Esercito

LA SOLIDARIETÀ DELLA SARDEGNA ARRIVA IN AFGHANISTAN

19 Gennaio 2018: FONTE – TAAC WEST HQ – Il contingente italiano del Train Advise Assist Command West (TAAC W) ha effettuato alcune donazioni a favore di un quartiere povero di Herat e del villaggio di Murghab, nell’ambito dei progetti di cooperazione civile e militare. I beni di prima necessità consegnati agli elder – gli […]

Leggi

Marina Militare

PUBBLICATO IL CONCORSO NAZIONALE A PREMI PER TESI DI LAUREA "LA MARINA MILITARE ITALIANA NELLA STORIA CONTEMPORANEA”

19 Gennaio 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Aperta la partecipazione al concorso fino al 30 giugno 2018 per tutti gli studenti universitari. Lo Stato Maggiore della Marina Militare ha bandito un concorso a premi per Tesi di Laurea sul tema “La Marina Militare nella storia contemporanea”, con partecipazione aperta fino al […]

Leggi

Aeronautica Militare

L'AERONAUTICA MILITARE OSPITE AL "DE PINEDO"

19 Gennaio 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Gli incontri, i primi di una serie presso l’Istituto scolastico, si sono svolti nelle giornate di lunedì 15 e martedì 16 gennaio Aula gremita, forte entusiasmo e attiva partecipazione da parte degli studenti delle terze classi dell’Istituto d’Istruzione Superiore Aeronautico “De Pinedo – Colonna” di Roma che, […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

TESTIMONI DI CIVILTÀ - L’ART. 9 DELLA COSTITUZIONE. LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE DELLA NAZIONE

19 Gennaio 2018: FONTE – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale – Martedì 23 gennaio 2018, alle ore 16:00, a Roma, presso la “Sala della Lupa” di Palazzo Montecitorio, verrà inaugurerà la mostra dal titolo “TESTIMONI DI CIVILTÀ – L’art. 9 della Costituzione. La tutela del patrimonio culturale della Nazione”, promossa con il sostegno della Camera […]

Leggi

Polizia di Stato

FAKE NEWS: DA OGGI PUOI SEGNALARLE ALLA POLIZIA

19 Gennaio 2018: FONTE – Polizia di Stato – È riservato solo a chi è in grado di smentire una fake news con una segnalazione istantanea: si tratta del nuovo servizio dalla Polizia postale che ha lanciato il progetto “Red button”. La novità è stata presentata oggi a Roma al Polo tuscolano della Polizia di Stato alla […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF L'AQUILA: COMMEMORAZIONE TRAGEDIA DI RIGOPIANO (PE)

19 Gennaio 2018: FONTE – Scuola Ispettori e Sovrintendenti Comando Regionale Abruzzo – Primo anniversario dei tragici eventi calamitosi accaduti in Abruzzo nel gennaio 2017 e, in particolare, a Rigopiano (PE) ove persero la vita 29 persone ospiti di un albergo. Visita del Comandante Generale della Guardia di Finanza all’Aquila per ricordare le vittime e […]

Leggi

Altre Istituzioni

SERATA SOTTO LE STELLE

12 Gennaio 2018: FONTE – Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da VINCI” di Martina Franca – “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, il verso con il quale si chiude la cantica dell’Inferno di Dante, può essere assunto a corollario della suggestiva e partecipata “SERATA SOTTO LE STELLE”, organizzata dall’Istituto “Leonardo da Vinci”, nell’ambito delle […]

Leggi

L’AMMIRAGLIO HOWARD PARLA AI DIPLOMATI DELLA DIREZIONE STRATEGICA DELLA NATO PER IL SUD

L’AMMIRAGLIO HOWARD PARLA AI DIPLOMATI DELLA DIREZIONE STRATEGICA DELLA NATO PER IL SUD

21 Luglio 2017: FONTE – Comando Interforze Alleato di Napoli –

L’Ammiraglio Michelle Howard, comandante del Comando Interforze Alleato di Napoli ha parlato agli ufficiali NATO dell’ “Hub” di direzione strategica della NATO per il sud  nel corso della cerimonia di diploma tenutasi in data odierna.

Nel suo intervento, l’Ammiraglio Howard ha sottolineato la velocità di mutazione e l’inasprimento dell’ambiente della sicurezza ribandendo, inoltre, che se l’istituzione NATO ha attraversato decenni di storia lo deve proprio alla sua capacità di adattamento.

“La caduta del Muro di Berlino ha determinato un aumento in complessità ed ambiguità delle minacce alla nostra sicurezza e la NATO ha dovuto adattarsi a questa nuova realtà” ha aggiunto l’Ammiraglio Howard.  “Abbiamo cominciato a lavorare con partner non appartenenti all’Alleanza, contribuendo a rafforzarne le capacità, nell’intento di migliorare l’ambiente della sicurezza nel suo complesso.”

Pur continuando operazioni già in corso quali, ad esempio, l’operazione Resolute Support in Afghanistan e l’operazione condotta nei Balcani per garantire un ambiente sicuro, la NATO si trova oggi a dover affrontare il terrorismo, le minacce in aumento alla sicurezza di natura cibernetica e un inasprirsi della guerra ibrida.

“In risposta alle minacce provenienti da Sud, l’Alleanza ha deciso di istituire un organismo (o “Hub”) per lo scambio di informazioni” ha aggiunto l’Ammiraglio Howard. “L’ “Hub” rientra nella direzione strategica della NATO per il Sud e focalizzerà la propria attenzione, inizialmente, su cinque paesi: Libia, Siria, Iraq, Tunisia e Giordania, paesi che hanno un’importanza strategica per la pace e la stabilità in Medio Oriente e in Nord Africa. ”

L’ “Hub” comprende tutto il Nord Africa, il Sahel e il Medio Oriente.

“L’“Hub”  raccoglierà informazioni provenienti da varie fonti provvedendo, poi, alla loro analisi e alla loro condivisione con coloro che partecipano all’iniziativa”  ha continuato l’Ammiraglio Howard.

“A mio modo di vedere, le attività dell’ “Hub” si rifanno all’articolo 2 e punteranno, quindi, sulla comprensione della regione, sul rafforzamento  delle sue istituzioni  incoraggiando condizioni di stabilità e di benessere in tutta l’area sud” ha  detto l’Ammiraglio Howard.

L’ “Hub” prevede quattro aree funzionali:

–  Area funzionale 1 – Contribuire alla raccolta, gestione e condivisione di informazioni

–  Area funzionale 2 – Contribuire allo sforzo di comprensione, monitoraggio e valutazione

–  Area funzionale 3 – Contribuire al coordinamento delle attività condotte dalla NATO nel fianco sud

–  Area funzionale 4 – Contribuire all’attuazione/valutazione del Quadro di Riferimento per il fianco sud

“Idealmente, saremo in grado di aggiungere e trarre utilità dalle informazioni che prenderemo in esame a Napoli e arrivare, grazie a loro, a una migliore comprensione delle complesse sfide di natura politica, economica, sociale e militare che il Fianco Sud rappresenta”, ha concluso l’Ammiraglio Howard.

L’Ammiraglio Howard ricopre anche l’incarico di comandante delle Forze Navali U.S.A. in Europa e in Africa.

Ulteriori informazioni circa l’ “Hub” di direzione strategica della NATO per il sud e la sua capacità operativa iniziale saranno disponibili nelle prossime settimane.

La missione del NATO Defense College consiste nel contribuire all’efficacia e alla coesione dell’Alleanza esercitando il proprio ruolo di centro formativo e di ricerca su questioni inerenti la sicurezza transatlantica. La scuola promuove inoltre il pensiero strategico creativo sulle varie questioni che l’Alleanza si trova ad affrontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *