Esercito

L’82° COMMEMORA I CADUTI SUL FRONTE RUSSO

17 Gennaio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – L’82° Reggimento Fanteria “Torino” commemora il 76° anniversario dei Fatti d’Arme sul Fronte Russo del 1943. ‘82° Reggimento Fanteria “Torino” ha commemorato il 76° anniversario dei Fatti d’Arme di Tscherkowo avvenuti sul fronte russo il 16 gennaio del 1943. In Russia, l’Unità dell’Esercito Italiano, diede prova delle […]

Leggi

Marina Militare

FOTO-NOTIZIA: MARINA MILITARE: BREVETTATI AL COMSUBIN 12 NUOVI INCURSORI

18 Gennaio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – “L’indossare il basco verde è un segno distintivo carico di responsabilita”, ha detto il Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio Valter Girardelli presente alla cerimonia, rivolto ai neo-incursori, pronti a svolgere le operazioni subacquee, anfibie e terrestri. TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – […]

Leggi

Aeronautica Militare

BAMBINA DI UN MESE TRASPORTATA D'URGENZA DA CAGLIARI A ROMA

17 Gennaio 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Tre voli sanitari urgenti in pochi giorni effettuati dall’Aeronautica Militare. Uno dei pazienti è una neonata di un mese di vita Questa mattina una bimba di appena un mese, in gravi condizioni di salute, è stata trasportata, accompagnata dai genitori e da un’equipe medica, da Cagliari a […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL MINISTRO DELLA DIFESA ELISABETTA TRENTA INAUGURA IL MONUMENTO DEDICATO AI 5 CARABINIERI SICILIANI CADUTI A NASSIRIYA.

18 Gennaio 2019: FONTE – Comando Generale Arma dei Carabinieri – Questo pomeriggio, presso la Caserma “A. Bonsignore” di Messina, sede del Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”, il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha inaugurato il monumento dedicato ai 5 Carabinieri Siciliani caduti a Nassiriya. Alla cerimonia hanno partecipato, con la presenza dei familiari delle vittime […]

Leggi

Polizia di Stato

ISERNIA: OPERAZIONE “LASCIATELI GIOCARE”

18 Gennaio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Ancora violenza in una scuola materna: accertati a Isernia circa 150 episodi di maltrattamenti nei confronti di bambini di 2/3 anni commessi da due maestre. Gli uomini della Squadra mobile di Isernia in pochi giorni hanno ricostruito il vissuto quotidiano dei piccoli sui quali le maestre […]

Leggi

Guardia di Finanza

ARRESTI DOMICILIARI PER 2 IMPRENDITORI TOSCANI PER REATI TRIBUTARI E BANCAROTTA FRAUDOLENTA

18 Gennaio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Firenze – Dalle prime luci dell’alba, i Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze stanno dando esecuzione, nelle province di Firenze, Prato e Livorno e in Campania, a un’ordinanza di misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari presso il Tribunale […]

Leggi

Altre Istituzioni

SANITA’-VIGNALE: TAGLIATI DUE POSTI LETTO PEDIATRI SU TRE. CHIAMPARINO E SAITTA CANCELLANO IL REGINA MARGHERITA E LA SANITA’ PEDIATRICA PIEMONTESE.

15 gennaio 2019: FONTE -Movimento Nazionale per la Sovranità- “Saitta e Chiamparino dopo l’Oftalmico, cancelleranno anche il Regina Margherita e con lui verranno taglieranno ben due posti letto pediatrici ogni tre. Peggio non potevano fare” lo commenta il presidente del Movimento Nazionale per la Sovranità Gian Luca Vignale a margine dell’audizione del sindacato ANAAO ASSOMED […]

Leggi

Auguri!

Auguri!

L’Unione Stella d’Italia augura a tutti i suoi iscritti e simpatizzanti un caloroso Buon Natale e auspica che sia un Santo Natale pieno di serenità da condividere con le persone più care, con le famiglie e con gli amici.

Che sia pure un Natale moderatamente consumistico e edonistico ma anche un Natale di solidarietà e sobrietà. Che si ricordi il suo significato, le nostre radici cristiane che ci portano a commuoverci da più di duemila anni per una nascita miracolosa avvenuta in condizioni umilissime, del Verbo diventato carne.

Prendiamoci un momento, domani notte, per riflettere su come vivere al meglio i Valori cristiani e a come farlo pur rimanendo laici.

Noi, volenti o nolenti, siamo Cristiani e i nostri Valori sono quelli del Vangelo. Rispettiamo ovviamente le altre religioni ma ricordiamoci che è la nostra che ha dato una impronta alla nostra vita, che ci ha resi quello che siamo.

Rispettiamo tutte le razze, non possiamo essere razzisti in quanto pensare che esistano differenze legate alle etnie è scientificamente sbagliato ma accettiamo il fatto che ci sono differenze legate alle culture. Noi abbiamo la nostra, non sarà la migliore del mondo ma è la nostra, rispettiamo le altre culture ma non lasciamo che ci influenzino.

Siamo solidali senza dimenticarci del vicino di casa in difficoltà nell’ansia di andare a aiutare gente lontanissima da noi.

Ricordiamoci che la povertà non è una malattia ma il risultato o di scelte personali sbagliate o di situazioni negative, avviciniamo i poveri con vera carità, per chi è in difficoltà anche un sorriso può rischiarare la giornata.

Ritroviamo la gioia degli affetti, la famiglia, i figli, gli amici, condividiamo il Santo Natale con loro, facciamo quella telefonata che li farà sentire più vicini a voi, che non li farà sentire dimenticati.

Ricordiamoci dei nostri anziani che ora vivono nelle case di riposo. Anche se non vi riconoscono più, anche se il loro cervello è annebbiato dall’età e dalle malattie andiamo a passare del tempo con loro, ci hanno dato tanto, restituiamogli un abbraccio.

E non scordiamoci del nostro Paese, culla della civiltà. Sforziamoci perché ritorni a essere un Paese da cui i giovano non vogliano più andarsene, un Paese dove il rispetto, la certezza del diritto, il lavoro siano cose normali di cui non vale neppure la pena parlare.

Buon Natale a tutti voi, cari amici e alle vostre famiglie.

Andrea Marrone

Unione Stella d’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *