Esercito

INAUGURATO L'ANNO ACCADEMICO PER GLI ISTITUTI DI FORMAZIONE DELL’ESERCITO ITALIANO

24 Novembre 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Con il rintocco della “Campana del Dovere” ha preso il via il nuovo Anno Accademico per tutti gli istituti di formazione dell’Esercito Italiano Al rintocco della “Campana del Dovere” ha preso il via ufficialmente l’Anno Accademico 2017/2018 per tutti gli istituti di formazione dell’Esercito Italiano. La […]

Leggi

Marina Militare

LA MARINA MILITARE A SOSTEGNO DELLA “GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE”

24 Novembre 2017: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Il 25 novembre, in tutta Italia, Palazzi storici e installazioni della Marina Militare saranno illuminati di arancione. Sabato 25 novembre 2017, a similitudine di altri edifici storici di pregio delle più importanti città del mondo, la Marina Militare illuminerà in notturna di luce arancione, […]

Leggi

Aeronautica Militare

LAVORO DI SQUADRA AL SERVIZIO DEL PAESE

24 Novembre 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Un’equipe medica è stata trasportata nella notte a bordo di un Falcon 50 da Pisa ad Alghero Nella notte di giovedì 23 novembre, un Falcon 50 del 31° Stormo di Ciampino ha trasportato una equipe medica da Pisa ad Alghero al fine di poter raggiungere l’ospedale di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SIGLATO PROTOCOLLO DI INTESA TRA L’ARMA DEI CARABINIERI E L’ASSOCIAZIONE ITALIANA PROFESSIONISTI SECURITY AZIENDALE

24 Novembre 2017: FONTE – Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri – In Mattinata, presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante Generale Tullio Del Sette e il Presidente di AIPSA Mauro Masic hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa finalizzato a sviluppare rapporti di collaborazione tra le due organizzazioni. Le aree prevalenti di collaborazione riguarderanno: – […]

Leggi

Polizia di Stato

BENEVENTO: LATITANTE CATTURATO IN CROAZIA

24 Novembre 2017: FONTE – Polizia di Stato – È stato arrestato in Croazia dopo un breve periodo di latitanza il 35enne beneventano accusato di aver assassinato, nel 2013, un imprenditore sannita per ragioni economiche. L’uomo nell’approssimarsi della sentenza di condanna di primo grado a 24 anni di reclusione per omicidio volontario, il 31 ottobre […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF: INAUGURATO L’ANNO DI STUDI 2017/2018 DELLA GUARDIA DI FINANZA

21 Novembre 2017: FONTE – Comando Generale della Guardia di Finanza – INAUGURATO A ROMA, ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, L’ANNO DI STUDI 2017/2018 DELLA GUARDIA DI FINANZA. PRESENTATA DAL GENERALE TOSCHI L’EDIZIONE 2018 DEL CALENDARIO STORICO DEL CORPO INCENTRATO SULLA FORMAZIONE DELLE SUE DONNE E UOMINI. TRA LE NOVITÀ, LA DIZIONE […]

Leggi

Altre Istituzioni

XXX RADUNO NAZIONALE DEGLI ARTIGLIERI D'ITALIA - MONTEBELLUNA, 21-24 GIUGNO 2018

22 Novembre 2017: FONTE –  Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia – MONTEBELLUNA (Treviso) – Cento anni fa, con il ricongiungimento del Friuli Venezia Giulia e del Trentino, giungeva a compimento l’Unità d’Italia. Un unità ottenuta al prezzo di sacrificio inenarrabile sostenuto sia dai circa due milioni di soldati che combatterono nelle trincee della frontiera orientale dalle […]

Leggi

COLLI AL METAURO (PU): I CARABINIERI DI SALTARA HANNO ARRESTATO UN UCRAINO 38ENNE SORPRESO A RUBARE RAME.

COLLI AL METAURO (PU): I CARABINIERI DI SALTARA HANNO ARRESTATO UN UCRAINO 38ENNE SORPRESO A RUBARE RAME.

12 Settembre 2017: FONTE – Legione Carabinieri “Marche” Compagnia di Fano –

I carabinieri di Saltara hanno tratto in arresto un ucraino 38enne sorpreso a rubare rame all’interno di un capannone industriale in disuso.

La segnalazione era arrivata da un passante che aveva notato un uomo con una pesante sacca degli attrezzi raggiungere una vecchia fabbrica di Calcinelli dopo essere sceso da un’autovettura grigia che lo aveva accompagnato.

Giunta la pattuglia sul posto ed effettuato un sopralluogo all’interno dell’opificio, i militari hanno sorpreso l’uomo interno a staccare i cavi di rame da una cabina elettrica. Alla vista dei militari l’uomo si è dato alla fuga sfondando una porta che, per sua sfortuna, conduceva in un locale caldaie senza uscita. Con non poca fatica i militari sono riusciti a bloccare lo straniero ed ammanettarlo riportando piccole lesioni a causa della violenta colluttazione.

L’uomo raccontava di essere in Italia da due giorni ospite di un italiano che vive a Lucrezia di Cartoceto. Raggiunta l’abitazione i militari rinvenivano nel garage 78 kg di fili di rame già spellato frutto sicuramente di altri furti.

L’italiano, seppur proprietario di un’auto grigia, si dichiarava totalmente estraneo ai fatti e giustificava la presenza dello straniero asserendo si trattasse di uno scambio di ospitalità in quanto è solito recarsi a caccia in Ucraina.

I militari di Saltara procedevano all’arresto in flagranza di reato di V. Y. , di anni 38, per rapina impropria e lesioni aggravate e lo conducevano in carcere. Il Giudice, dopo la convalida, ha disposto la misura degli arresti domiciliari presso l’abitazione dell’amico italiano dove rimarrà finché non verrà definita la sua posizione.

Lo straniero era giunto in Italia a bordo di un furgone con targa ucraina completamente vuoto. È ragionevole supporre che fosse sua intenzione rientrare nella madre patria con il furgone “pieno”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *