una porta che, per sua sfortuna, conduceva in un locale caldaie senza uscita. Con non poca fatica i militari sono riusciti a bloccare lo straniero ed ammanettarlo riportando piccole lesioni a causa della violenta colluttazione.

L’uomo raccontava di essere in Italia da due giorni ospite di un italiano che vive a Lucrezia di Cartoceto. Raggiunta l’abitazione i militari rinvenivano nel garage 78 kg di fili di rame già spellato frutto sicuramente di altri furti.

L’italiano, seppur proprietario di un’auto grigia, si dichiarava totalmente estraneo ai fatti e giustificava la presenza dello straniero asserendo si trattasse di uno scambio di ospitalità in quanto è solito recarsi a caccia in Ucraina.

I militari di Saltara procedevano all’arresto in flagranza di reato di V. Y. , di anni 38, per rapina impropria e lesioni aggravate e lo conducevano in carcere. Il Giudice, dopo la convalida, ha disposto la misura degli arresti domiciliari presso l’abitazione dell’amico italiano dove rimarrà finché non verrà definita la sua posizione.

Lo straniero era giunto in Italia a bordo di un furgone con targa ucraina completamente vuoto. È ragionevole supporre che fosse sua intenzione rientrare nella madre patria con il furgone “pieno”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *