Esercito

TERMINATA L'ESERCITAZIONE “UNA ACIES”

20 Luglio 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Futuri artiglieri dell’Esercito concludono il loro addestramento. ​È terminata ieri, con la visita del Comandante del Comando per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, l’esercitazione di tiro di artiglieria “Una Acies”, condotta dal Comando Artiglieria presso il poligono di Monteromano. […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: PARTONO DA TARANTO LE CAMPAGNE D’ISTRUZIONE 2018 DELLE NAVI DURAND DE LA PENNE E PALINURO

20 Luglio 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Lunedì 23 luglio dalla Stazione Navale Mar Grande della Marina Militare di Taranto, partiranno il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne e la nave scuola Palinuro per le rispettive campagne d’istruzione. A salutare gli equipaggi e gli allievi imbarcati, oltre ad amici e parenti, […]

Leggi

Aeronautica Militare

RAGAZZINA DISPERSA: ELICOTTERO DELL' AERONAUTICA MILITARE IN VOLO PER LA RICERCA

20 Luglio 2018: FONTE – Aeronautica Militare – Un elicottero HH-139 dell’83° Centro Combat SAR di Cervia sta effettuando la ricerca di una bambina di 12 anni dispersa in zona Serle (Brescia) Un elicottero HH-139 dell’Aeronautica Militare sta partecipando, su richiesta della Prefettura di Brescia, alle ricerche della bambina di 12 anni affetta da autismo […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MONTE PORZIO (PU): I CARABINIERI ARRESTARONO UN TOPO D’AUTO

20 Luglio 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” COMPAGNIA DI FANO – I carabinieri di Monte Porzio hanno arrestato G.M. 48enne del posto sorpreso a rubare all’interno di un’autovettura in sosta. L’arresto scaturisce da specifici servizi predisposti dai militari della locale stazione a seguito dell’anomala escalation di furti in autovettura registrati in quella che da […]

Leggi

Polizia di Stato

TORINO: “OPERAZIONE ADVENTURE”, DROGA E RICETTAZIONE DI RICAMBI PER MOTO

20 Luglio 2018: FONTE – Polizia di Stato – Tutto è iniziato da una segnalazione alla Stradale da parte di un’associazione di motociclisti che avevano denunciato la ricorrenza di furti di moto Bmw ed in particolare di due modelli il “GS1000” e il “1200 Adventure”. La Polizia stradale ha selezionato quindi le denunce accertando che […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF TRIESTE: SEQUESTRO DI 50KG DI EROINA

20 Luglio 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Trieste –  PORTO DI TRIESTE – SEQUESTRATI 50 CHILOGRAMMI DI EROINA – ARRESTATO UN CITTADINO IRANIANO I militari del II Gruppo della Guardia di Finanza di Trieste ed i Funzionari del Servizio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane, in servizio presso il porto giuliano, hanno sequestrato un […]

Leggi

Altre Istituzioni

SWIM FOR SMILE 2018

19 Luglio 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud  – Per il terzo anno consecutivo lo Stretto di Messina a nuoto per parlare dell’importanza di una chirurgia sicura, tempestiva ed efficace nel trattamento delle labiopalatoschisi. Roma, 19 luglio 2018 – Per il terzo anno consecutivo, Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico e chirurgo volontario della Fondazione […]

Leggi

Eventi benefici della Croce Rossa

Eventi benefici della Croce Rossa

21 Novembre 2015: FONTE -Stato Maggiore Difesa-

Martedì 24 Novembre, alle 12, presso il Comitato Centrale della Croce Rossa Italiana, Via

Toscana 12 Roma, la conferenza stampa di presentazione dei due eventi benefici

organizzati dal Corpo Infermiere Volontarie C.R.I., il concerto del Coro delle Crocerossine e

la vendita di beneficenza di prodotti enogastronomici d’eccellenza italiana, presso lo spazio

espositivo “Le Artigiane”.

Il concerto che si terrà giovedì 26 Novembre alle 21, presso l’Auditorium Parco della

Musica di Roma, avrà una doppia finalità: la raccolta di fondi atti a finanziare le attività del

Corpo Infermiere Volontarie C.R.I. e la presentazione del progetto inedito del “Calendario

dell’Avvento delle Crocerossine”.

Il Coro delle Crocerossine, nato nel 2015 si compone di Infermiere Volontarie afferenti i

diversi ispettorati d’Italia e per l’occasione sarà accompagnato dalla Banda dell’Esercito

Italiano, diretta dal M. Capitano Antonella Bona, a conferma dell’importante legame che

unisce le Crocerossine alle Forze Armate sin da quando, prime ed uniche donne, furono

impiegate, oltre che nelle Unità Sanitarie sulla linea del fronte, anche in tutte quelle

strutture ospedaliere che erano sorte ovunque sul territorio italiano, per sopperire alle

necessità dei militari feriti.

In occasione delle celebrazione del Centenario della Grande Guerra, a fronte della richiesta

del Ministero della Difesa di promuovere l’impegno e il servizio prestato dalle Crocerossine

durante il I conflitto mondiale, nasce un’idea “diversa”: un progetto dedicato a qualcosa

che ben rappresentasse le Crocerossine, senza essere tedioso, qualcosa che facesse

avvicinare i giovani alla storia del Corpo, qualcosa che fosse accattivante e che servisse a

fare cultura attraverso il gioco.

Il tutto è corredato da una pubblicazione che in ogni pagina riporta il numero della finestra

e descrive quanto in essa raffigurato, spiegandone la storia, fornendo aneddoti e dati

statistici che incuriosiscono e rendono il tutto appassionante.

Il fine è di offrire ai giovani una visione differente della nostra storia, un’occasione in più

per sensibilizzarli al senso di Patria, al rispetto ed al ricordo del sacrificio compiuto dai

nostri connazionali, ai Principi del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna

Rossa.

Il Corpo delle Infermiere Volontarie ha organizzato inoltre, dal 27 al 30 Novembre, presso

lo spazio espositivo “Le Artigiane” in Via Torre Argentina, 72 Roma, una vendita di

beneficenza di prodotti enogastronomici d’eccellenza, provenienti da aziende leader di ogni

regione d’Italia. La finalità, anche in questo caso, resta quella di raccogliere fondi a

supporto delle attività delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana che offrono

ancora oggi, gratuitamente, la loro professionalità, con dedizione, alle fasce dei più deboli

e vulnerabili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *