Esercito

ESERCITO: CELEBRATO IL 33° ANNIVERSARIO DELLA SPECIALITA' LAGUNARI

23 Giugno 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Si è svolta oggi, a Piazza S.Marco, la cerimonia per il 33° anniversario della costituzione della specialità Lagunari, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, del Comandante della Divisione Friuli, Generale di Divisione Carlo Lamanna, del Decano della Specialità […]

Leggi

Marina Militare

LA MARINA ITALIANA E LA MARINA ALGERINA SI ESERCITANO NELLE ACQUE DELLO IONIO MERIDIONALE

23 Giugno 2017: FONTE – Marina Militare – Obiettivo principale è stato mettere in atto e verificare le procedure in ambito operativo per il contrasto dei traffici illeciti e la salvaguardia della vita umana in mare. Si è svolta dal 12 al 16 giugno scorsi, nel porto e nelle acque antistanti il porto di Augusta, l’esercitazione […]

Leggi

Aeronautica Militare

COLLABORAZIONE TRA AM E PROTEZIONE CIVILE NELLA LOTTA AGLI INCENDI

23 Giugno 2017: FONTE – Aeronautica Militare – L’Aeroporto di Decimomannu supporta le operazioni del velivolo Canadair impegnato nello spegnimento di un incendio in Sardegna In questi giorni l’aeroporto di Decimomannu, sede del Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo,  sta fornendo supporto e assistenza ai Vigili del Fuoco (Dipartimento della Protezione Civile), impegnati con un […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

INAUGURAZIONE NUOVA SEDE DEL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI PORDENONE

23 Giugno 2017: FONTE –  Comando Provinciale Carabinieri di Pordenone – PORDENONE, 23 giugno: taglio del nastro per la nuova sede del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri.   Nella mattinata odierna si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova sede del Comando Provinciale dei Carabinieri, in via Planton 9, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma, […]

Leggi

Polizia di Stato

TRUFFE TELEFONICHE PER VENDERE FALSE RIVISTE DELLA POLIZIA DI STATO

23 Giugno 2017: FONTE – Polizia di Stato – Ci arrivano sempre più segnalazioni da parte di persone che vengono contattate da individui i quali, spacciandosi per poliziotti o avvocati rappresentanti di uomini in divisa, propongono la vendita di abbonamenti a riviste giuridiche o di polizia, calendari o gadget. Purtroppo si tratta di abili e […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF PALERMO: OPERAZIONE "SCORPION FISH", FAVOREGGIAMENTO DELL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. 15 ARRESTI

06 Giugno 2017: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Palermo – GUARDIA DI FINANZA: OPERAZIONE “SCORPION FISH”. SMANTELLATA ASSOCIAZIONE CRIMINALE, OPERANTE TRA LA TUNISIA E L’ITALIA, DEDITA AL FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA AL CONTRABBANDO DI SIGARETTE E AL RICICLAGGIO. IN CORSO 15 ARRESTI, SEQUESTRI DI BENI E PERQUISIZIONI A MARSALA, TRAPANI, FIRENZE E IN EMILIA […]

Leggi

Altre Istituzioni

- REALE YACHT CLUB CANOTTIERI SAVOIA - NAPOLI 16.06.17, PRESENTAZIONE DI VELE D'EPOCA XIV EDIZIONE

17 Giugno 2017: FONTE -Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News L’ormai classico appuntamento con la rassegna velica (riservata a Yacht d’Epoca in legno o metallo – considerati tali in quanto varati prima del 31 dicembre 1950 – e Yacht Classici – considerati tali in quanto varati prima del 31 dicembre 1976) organizzata sin dal 2003 dal Reale […]

Leggi

MARINA MILITARE: CAMBIO AL COMANDO DELL’OPERAZIONE MARE SICURO

MARINA MILITARE: CAMBIO AL COMANDO DELL’OPERAZIONE MARE SICURO

16 Giugno 2017: FONTE – Marina Militare –

Giovedì 15 giugno, a bordo della fregata Carlo Margottini ormeggiata presso il porto di Catania, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al comando dell’Operazione Mare Sicuro (O.M.S.) fra il contrammiraglio Andrea Cottini, comandante della Stazione Navale di Taranto ed il contrammiraglio Placido Torresi, comandante della 1ª Divisione Navale. La cerimonia è stata presieduta dal Comandante in Capo della Squadra Navale, ammiraglio di squadra Donato Marzano.

Durante gli oltre 3 mesi di comando dell’ammiraglio Cottini, la costante presenza di unità navali della Squadra e l’elevata professionalità del personale imbarcato sulle navi e sui sommergibili, del personale della Brigata Marina San Marco e delle Forze Aeree ha consentito di assicurare: la sorveglianza e la protezione delle piattaforme petrolifere di interesse nazionale ubicate in acque internazionali al largo delle coste libiche;

– la protezione dei mezzi nazionali intenti ad operare in attività di Ricerca e da possibili azioni di organizzazioni criminali;

– la deterrenza ed il contrasto nei confronti di organizzazioni criminali dedite ai traffici illeciti;

– la sorveglianza e protezione continua di numerosi pescherecci italiani presenti nelle aree a rischio, quali quella a nord di Misurata e a nord di Bengasi.

Tra gli eventi che hanno caratterizzato questo periodo c’è la nascita della piccola Maria Luisa a bordo di nave Libra, inserita nel dispositivo di Mare Sicuro, lo scorso 30 maggio. Ma prima ancora i numerosi interventi sanitari o di supporto ai pescherecci nazionali che operano in zona.

Il 16 maggio Nave Borsini ha fornito la prima assistenza al motopesca Ghibli, subito dolo il rilascio, in seguito al fermo da parte delle forze navali libiche.

Il 10 giugno il pattugliatore Comandante Cigala Fulgosi è intervenuto per prestare assistenza al peschereccio Mariella, della marineria di Siracusa, rimasto senza propulsione a 65 miglia nord di Bengasi.

Le navi di Mare Sicuro hanno svolto anche compiti di Polizia giudiziaria, il 5 maggio il pattugliatore Sirio ha individuato un’imbarcazione proveniente da Malta e diretta a Zuwarah, con documentazione non in regola.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *